Apri il menu principale

European Golden Boy

European Golden Boy
Fondazione2003
Assegnato aMiglior calciatore Under-21 in Europa
DetentorePortogallo João Félix

Lo European Golden Boy, spesso citato semplicemente come Golden Boy, è un premio calcistico istituito da Tuttosport nel 2003 e assegnato ogni anno al miglior calciatore Under-21 militante nella massima serie di un campionato europeo.

Dall'edizione 2018 viene affiancato un similare riconoscimento riservato alle calciatrici, lo European Golden Girl.[1]

CriteriModifica

Il quotidiano sportivo italiano Tuttosport seleziona 40 giovani calciatori sotto i 21 anni d'età che si sono distinti nel corso dell'anno. A votare il vincitore è una giuria di 30 giornalisti, rappresentanti di 20 nazioni europee, di quotidiani sportivi tra i quali: i francesi L'Équipe e France Football, il britannico The Times, l'olandese De Telegraaf, gli spagnoli AS, Marca e El Mundo Deportivo, i portoghesi A Bola e Record, i tedeschi Bild e Kicker, la greca Ta Nea, la russa Pressing Agency, la croata Slobodna Dalmacija, l'ucraino Sport Express, la rumena Gazeta Sporturilor e altri.

Ogni giurato seleziona cinque nomi cui vengono assegnati 10 punti al primo, 7 al secondo, 5 al terzo, 3 al quarto e 1 al quinto. La somma dei punti decreta il vincitore. Possono partecipare solo i calciatori che militano nella Prima Divisione di ogni paese europeo.

Albo d'oroModifica

StatisticheModifica

Vittorie per nazionalitàModifica

Nazionalità Vittorie Anni
  Francia 3 2013, 2015, 2017
  Inghilterra 2 2004, 2014
  Argentina 2005, 2007
  Spagna 2006, 2012
  Brasile 2008, 2009
  Paesi Bassi 2003, 2018
  Portogallo 2016, 2019
  Italia 1 2010
  Germania 2011

Vittorie per clubModifica

Club Vittorie Anni
  Manchester Utd 3 2004, 2008, 2015
  Monaco 2 2015, 2017
  Ajax 2003, 2018
  Atlético Madrid 2007, 2019
  Benfica 2016, 2019
  Everton 1 2004
  Barcellona 2005
  Arsenal 2006
  Milan 2009
  Inter 2010
  Manchester City 2010
  Borussia Dortmund 2011
  Málaga 2012
  Juventus 2013
  Liverpool 2014
  Bayern Monaco 2016
  Paris Saint-Germain 2017

In corsivo le edizioni condivise.

NoteModifica

  1. ^ Guido Vaciago, Golden Boy: tutto pronto. La conferenza stampa, poi il galà, su tuttosport.com, 17 dicembre 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio