European League di pallavolo maschile 2019

European League 2019
Competizione European League
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione 16ª
Organizzatore CEV
Date dal 25 maggio 2019
al 30 giugno 2019
Partecipanti 20
Risultati
Vincitore Turchia Turchia
(1º titolo)
Secondo Bielorussia Bielorussia
Terzo Paesi Bassi Paesi Bassi
Statistiche
Miglior giocatore Turchia Arslan Ekşi
Incontri disputati 68
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2018 2021 Right arrow.svg

L'European League di pallavolo maschile 2019 si è svolta dal 25 maggio al 30 giugno 2019: al torneo hanno partecipato venti squadre nazionali europee e la vittoria finale è andata per la prima volta alla Turchia.

RegolamentoModifica

FormulaModifica

Le squadre, divise in due gruppi (Golden League e Silver League), hanno disputato una prima fase a gironi con formula del girone all'italiana, con gare di andata e ritorno; al termine della prima fase:

  • Le prime classificate di ogni girone della Silver League hanno acceduto alla fase finale strutturata in una finale, giocata con gare di andata e ritorno: la vincitrice è promossa nella Golden League per l'edizione 2020.
  • La prima classificata di ogni girone della Golden League e la squadra del paese organizzatore (nel caso in cui sia stata tra le prime classificate, si è qualificata la migliore seconda classificata) hanno acceduto alla fase finale strutturata in semifinali, finale per il terzo posto e finale: le due finaliste si sono qualificate per la Challanger Cup 2019.
  • La peggiore ultima classificata della Golden League è retrocessa nella Silver League per l'edizione 2020 (nel caso in cui la peggiore ultima classificata è la squadra del paese organizzatore delle fase finale, è retrocessa la seconda peggiore ultima classificata).

Criteri di classificaModifica

Se il risultato finale è stato di 3-0 o 3-1 sono stati assegnati 3 punti alla squadra vincente e 0 a quella sconfitta, se il risultato finale è stato di 3-2 sono stati assegnati 2 punti alla squadra vincente e 1 a quella sconfitta.

L'ordine del posizionamento in classifica è stato definito in base a:

  • Numero di partite vinte;
  • Punti;
  • Ratio dei set vinti/persi;
  • Ratio dei punti realizzati/subiti;
  • Risultati degli scontri diretti.

Squadre partecipantiModifica

Squadra Qualificazione Ultima partecipazione
  Austria Wild card European League 2018
  Azerbaigian Wild card European League 2017
  Belgio Wild card European League 2018
  Bielorussia[1] Wild card European League 2018
  Bosnia ed Erzegovina Wild card Debutto
  Croazia Wild card European League 2018
  Danimarca Wild card European League 2017
  Estonia Wild card European League 2018
  Finlandia Wild card European League 2018
  Georgia Wild card Debutto
  Grecia Wild card European League 2015
  Lettonia[1] Wild card European League 2018
  Paesi Bassi Wild card European League 2018
  Rep. Ceca Wild card European League 2018
  Romania Wild card European League 2015
  Slovacchia Wild card European League 2018
  Spagna Wild card European League 2018
  Turchia Wild card European League 2018
  Ucraina Wild card European League 2018
  Ungheria Wild card European League 2018

FormazioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Convocazioni all'European League di pallavolo maschile 2019.

TorneoModifica

Fase a gironiModifica

Golden LeagueModifica

Girone A Girone B Girone C
  Belgio   Croazia   Bielorussia
  Lettonia   Estonia   Finlandia
  Slovacchia   Paesi Bassi   Rep. Ceca
  Turchia   Spagna   Ucraina
Girone AModifica
RisultatiModifica
26 maggio 2019
Taha Akgül Spor Salonu, Sivas
Durata: 1h:21 - Spettatori: 6 000
Turchia   3 - 0   Lettonia 25-21, 26-24, 25-20
26 maggio 2019
Palais 12, Bruxelles
Durata: 1h:59 - Spettatori: 625
Belgio   3 - 2   Slovacchia 14-25, 21-25, 25-19, 25-21, 15-13
29 maggio 2019
Sporta nams Daugava, Riga
Durata: 2h:28 - Spettatori: 500
Lettonia   2 - 3   Slovacchia 21-25, 29-27, 26-24, 16-25, 17-19
29 maggio 2019
Palais 12, Bruxelles
Durata: 1h:38 - Spettatori: 745
Belgio   1 - 3   Turchia 25-22, 14-25, 22-25, 21-25
1º giugno 2019
City Hall, Nitra
Durata: 1h:31 - Spettatori: 1 400
Slovacchia   0 - 3   Turchia 20-25, 18-25, 17-25
1º giugno 2019
Sporta nams Daugava, Riga
Durata: 1h:38 - Spettatori: 500
Lettonia   3 - 1   Belgio 22-25, 25-19, 25-20, 25-21
8 giugno 2019
Malatya Merkez Spor Salonu, Malatya
Durata: 1h:09 - Spettatori: 6 000
Turchia   3 - 0   Slovacchia 25-15, 25-11, 25-17
8 giugno 2019
Sportcampus Lange Munte, Kortrijk
Durata: 1h:33 - Spettatori: 1 335
Belgio   1 - 3   Lettonia 25-16, 21-25, 22-25, 23-25
12 giugno 2019
Mestská športová hala, Humenné
Durata: 1h:53 - Spettatori: 810
Slovacchia   1 - 3   Lettonia 22-25, 15-25, 25-16, 21-25
12 giugno 2019
Beşerli Spor Salonu, Trebisonda
Durata: 1h:37 - Spettatori: 3 000
Turchia   3 - 1   Belgio 25-20, 23-25, 25-14, 25-16
16 giugno 2019
Sporta nams Daugava, Riga
Durata: 1h:03 - Spettatori: 550
Lettonia   0 - 3   Turchia 18-25, 16-25, 14-25
15 giugno 2019
Aréna Poprad, Poprad
Durata: 2h:00 - Spettatori: 1 100
Slovacchia   3 - 1   Belgio 21-25, 25-22, 25-20, 25-21
ClassificaModifica
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1.   Turchia 18 6 6 0 18 2 9,000 496 368 1,347
2.   Lettonia 10 6 3 3 11 12 0,916 501 530 0,945
3.   Slovacchia 6 6 2 4 9 15 0,600 500 538 0,929
4.   Belgio 2 6 1 5 8 17 0,470 521 582 0,895
Girone BModifica
RisultatiModifica
25 maggio 2019
Pabellón Los Pajaritos, Soria
Durata: 1h:33 - Spettatori: 900
Spagna   3 - 1   Estonia 25-18, 25-18, 21-25, 25-19
25 maggio 2019
Omnisport Apeldoorn, Apeldoorn
Durata: 2h:21 - Spettatori: 1 121
Paesi Bassi   3 - 2   Croazia 25-20, 17-25, 26-24, 20-25, 15-10
29 maggio 2019
Pabellón Los Pajaritos, Soria
Durata: 1h:54 - Spettatori: 900
Spagna   2 - 3   Paesi Bassi 16-25, 25-18, 24-26, 25-22, 12-15
29 maggio 2019
Arena Varaždin, Varaždin
Durata: 1h:45 - Spettatori: 200
Croazia   3 - 1   Estonia 24-26, 25-20, 25-13, 25-21
2 giugno 2019
Tartu Ülikooli Spordihoone, Tartu
Durata: 2h:04 - Spettatori: 1 450
Estonia   3 - 2   Paesi Bassi 25-22, 25-23, 19-25, 20-25, 16-14
1º giugno 2019
Arena Varaždin, Varaždin
Durata: 1h:13 - Spettatori: 500
Croazia   0 - 3   Spagna 22-25, 22-25, 15-25
8 giugno 2019
Tartu Ülikooli Spordihoone, Tartu
Durata: 2h:03 - Spettatori: 1 150
Estonia   3 - 2   Croazia 27-29, 17-25, 25-13, 25-21, 15-10
9 giugno 2019
Topsportcentrum De Koog, Koog aan de Zaan
Durata: 1h:56 - Spettatori: 950
Paesi Bassi   3 - 2   Spagna 25-15, 25-23, 22-25, 20-25, 15-11
12 giugno 2019
Pabellón Pitiu Rochel, Alicante
Durata: 1h:46 - Spettatori: 1 510
Spagna   1 - 3   Croazia 19-25, 25-23, 28-30, 20-25
12 giugno 2019
Het Activum, Hoogeveen
Durata: 1h:15 - Spettatori: 1 175
Paesi Bassi   3 - 0   Estonia 25-19, 25-17, 25-17
15 giugno 2019
Tartu Ülikooli Spordihoone, Tartu
Durata: 1h:20 - Spettatori: 1 550
Estonia   0 - 3   Spagna 24-26, 23-25, 20-25
15 giugno 2019
Arena Varaždin, Varaždin
Durata: 1h:20 - Spettatori: 700
Croazia   3 - 0   Paesi Bassi 25-19, 25-23, 25-22
ClassificaModifica
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1.   Paesi Bassi 10 6 4 2 14 12 1,166 564 538 1,048
2.   Spagna 11 6 3 3 14 10 1,400 540 522 1,034
3.   Croazia 11 6 3 3 13 11 1,181 538 523 1,028
4.   Estonia 4 6 2 4 8 16 0,500 494 553 0,893
Girone CModifica
RisultatiModifica
25 maggio 2019
Tampere Ice Arena, Tampere
Durata: 1h:50 - Spettatori: 2 460
Finlandia   1 - 3   Ucraina 30-28, 22-25, 17-25, 22-25
26 maggio 2019
Čižovka-Arena, Minsk
Durata: 1h:48 - Spettatori: 1 000
Bielorussia   3 - 1   Rep. Ceca 19-25, 25-18, 25-20, 27-25
29 maggio 2019
Městská Hala Vodova, Brno
Durata: 1h:56 - Spettatori: 835
Rep. Ceca   3 - 2   Ucraina 17-25, 20-25, 25-18, 25-18, 15-13
29 maggio 2019
Čižovka-Arena, Minsk
Durata: 1h:26 - Spettatori: 950
Bielorussia   3 - 0   Finlandia 25-23, 25-23, 25-20
1º giugno 2019
Čižovka-Arena, Minsk
Durata: 1h:55 - Spettatori: 1 100
Bielorussia   3 - 1   Ucraina 25-18, 25-22, 20-25, 26-24
1º giugno 2019
Městská Hala Vodova, Brno
Durata: 1h:45 - Spettatori: 850
Rep. Ceca   3 - 1   Finlandia 17-25, 25-22, 25-15, 25-22
8 giugno 2019
Sportovní hala, Jindřichův Hradec
Durata: 1h:50 - Spettatori: 1 200
Rep. Ceca   3 - 1   Bielorussia 25-21, 25-18, 19-25, 25-23
8 giugno 2019
Palac sportu Junist', Zaporižžja
Durata: 1h:15 - Spettatori: 800
Ucraina   3 - 0   Finlandia 25-16, 25-20, 25-23
12 giugno 2019
Elenia Areena, Hämeenlinna
Durata: 1h:25 - Spettatori: 1 360
Finlandia   0 - 3   Bielorussia 22-25, 23-25, 20-25
12 giugno 2019
Palac sportu Junist', Zaporižžja
Durata: 1h:08 - Spettatori: 480
Ucraina   3 - 0   Rep. Ceca 25-20, 25-20, 25-13
15 giugno 2019
Saimaa Stadiumi, Mikkeli
Durata: 1h:58 - Spettatori: 1 150
Finlandia   2 - 3   Rep. Ceca 25-18, 25-27, 15-25, 25-21, 13-15
15 giugno 2019
Palac sportu Junist', Zaporižžja
Durata: 2h:18 - Spettatori: 850
Ucraina   3 - 2   Bielorussia 23-25, 25-23, 25-22, 23-25, 15-11
ClassificaModifica
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1.   Bielorussia 13 6 4 2 15 8 1,875 535 513 1,042
2.   Ucraina 12 6 4 2 15 9 1,666 552 507 1,088
3.   Rep. Ceca 10 6 4 2 13 12 1,083 535 544 0,983
4.   Finlandia 1 6 0 6 4 18 0,222 468 526 0,889

Silver LeagueModifica

Girone A Girone B
  Austria   Azerbaigian
  Bosnia ed Erzegovina   Danimarca
  Grecia   Georgia
  Ungheria   Romania
Girone AModifica
RisultatiModifica
26 maggio 2019
Olympiahalle Innsbruck, Innsbruck
Durata: 1h:49 - Spettatori: 750
Austria   3 - 1   Grecia 25-23, 25-20, 21-25, 25-22
25 maggio 2019
Continental Aréna, Nyíregyháza
Durata: 1h:50 - Spettatori: 500
Ungheria   3 - 1   Bosnia ed Erzegovina 25-22, 20-25, 25-23, 25-17
29 maggio 2019
Melina Merkourī Hall, Rentis
Durata: 1h:50 - Spettatori: 300
Grecia   3 - 1   Ungheria 25-14, 25-23, 23-25, 25-22
29 maggio 2019
Kulturno-sportski centar Kakanj, Kakanj
Durata: 1h:10 - Spettatori: 900
Bosnia ed Erzegovina   0 - 3   Austria 12-25, 18-25, 17-25
1º giugno 2019
Melina Merkourī Hall, Rentis
Durata: 1h:22 - Spettatori: 340
Grecia   3 - 0   Austria 27-25, 25-21, 25-13
2 giugno 2019
Kulturno-sportski centar Kakanj, Kakanj
Durata: 1h:36 - Spettatori: 800
Bosnia ed Erzegovina   3 - 1   Ungheria 25-14, 20-25, 25-17, 25-22
9 giugno 2019
Multiversum Eventhalle, Schwechat
Durata: 1h:15 - Spettatori: 850
Austria   3 - 0   Bosnia ed Erzegovina 25-20, 25-21, 25-21
8 giugno 2019
Kaposvár Aréna, Kaposvár
Durata: 1h:47 - Spettatori: 1 000
Ungheria   1 - 3   Grecia 25-21, 23-25, 17-25, 15-25
12 giugno 2019
Raiffeisen Sportpark, Graz
Durata: 1h:53 - Spettatori: 1 010
Austria   3 - 1   Ungheria 19-25, 28-26, 25-19, 25-23
12 giugno 2019
Melina Merkourī Hall, Rentis
Durata: 1h:16 - Spettatori: 480
Grecia   3 - 0   Bosnia ed Erzegovina 25-20, 25-15, 25-17
15 giugno 2019
Egyetem Sportcsarnok, Budapest
Durata: 1h:31 - Spettatori: 700
Ungheria   0 - 3   Austria 24-26, 21-25, 23-25
15 giugno 2019
Sportska dvorana Lukavac, Lukavac
Durata: 1h:21 - Spettatori: 600
Bosnia ed Erzegovina   0 - 3   Grecia 16-25, 20-25, 21-25
ClassificaModifica
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1.   Grecia 15 6 5 1 16 5 3,200 511 428 1,193
2.   Austria 15 6 5 1 15 5 3,000 478 437 1,093
3.   Ungheria 3 6 1 5 7 16 0,437 498 549 0,907
4.   Bosnia ed Erzegovina 3 6 1 5 4 16 0,250 400 473 0,845
Girone BModifica
RisultatiModifica
25 maggio 2019
Antvorskovhallen, Slagelse
Durata: 1h:04 - Spettatori: 620
Danimarca   3 - 0   Georgia 25-20, 25-20, 25-12
25 maggio 2019
A.Y.S. Sport Hall, Baku
Durata: 1h:36 - Spettatori: 545
Azerbaigian   1 - 3   Romania 25-23, 21-25, 18-25, 22-25
29 maggio 2019
Sala Polivalentă, Alexandria
Durata: 1h:23 - Spettatori: 250
Romania   3 - 0   Danimarca 25-15, 25-21, 32-30
29 maggio 2019
New Volleyball Arena, Tbilisi
Durata: 1h:11 - Spettatori: 100
Georgia   1 - 3   Azerbaigian 25-18, 11-25, 11-25, 17-25
2 giugno 2019
Antvorskovhallen, Slagelse
Durata: 1h:08 - Spettatori: 458
Danimarca   3 - 0   Azerbaigian 25-23, 25-10, 25-19
1º giugno 2019
Sala Polivalentă, Alexandria
Durata: 0h:58 - Spettatori: 250
Romania   3 - 0   Georgia 25-7, 25-11, 25-20
8 giugno 2019
New Volleyball Arena, Tbilisi
Durata: 0h:57 - Spettatori: 130
Georgia   0 - 3   Danimarca 10-25, 22-25, 9-25
8 giugno 2019
Sala Polivalentă, Alexandria
Durata: 1h:46 - Spettatori: 250
Romania   3 - 1   Azerbaigian 25-20, 23-25, 25-21, 27-25
12 giugno 2019
Antvorskovhallen, Slagelse
Durata: 1h:20 - Spettatori: 680
Danimarca   0 - 3   Romania 20-25, 19-25, 23-25
12 giugno 2019
A.Y.S. Sport Hall, Baku
Durata: 0h:58 - Spettatori: 500
Azerbaigian   3 - 0   Georgia 25-17, 25-8, 25-22
15 giugno 2019
A.Y.S. Sport Hall, Baku
Durata: 1h:02 - Spettatori: 500
Azerbaigian   0 - 3   Danimarca 17-25, 20-25, 18-25
15 giugno 2019
New Volleyball Arena, Tbilisi
Durata: 1h:04 - Spettatori: 200
Georgia   0 - 3   Romania 15-25, 19-25, 15-25
ClassificaModifica
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1.   Romania 18 6 6 0 18 2 9,000 505 392 1,288
2.   Danimarca 12 6 4 2 12 6 2,000 428 357 1,198
3.   Azerbaigian 6 6 2 4 8 13 0,615 452 459 0,984
4.   Georgia 0 6 0 6 1 18 0,055 291 468 0,621

Fase finaleModifica

Golden LeagueModifica

Semifinali Finale
   Paesi Bassi  1  
   Bielorussia  3  
 
       Bielorussia  0
     Turchia  3
3º posto
   Turchia  3    Paesi Bassi  3
   Estonia  1      Estonia  0
SemifinaliModifica
21 giugno 2019
Saku Suurhall, Tallinn
Durata: 2h:01 - Spettatori: 300
Paesi Bassi   1 - 3   Bielorussia 22-25, 31-29, 19-25, 21-25
21 giugno 2019
Saku Suurhall, Tallinn
Durata: 2h:04 - Spettatori: 2 500
Turchia   3 - 1   Estonia 25-23, 22-25, 25-21, 28-26
Finale 3º postoModifica
22 giugno 2019
Saku Suurhall, Tallinn
Durata: 1h:18 - Spettatori: 1 700
Paesi Bassi   3 - 0   Estonia 25-22, 25-16, 25-16
FinaleModifica
22 giugno 2019
Saku Suurhall, Tallinn
Durata: 1h:23 - Spettatori: 400
Bielorussia   0 - 3   Turchia 16-25, 21-25, 19-25

Silver LeagueModifica

FinaleModifica
AndataModifica
26 giugno 2019
Melina Merkourī Hall, Rentis
Durata: 2h:24 - Spettatori: 1 100
Grecia   2 - 3   Romania 25-20, 28-30, 25-20, 23-25, 10-15
RitornoModifica
30 giugno 2019
Sala Polivalentă, Alexandria
Durata: - Spettatori:
Romania   -   Grecia

PodioModifica

CampioneModifica

 
Turchia
(Primo titolo)

Formazione: 6 İzzet Ünver, 7 Çağatay Durmaz, 8 Burutay Subaşı, 9 Yasin Aydın, 10 Arslan Ekşi, 11 Yiğit Gülmezoğlu, 12 Adis Lagumdzıja, 13 Oğuzhan Karasu, 15 Metin Toy, 16 Burak Mert, 17 Doğukan Ulu, 18 Ertuğrul Metin, 19 Oğulcan Yatgın, 21 Volkan Döne, CTNedim Özbey

Secondo postoModifica

Formazione: 1 Andrei Radziuk, 5 Siarhei Busel, 6 Uladzislau Babkebich, 7 Maksim Shkredau, 8 Viachaslau Shmat, 10 Artsiom Kudrashou, 15 Kanstantsin Tsiushkevich, 16 Dzmitry Vash, 17 Radzivon Miskevič, 18 Maksim Budziukhin, 19 Viachaslau Charapovich, 20 Pavel Kuklinski, 21 Aliaksei Kurash, 61 Raman Aplevich, CTViktar Beksha

Terzo postoModifica

Formazione: 2 Wessel Keemink, 3 Maarten Van Garderen, 4 Thijs ter Horst, 6 Luuc Van der Ent, 7 Gijs Jorna, 8 Fabian Plak, 9 Ewoud Gommans, 12 Tim Smit, 14 Nimir Abdel-Aziz, 15 Gijs van Solkema, 16 Wouter ter Maat, 17 Michaël Parkinson, 19 Just Dronkers, 23 Sjoerd Hoogendoorn, CTRoberto Piazza

Classifica finaleModifica

Pos Squadre Verdetto/Qualificazione
    Turchia   Golden League - European League 2020
Volleyball Challenger Cup 2019
    Bielorussia   Golden League - European League 2020
Volleyball Challenger Cup 2019
    Paesi Bassi   Golden League - European League 2020
4   Estonia   Golden League - European League 2020
5   Lettonia   Golden League - European League 2020
  Spagna   Golden League - European League 2020
  Ucraina   Golden League - European League 2020
8   Croazia   Golden League - European League 2020
  Rep. Ceca   Golden League - European League 2020
  Slovacchia   Golden League - European League 2020
11   Belgio   Golden League - European League 2020
  Finlandia   Silver League - European League 2020
13   Romania   Golden League - European League 2020
14   Grecia   Silver League - European League 2020
15   Austria   Silver League - European League 2020
  Danimarca   Silver League - European League 2020
17   Azerbaigian   Silver League - European League 2020
  Ungheria   Silver League - European League 2020
19   Bosnia ed Erzegovina   Silver League - European League 2020
  Georgia   Silver League - European League 2020

NoteModifica

  1. ^ a b Promossa in Golden League in sostituzione del Portogallo o della Svezia, la prima qualificata alla Volleyball Nations League 2019, mentre la seconda ha rinunciato alla partecipazione del torneo.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo