Eugenio del Württemberg (1788-1857)

generale tedesco

Il duca Eugenio del Württemberg (tedesco: Herzog Friedrich Carl Eugen Paul Ludwig von Württemberg; Oels, 8 gennaio 178816 settembre 1857) è stato un generale tedesco, comandante di fanteria nell'esercito imperiale russo durante le guerre napoleoniche.

Eugenio del Württemberg, dipinto di George Dawe (Galleria militare del Palazzo d'Inverno)

BiografiaModifica

Eugenio nacque a Oels (oggi Oleśnica, in Polonia), primo figlio del duca Eugenio Federico del Württemberg (1758-1822), (figlio di Federico II Eugenio, duca del Württemberg, e della margravia Federica Dorotea di Brandeburgo-Schwedt) e di sua moglie, la principessa Luisa di Stolberg-Gedern (1764-1834), (figlia del principe Cristiano Carlo di Stolberg-Gedern e della contessa Eleonora di Reuss Lobenstein). Sua zia era l'imperatrice Maria Feodorovna la consorte di Paolo I di Russia.

Dal 1776 ha vissuto in Russia. Da un bambino, era nel seguito della zia alla corte dello Zar. Intraprese una brillante carriera nel dell'esercito imperiale russo. Il rest della sua formazione si è svolta in Slesia sotto Ludwig von Wolzogen.

Carriera militareModifica

Nel 1805 era già generale. Partecipò alle campagne militari del 1806 e del 1807 nella Prussia orientale contro la Francia. Entrò nello staff del generale russo Bennigsen. Nel 1812, era un comandante della 4ª divisione del II Corpo d'Armata sotto il generale Barclay de Tolly. Durante l'invasione francese in Russia, combatté nella battaglia di Valutino, nella battaglia di Borodino e nella battaglia di Krasnoi. Alla guerra della Sesta coalizione ha combattuto nelle battaglie di Lutzen, Bautzen, Dresda, Kulm e Lipsia, dove si distinse.

Nel 1828, ha comandato il 7º Corpo d'Armata russo nella guerra russo-turca (1828-1829). Andò in pensione dopo il trattato di Adrianopoli.

MatrimoniModifica

Primo matrimonioModifica

Il 21 gennaio 1817, a Arolsen, sposò la principessa Matilde di Waldeck e Pyrmont (1801-1825), figlia di Giorgio I, principe di Waldeck e Pyrmont e della principessa Augusta di Schwarzburg-Sondershausen. Ebbero tre figli:

Secondo matrimonioModifica

Alla morte della prima moglie, Eugenio sposò in seconde nozze, nel 1827 la principessa Elena di Hohenlohe-Langenburg (1807-1880), figlia di Carlo Luigi, principe di Hohenlohe-Langenburg e della Contessa Amalia Enrichetta di Solms-Baruth. Ebbero quattro figli:

OnorificenzeModifica

Onorificenze russeModifica

  Cavaliere dell'Ordine di Sant'Andrea
  Cavaliere dell'Ordine di Aleksandr Nevskij
  Cavaliere dell'Ordine di San Giorgio
  Cavaliere dell'Ordine di San Vladimiro
  Cavaliere dell'Ordine di Sant'Anna
  Cavaliere dell'Ordine di San Giovanni di Gerusalemme
  Spada d'oro al coraggio

Onorificenze straniereModifica

  Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Nera
  Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Rossa
  Cavaliere dell'Ordine della corona del Württemberg
  Cavaliere dell'Ordine di San Luigi
  Cavaliere dell'Ordine al merito militare del Württemberg
  Cavaliere dell'Ordine militare di Massimiliano Giuseppe
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine militare di Maria Teresa
  Cavaliere dell’Ordine del Falco Bianco
  Cavaliere dell'Ordine Reale Guelfo

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN20562870 · ISNI (EN0000 0000 5462 9171 · LCCN (ENnr97028732 · GND (DE122414721 · CERL cnp00955548 · WorldCat Identities (ENlccn-nr97028732
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie