Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Euarchontoglires
Dwarf Lemur.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Mammalia
Sottoclasse Theria
Infraclasse Eutheria
Superordine Euarchontoglires
Ordini

Gli Euarchontoglires (detti anche Supraprimates) sono un superordine di mammiferi, definito sulla base di analisi di sequenza genetica e su dati di presenza/assenza di retrotrasposoni.

Gli Euarchontoglires probabilmente si divisero dal gruppo dei Laurasiatheria circa 85 - 95 milioni di anni fa, durante il Cretaceo. Questa ipotesi è suffragata da evidenze fossili e molecolari. Sulla base di tali evidenze il superordine Euarchontoglires comprende il clade Glires, di cui fanno parte Rodentia e Lagomorpha, e il clade Euarchonta, che raggruppa Scandentia, Primates e Dermoptera, secondo il seguente albero filogenetico:

Euarchontoglires
Glires
 

Lagomorpha


 

Rodentia



Euarchonta
 
 

Scandentia


Primatomorpha
 

Dermoptera


 
 

Plesiadapiformes


 

Primates







BibliografiaModifica

  • William J. Murphy, Eduardo Eizirik, Mark S. Springer et al., Resolution of the Early Placental Mammal Radiation Using Bayesian Phylogenetics, in Science, vol. 294, nº 5550, 14 dicembre 2001, pp. 2348-2351, DOI:10.1126/science.1067179.
  • Kriegs, Jan Ole, Gennady Churakov, Martin Kiefmann, Ursula Jordan, Juergen Brosius, Juergen Schmitz, Retroposed Elements as Archives for the Evolutionary History of Placental Mammals, in PLoS Biol, vol. 4, nº 4, 2006, pp. e91, DOI:10.1371/journal.pbio.0040091. (pdf version)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi