Europeada

Europeada
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoSelezioni minoranze linguistiche europee
FederazioneFUEN
OrganizzatoreFederal Union of European Nationalities
CadenzaQuadriennale
Sito Interneteuropeada.eu
Storia
Fondazione2008
DetentoreAlto Adige Germanofoni del Sud Tirolo

L'Europeada è una competizione calcistica europea, organizzata dalla FUEN e riservata a selezioni delle minoranze linguistiche europee.

StoriaModifica

Creata nel 2008, fu organizzata per la prima volta nello stesso anno nel Distretto di Surselva in Svizzera e la prima squadra vincitrice fu la selezione dei germanofoni del Südtirol.

L'edizione successiva si svolse nel 2012 in Lusazia, in Germania e fu nuovamente vinta dalla selezione dei germanofoni del Sud Tirolo.

L'edizione del 2016 si svolse in Südtirol, in Italia[1].

EdizioniModifica

Torneo maschile

Anno Ospitante Finale Finale terzo e quarto posto
Vincitore Risultato 2º posto 3º posto Risultato 4º posto
2008
Dettagli
  Distretto di Surselva  
Germanofoni del Südtirol
1 - 0  
Croati di Serbia
 
Rom dall'Ungheria
9 - 0  
Danese dalla Germania
2012
Dettagli
  Lusazia  
Germanofoni del Südtirol
3 - 1  
Rom di Ungheria
 
Croati di Serbia
1 - 0  
Carinzia slovena
2016
Dettagli
  Südtirol  
Germanofoni del Südtirol
2 - 1  
Occitania
 
Carinzia slovena
2 - 0  
Alta Ungheria
2021
Dettagli
  Carinzia x - x x - x

Torneo femminile

Anno Ospitante Finale Finale terzo e quarto posto
Vincitore Risultato 2º posto 3º posto Risultato 4º posto
2016
Dettagli
  Südtirol  
Germanofoni del Südtirol
3 - 2  
Occitania
 
Russi tedeschi
0 - 0 (tab: 3-2)  
Lingua ladina
2021
Dettagli
  Carinzia x - x x - x

NoteModifica

  1. ^ Europeada 2016 in South Tyrol, su fuen.org. URL consultato l'8 ottobre 2014.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio