Apri il menu principale
Euristene
Re Agìade di Sparta
In carica XI secolo a.C.?
Successore Agide I
Nome completo Εὐρυσθένης
Casa reale Agiadi
Padre Aristodemo
Figli Agide I

Euristene (in greco antico: Εὐρυσθένης, Eurysthénes; ... – XI secolo a.C.?) fu un mitico re di Sparta della dinastia Agiade.

Nella mitologia greca, era uno degli eraclidi di terza generazione, figlio di Aristodemo e nipote di Aristomaco.[1]

Assieme al fratello gemello Procle (Προκλῆς) ricevette in eredità da Aristodemo il trono di Sparta (secondo altre versioni del mito i due gemelli lo avrebbero strappato a Tisameno).[2]

È considerato il fondatore della casa regnante di Sparta degli Agiadi. Gli succederà il figlio Agide I, re eponimo della dinastia.[3]

NoteModifica

BibliografiaModifica

Fonti primarie
Fonti secondarie

Voci correlateModifica