Apri il menu principale

L'età del bronzo in India ebbe inizio intorno al 3000 a.C.; in questa fase ebbe origine la grande civiltà della valle dell'Indo, la cui fase matura è compresa nel periodo tra il 2600 a.C. e il 1900 a.C.. Continuò poi nel primo periodo vedico, per essere seguita dall'età del ferro a partire dal 1000 a.C. circa.

L'India del sud, al contrario, rimase ferma alla fase mesolitica fino al 2500 a.C. circa. Nel II millennio a.C., ci possono essere stati dei contatti culturali tra il Nord e il Sud del paese, anche se l'India meridionale salta l'età del bronzo ed entra nell'età del ferro direttamente dal calcolitico.

Datazione Fase
3300-2600 Harappa iniziale (prima età del Bronzo)
3300-2800 Harappa 1 (fase Ravi)
2800-2600 Harappa 2 (fase Kot Diji, Nausharo I, Mehrgarh e vinya VII)
2600-1900 Harappa maturo (Civiltà della valle dell'Indo)
2600-2450 Harappa 3A (Nausharo II)
2450-2200 Harappa 3B
2200-1900 Harappa 3C
1900-1300 Harappa tardo (Cultura del cimitero H); Cultura della ceramica colorata in ocra
1900-1700 Harappa 4
1700-1300 Harappa 5

Voci correlateModifica