Apri il menu principale

Euro Riparbelli

allenatore di calcio e calciatore italiano
Euro Riparbelli
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex calciatore)
Ritirato 1934 - giocatore
1961 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
192?-1934Viareggio? (?)
Carriera da allenatore
1934-1937 Viareggio
1937-1939 SPAL
1939-1941 L'Aquila
1948-1952 Catanzaro
1953-1955 Matera Calcio
1955 Lecce
1958-1961 Viareggio
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Euro Riparbelli (Viareggio, 31 maggio 1902[1] – ...) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano.

Indice

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Dopo aver disputato diversi campionati di Prima Divisione (terzo livello) con il Viareggio[2][3], conta 5 presenze in Serie B nella stagione 1933-1934 con i toscani[4].

AllenatoreModifica

Dopo aver smesso di giocare, allena il Viareggio nel campionato di Serie B 1934-1935 e nei due successivi campionati cadetti[5]; nella stagione 1937-1938 siede sulla panchina della SPAL, che guida in serie cadetta anche l'anno successivo.

Dal 1939 al 1941 allena L'Aquila in Serie C[6]. Nel dopoguerra è l'allenatore del Catanzaro in Serie C tra il 1948 ed il 1952[7].

Nella stagione 1953-1954 guida il Matera in IV Serie, e l'anno seguente lascia la panchina dei lucani dopo 22 giornate[8] e nell'ultima parte di stagione passa sulla panchina del Lecce in Serie C[9].

Negli ultimi anni della sua carriera torna ad allenare il Viareggio[5].

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Viareggio: 1932-1933

AllenatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

SPAL: 1937-1938
Viareggio: 1959-1960

NoteModifica

  1. ^ Agendina del calcio Barlassina 1934-1935, p. 33
  2. ^ Liste di trasferimento su Il Littoriale, 8 agosto 1930, pag.6
  3. ^ Quelli che il derby lo hanno giocato su tutti e due i fronti, da «Il Tirreno», 11 novembre 2010
  4. ^ La Biblioteca del Calcio, 1933-1934, Geo Edizioni, p. 103.
  5. ^ a b Carlo Fontanelli, Francesco Magnini, Il Viareggio minuto per minuto, Geo Edizioni, p. 7
  6. ^ Agendina del calcio Barlassina 1939-1940, p. 100
  7. ^ La storia del Catanzaro Archiviato il 30 agosto 2013 in Internet Archive. uscatanzaro.net
  8. ^ Angelo Sabino, Matera in B - cinquant'anni di calcio (1930-1980), Matera, BMG, 1979, p. 58
  9. ^ Statistiche su wlecce.it