Eufemia di Kiev

Eufemia di Kiev
Stamp of Ukraine s1503.jpg
Regina consorte d'Ungheria
Nascita attorno al 1099
Morte 4 aprile 1139
Padre Vladimir II di Kiev
Madre Eufemia
Consorte di Colomanno d'Ungheria
Figli Boris Colomanno

Eufemia II Vladimirovna di Kiev (in ucraino: Єфимія Володимирівна?, traslitterato: Jefymija Volodymyrivna; in russo: Ефимия Владимировна?, traslitterato: Efimija Vladimirovna; attorno al 10994 aprile 1139) è stata una nobildonna ucraina. Fu regina consorte d'Ungheria.

Era la figlia del Gran Principe Vladimir II di Kiev e di Eufemia. Fu sposata con il re Colomanno d'Ungheria intorno al 1114. Tuttavia, suo marito, che aveva sofferto di una grave malattia, la colse in adulterio e la rimandò immediatamente a Kiev. Eufemia diede alla luce suo figlio Boris Colomanno, alla corte di suo padre, il quale non fu mai riconosciuto dal re Colomanno. Successivamente visse in un monastero vicino a Kiev dove morì.

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Jaroslav I di Kiev Vladimir I di Kiev  
 
Rogneda di Polotsk  
Vsevolod di Kiev  
Ingegerd Olofsdotter Olof III di Svezia  
 
Estrid degli Obotriti  
Vladimir II di Kiev  
 
 
 
Anastasia di Bisanzio  
 
 
 
Eufemia di Kiev  
 
 
 
 
 
 
 
Eufemia  
 
 
 
 
 
 
 
 

BibliografiaModifica

  • Soltész, István: Árpád-házi királynék (Gabo, 1999)
  • Kristó, Gyula - Makk, Ferenc: Az Árpád-ház uralkodói (IPC Könyvek, 1996)

Altri progettiModifica