Apri il menu principale

Ethan Suplee

attore statunitense

BiografiaModifica

È figlio degli attori Debbie e Bill Suplee. La sua famiglia si trasferì da Manhattan a Los Angeles, in California, quando lui aveva solo un anno. Ha iniziato a recitare a scuola. A 16 anni fu incoraggiato dall'amico Giovanni Ribisi a prendere lezioni di recitazione (è stato attraverso Ribisi che ha incontrato la prima volta il suo futuro amico e collega Jason Lee). Dopo solo un anno ha abbandonato la scuola di recitazione, continuando, però, a perseguire la recitazione come carriera. La sua prima apparizione televisiva fu in uno spot della SEGA del gioco Dead Callosciurus per il Game Gear alla fine degli anni ottanta.

Il suo primo ruolo importante è stato quello di William Black nella commedia di Kevin Smith Generazione X a fianco di Jason Lee. Smith richiamò sia Suplee che Lee nei suoi successivi film In cerca di Amy e Dogma; entrambi hanno fatto un cameo in Clerks II. Altri ruoli importanti ricoperti da Suplee nel cinema sono stati quello di Seth in American History X, Thumper, il compagno di stanza al College di Ashton Kutcher in The Butterfly Effect, il giocatore di football Louie Lastik in Il sapore della vittoria - Uniti si vince, l'amico e iniziale partner di stupefacenti di Johnny Depp in Blow, e Pangle in Ritorno a Cold Mountain. Al pubblico televisivo è noto per il ruolo di Randy Hickey nella serie My Name is Earl. Ha inoltre fatto un cameo non accreditato nella serie televisiva HBO Entourage come il compagno di scena dell'attore Vincent Chase nel film immaginario Queens Boulevard. Ha interpretato il personaggio di Tom Silly (un uomo in grado di svanire) nella quattordicesima puntata della prima serie di No Ordinary Family.

Lavora con il regista Mick Jackson sul set del film Soldifacili.com come nel 2002. È apparso nel video Lonesome Tears di Beck nel 2003. Nel gennaio 2010 la band Star Fucking Hipsters ha realizzato un video musicale per la canzone 3,000 Miles Away a cui ha partecipato Suplee.

Suplee è stato capace di un incredibile dimagrimento di oltre 90 kg, avvenuto comunque in maniera graduale nell'arco di 9 anni, dal 2002 al 2011.[1] È sposato con Brandy Lewis, figlia di Geoffrey Lewis e sorella di Juliette Lewis, dall'estate del 2006. Ha due figlie: Frances Clementine, nata nel 2005, e Billie Grace, nata nel 2007.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatori italianiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) How My Name Is Earl star Ethan Suplee lost an incredible 200lb, dailymail.co.uk, 25 marzo 2011. URL consultato il 27 dicembre 2014.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN166338360 · ISNI (EN0000 0001 2198 0763 · LCCN (ENno2005074488 · GND (DE1013307593 · BNF (FRcb16514501r (data) · WorldCat Identities (ENno2005-074488