Apri il menu principale

Etna (astronomia)

satellite naturale di Giove
Etna
(Giove XXXI)
Satellite diGiove
Scoperta9 dicembre 2001
ScopritoriScott S. Sheppard
David C. Jewitt
Jan Kleyna
Parametri orbitali
Semiasse maggiore22 285 000 km
Periodo orbitale679,641 giorni
Inclinazione orbitale166°
Inclinazione rispetto
all'equat. di Giove
164°
Eccentricità0,2643
Dati fisici
Diametro medio~3 km
Massa
~4,5× 1013 kg
Densità media2,6 × 103 kg/dm³
Acceleraz. di gravità in superficie~0,0012 m/s²
(0,004 g)
Pressione atm.nulla
Albedo0,04

Etna è un satellite irregolare retrogrado di Giove, scoperto da un team di astronomi della University of Hawaii guidati da Scott S. Sheppard nel 2001. Ricevette come nome provvisorio S/2001 J 11.

Il satellite ha un diametro di circa 3 km e orbita attorno a Giove ad una distanza di circa 22 285 000 km con un periodo di circa 679,641 giorni con una inclinazione di 166° rispetto all'eclittica in moto retrogrado.

Etna appartiene ad un gruppo di satelliti irregolari e retrogradi che orbitano attorno a Giove ad una distanza tra i 23 e i 24 milioni di km con una inclinazione di 165° (Gruppo di Carme).

Il nome del satellite deriva dalla ninfa Etna, figlia di Urano e Gea, che secondo la mitologia greca abitava in Sicilia e diede il nome all'omonimo vulcano.

Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare