Apri il menu principale
EuroCup Women 2016-2017
Competizione EuroCup Women
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Edizione 15ª
Organizzatore FIBA Europe
Date dal 5 ottobre 2016
al 12 aprile 2017
Partecipanti 32 (16 alle qualificazioni)
Risultati
Vincitore Turchia Yakın Doğu
(1º titolo)
Secondo Turchia Agü Spor Kayseri
Statistiche
Incontri disputati 150 (con le qualificazioni)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015-2016 2017-2018 Right arrow.svg

L'EuroCup Women 2016-2017 è stata la quindicesima edizione del torneo europeo di secondo livello per squadre femminili di club di pallacanestro. Il torneo ha avuto inizio il 5 ottobre 2016 con la gara di andata del turno preliminare e si è concluso il 12 aprile 2017 con la gara di ritorno della finale. Il trofeo è stato vinto dalle turche dello Yakın Doğu Üniversitesi che hanno sconfitto in finale le connazionali dell'Agü Spor Kayseri.[1]

RegolamentoModifica

Alla regular season partecipano 32 squadre (24 qualificate di diritto ed 8 uscenti da un turno preliminare), divise in 8 gruppi di 4 secondo criteri geografici. Le prime due classificate di ogni girone si qualificano per la fase a eliminazione diretta, giocata con partite di andata e ritorno dagli ottavi sino alla finale.[2][3]

Squadre partecipantiModifica

Accedono direttamente al torneo le seguenti 24 squadre:[4]

Nazione Numero Squadre (posizione in classifica nel proprio campionato 2015–2016)
Conference 1
  Russia 3 Sparta&K Vidnoe (quarta) Dinamo Mosca (quinta) Dinamo Novosibirsk (sesta)
  Turchia 2 Agü Spor Kayseri (quarta) Galatasaray (quinta)
  Ungheria 2 PINKK-Pécsi 424 (terza) Diósgyőr Miskolc (quarta)
  Slovacchia 1 Good Angels Košice (prima)
  Lituania 1 Hoptrans Sirenos (prima)
  Israele 1 Maccabi Bnot Ashdod (prima)
  Lettonia 1 TTT Rīga (prima)
  Grecia 1 Olympiakos (prima)
Conference 2
  Francia 2 Cavigal Nice Basket (quarta) Basket Landes (quinta)
  Repubblica Ceca 1 ČEZ Nymburk (seconda)
  Spagna 1 Girona (seconda)
  Italia 2 Passalacqua Ragusa (terza) Umana Reyer Venezia (quarta)
  Belgio 2 Castors Braine (prima) Belfius Namur-Capital (seconda)
  Svezia 2 Luleå BBK (prima) Udominate Umeå (seconda)
  Germania 1 Wasserburg (prima)
  Portogallo 1 União Sportiva (prima)

Le seguenti 16 squadre disputano un turno preliminare a eliminazione diretta dal quale se ne qualificano 8 per la regular season:

Nazione Numero Squadre (posizione in classifica nel proprio campionato 2015–2016)
Conference 1
  Russia 2 Enisey Krasnojarsk (settima) Čevakata Vologda (ottava)
  Turchia 3 İstanbul Üniversitesi (sesta) Canik Belediye (settima) Yakın Doğu Üniversitesi (ottava)
  Ungheria 2 PEAC-Pécs (quinta) Cegléd (sesta)
  Slovacchia 1 Piešťanské Čajky (seconda)
Conference 2
  Francia 2 Flammes Carolo (sesta) Nantes Rezé (ottava)
  Repubblica Ceca 1 VALOSUN Brno (quinta)
  Polonia 1 Basket 90 Gdynia (quinta)
  Germania 2 Stars Keltern (quarta) Eisvögel USC Freiburg (nona)
  Svizzera 1 Elfic Fribourg (seconda)
  Paesi Bassi 1 Amsterdam Angels (quinta)

Turno di qualificazioneModifica

Le partite di andata si sono giocate il 5 e il 6 ottobre, quelle di ritorno il 12 e il 13 ottobre 2016.

Conference 1Modifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Canik Belediye   152-140   Čevakata Vologda 82-79 70-61
PEAC-Pécs   142-138   Piešťanské Čajky 64-74 78-64
Yakın Doğu Üniversitesi   139-121   İstanbul Üniversitesi 82-53 57-68
Cegléd   159-139   Enisey Krasnojarsk 94-72 65-67

Conference 2Modifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Basket 90 Gdynia   126-149   Elfic Fribourg 74-64 52-85
Eisvögel USC Freiburg   121-151   Flammes Carolo 64-71 57-80
Amsterdam Angels   148-164   Nantes Rezé 66-87 82-77
Stars Keltern   142-114   VALOSUN Brno 69-59 73-55

Regular seasonModifica

La regular season è iniziata il 26 ottobre 2016 ed è terminata il 15 dicembre 2016.

Legenda:       Squadre qualificate ai sedicesimi di finale       Squadre eliminate

Conference 1Modifica

Gruppo AModifica

Squadra Pt. G V P PF PS diff
1.   Maccabi Bnot Ashdod 11 6 5 1 434 389 +45
2.   Cegléd 10 6 4 2 425 382 +43
3.   Sparta&K Vidnoe 8 6 2 4 383 402 -19
4.   Hoptrans Sirenos 7 6 1 5 387 456 -69
CEG HOP MAC SPA
  Cegléd 68-60 81-82 62-50
  Hoptrans Sirenos 61-76 74-71 68-79
  Maccabi Bnot Ashdod 63-59 84-65 63-50
  Sparta&K Vidnoe 66-79 78-59 60-71

Gruppo BModifica

Squadra Pt. G V P PF PS diff
1.   Agü Spor Kayseri 12 6 6 0 444 370 +74
2.   PEAC-Pécs[B 1] 9 6 3 3 436 391 +45
3.   Dinamo Mosca 9 6 3 3 398 436 -38
4.   PINKK-Pécsi 424 6 6 0 6 351 432 -81
Nota:
  1. ^ Si qualifica per la differenza canestri di +22 nel confronto diretto con Dinamo Mosca
DMO KAY PEA PIN
  Dinamo Mosca 57-71 73-69 67-63
  Agü Spor Kayseri 81-69 74-73 65-47
  PEAC-Pécs 87-61 62-69 71-48
  PINKK-Pécsi 424 65-71 62-84 66-74

Gruppo CModifica

Squadra Pt. G V P PF PS diff
1.   Galatasaray 12 6 6 0 485 377 +108
2.   TTT Rīga 10 6 4 2 461 372 +89
3.   Dinamo Novosibirsk 7 6 1 5 369 424 -55
4.   Canik Belediye 7 6 1 5 371 513 -142
CAN DNO GAL RIG
  Canik Belediye 63-55 75-90 35-94
  Dinamo Novosibirsk 89-70 58-73 56-65
  Galatasaray 87-66 75-52 77-66
  TTT Rīga 98-62 78-59 60-83

Gruppo DModifica

Squadra Pt. G V P PF PS diff
1.   Yakın Doğu Üniversitesi 12 6 6 0 441 326 +115
2.   Good Angels Košice[D 1] 9 6 3 3 410 404 +6
3.   Olympiakos 9 6 3 3 414 406 +8
4.   Diósgyőr Miskolc 6 6 0 6 338 467 -129
Nota:
  1. ^ Si qualifica per la differenza canestri di +6 nel confronto diretto con Olympiakos
KOS OLY MIS YDO
  Good Angels Košice 72-59 82-67 65-69
  Olympiakos 85-78 93-58 53-55
  Diósgyőr Miskolc 54-67 60-61 53-71
  Yakın Doğu Üniversitesi 70-46 83-63 93-46

Conference 2Modifica

Gruppo EModifica

Squadra Pt. G V P PF PS diff
1.   Passalacqua Ragusa 11 6 5 1 363 300 +63
2.   ČEZ Nymburk 10 6 4 2 364 329 +35
3.   Nantes Rezé 9 6 3 3 373 364 +9
4.   Belfius Namur-Capital 6 6 0 6 298 405 -107
BNC NAN NYM RAG
  Belfius Namur-Capital 52-77 54-61 43-64
  Nantes Rezé 74-52 72-62 46-65
  ČEZ Nymburk 70-41 66-54 53-58
  Passalacqua Ragusa 59-56 67-50 50-52

Gruppo FModifica

Squadra Pt. G V P PF PS diff
1.   Girona 12 6 6 0 457 357 +100
2.   Stars Keltern[F 1] 9 6 3 3 405 391 +14
3.   Castors Braine 9 6 3 3 424 355 +69
4.   União Sportiva 6 6 0 6 313 496 -183
Nota:
  1. ^ Si qualifica per la differenza canestri di +5 nel confronto diretto con Castors Braine
CAS GIR SKE UNI
  Castors Braine 56-65 62-68 97-42
  Girona 74-60 65-54 89-67
  Stars Keltern 68-69 66-83 73-62
  União Sportiva 38-80 54-81 50-76

Gruppo GModifica

Squadra Pt. G V P PF PS diff
1.   Umana Reyer Venezia 10 6 4 2 413 377 +36
2.   Cavigal Nice Basket 10 6 4 2 371 376 -5
3.   Elfic Fribourg 8 6 2 4 360 391 -31
4.   Basket Landes 8 6 2 4 419 419 0
FRI LAN NIZ VEN
  Elfic Fribourg 62-54 62-68 61-64
  Basket Landes 62-64 78-57 83-80
  Cavigal Nice Basket 80-55 67-64 57-52
  Umana Reyer Venezia 63-56 89-78 65-42

Gruppo HModifica

Squadra Pt. G V P PF PS diff
1.   Flammes Carolo 12 6 6 0 484 367 +117
2.   Wasserburg[H 1] 9 6 3 3 475 396 +79
3.   Udominate Umeå 9 6 3 3 435 488 -53
4.   Luleå BBK 6 6 0 6 360 503 -143
Nota:
  1. ^ Si qualifica per la differenza canestri di +32 nel confronto diretto con Udominate Umeå
FLA LUL UME WAS
  Flammes Carolo 79-47 83-72 69-62
  Luleå BBK 67-97 67-73 49-86
  Udominate Umeå 68-86 73-71 66-99
  Wasserburg 51-70 95-59 82-83

Play-offModifica

Classifica delle 16 migliori squadre dopo la regular season.[5]

ordine squadra punti G V P PF PS Diff. posizione
1   Flammes Carolo 12 6 6 0 484 367 +117 1º gruppo H
2   Yakın Doğu Üniversitesi 12 6 6 0 441 326 +115 1º gruppo D
3   Galatasaray 12 6 6 0 485 377 +108 1º gruppo C
4   Girona 12 6 6 0 457 357 +100 1º gruppo F
5   Agü Spor Kayseri 12 6 6 0 444 370 +74 1º gruppo B
6   Passalacqua Ragusa 11 6 5 1 363 300 +63 1º gruppo E
7   Maccabi Bnot Ashdod 11 6 5 1 434 389 +45 1º gruppo A
8   TTT Rīga 10 6 4 2 461 372 +89 2º gruppo C
9   Cegléd 10 6 4 2 425 382 +43 2º gruppo A
10   Umana Reyer Venezia 10 6 4 2 413 377 +36 1º gruppo G
11   ČEZ Nymburk 10 6 4 2 364 329 +35 2º gruppo E
12   Cavigal Nice Basket 10 6 4 2 371 376 -5 2º gruppo G
13   Wasserburg 9 6 3 3 475 396 +79 2º gruppo H
14   PEAC-Pécs 9 6 3 3 436 391 +45 2º gruppo B
15   Stars Keltern 9 6 3 3 405 391 +14 2º gruppo F
16   Good Angels Košice 9 6 3 3 410 404 +6 2º gruppo D

Si considerano, in ordine, i punti; la differenza punti; i punti realizzati.

Sedicesimi di finaleModifica

Le partite di andata si sono giocate il 18 e il 19 gennaio, quelle di ritorno il 25 e il 26 gennaio 2017.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Good Angels Košice   141-136   Flammes Carolo 83-64 58-72
Stars Keltern   120-161   Yakın Doğu Üniversitesi 62-76 58-85
PEAC-Pécs   116-152   Galatasaray 67-71 49-81
Wasserburg   133-145   Girona 62-66 71-79
Cavigal Nice Basket   106-144   Agü Spor Kayseri 50-78 56-66
ČEZ Nymburk   110-128   Passalacqua Ragusa 53-57 57-71
Umana Reyer Venezia   130-103   Maccabi Bnot Ashdod 58-52 72-51
Cegléd   130-127   TTT Rīga 73-66 57-61

Ottavi di finaleModifica

Le partite di andata si sono disputate l'8 e il 9 febbraio, quelle di ritorno il 15 e il 16 febbraio 2017.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Good Angels Košice   156-134   Cegléd 79-64 77-70
Umana Reyer Venezia   110-122   Yakın Doğu Üniversitesi 65-56 45-66
Passalacqua Ragusa   133-145   Galatasaray 67-77 66-68
Girona   125-148   Agü Spor Kayseri 71-63 54-85

Fase finaleModifica

Le quattro squadre vincenti del turno precedente incontrano le quinte e seste classificate dei due gruppi dell'EuroLega:

pos. gruppo squadra
A   Lattes-Montpellier
  Wisła Cracovia
B   Hatay
  Villeneuve d'Ascq

Quarti di finaleModifica

Le squadre provenienti dall'Eurolega disputano la prima gara in casa, se giocano fra loro – due club dell'Eurolega o due club dell'Eurocoppa – si segue l'ordine di classifica della stagione regolare.[6] Le partite di andata si sono disputate il 7 marzo, quelle di ritorno il 10 marzo 2017.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Villeneuve d'Ascq   128-141   Yakın Doğu Üniversitesi 67 - 68 61 - 73
Good Angels Košice   139-144   Galatasaray 73 - 62 66 - 82
Lattes-Montpellier   133-158   Agü Spor Kayseri 65 - 85 68 - 73
Wisła Cracovia   133-146   Hatay 57 - 69 76 - 77

SemifinaliModifica

Le partite di andata si sono disputate il 21 marzo, quelle di ritorno il 24 marzo 2017.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Galatasaray   149-168   Yakın Doğu Üniversitesi 81 - 87 68 - 81
Hatay   123-135   Agü Spor Kayseri 65 - 71 58 - 64

FinaleModifica

La finale di andata si è disputata il 5 aprile, quella di ritorno il 12 aprile 2017.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Agü Spor Kayseri   127-136   Yakın Doğu Üniversitesi 69 - 73 58 - 63

VerdettiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Yakin Dogu Universitesi crowned EuroCup Women champions, 12 aprile 2017.
  2. ^ (EN) Competition System EuroCup Women 2016/2017 (PDF), su fiba.com. URL consultato il 19 gennaio 2017.
  3. ^ EUROCUP WOMEN - Diramati i gironi, le avversarie di Ragusa e Venezia, 27 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2017).
  4. ^ (EN) 2016-17 EuroLeague Women and EuroCup Women clubs confirmed, 22 giugno 2016.
  5. ^ (EN) EuroCup Women Round of 16 pairings set, 15 dicembre 2016.
  6. ^ (EN) EuroCup Women Quarter-Finals pairings drawn, 23 febbraio 2017.
  7. ^ Fino a novembre: (FR) Une médaillée olympique au chevet de Basket Landes, 23 novembre 2016.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica