Ester (film)

Ester
Titolo originaleEsther
PaeseItalia, Germania, Stati Uniti d'America
Anno1999
Formatofilm TV
Generereligioso
Durata90 min
Lingua originaleinglese
Crediti
RegiaRaffaele Mertes
SceneggiaturaSandy Niemand
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaGiovanni Galasso
MontaggioAlessandro Lucidi
MusicheCarlo Siliotto
ScenografiaPaolo Biagetti
CostumiSimonetta Leoncini, Giovanni Viti
ProduttoreLorenzo Minoli
Casa di produzioneLube (Lux Vide-Beta Film) in associazione con France 2, Antena 3, ARD, Mtm, Czech Tv, Quinta Communications, Nederlandse Christelijke Radio-Vereniging (NCRV), BSkyB e Raiuno
Prima visione
Data29 marzo 1999
Rete televisivaRai Uno
Opere audiovisive correlate
AltreCiclo Le storie della Bibbia

Ester è un film televisivo del 1999 diretto dal regista Raffaele Mertes e facente parte della collana internazionale "Le storie della Bibbia".

TramaModifica

Ester, vissuta in Persia al tempo di Serse, rimane poi a Susa come molti altri Giudei, che scelsero di stabilirsi nel nuovo impero persiano, nonostante l'editto di Ciro del 538 a.C. desse loro la possibilità di tornare a Gerusalemme dopo la deportazione babilonese.

Grazie alle sue qualità, Ester riesce a essere uno strumento perfetto del disegno di Dio per la salvezza del suo popolo, impedendo il piano criminale di sterminio, ordito dalla corte persiana.

Grazie al suo eroismo, i Giudei potranno tornare a Gerusalemme. Per Israele sarà un periodo di rinascita: si ricostruirà il Tempio della Città Santa, distrutto da Nabucodonosor, e tornerà in auge la Torah, il fondamento del giudaismo.

AscoltiModifica

Prima TV Italia Telespettatori Share
29 marzo 1999 6.659.000 23.47%[1]

Collegamenti esterniModifica

NoteModifica