Apri il menu principale

Evair

calciatore brasiliano
Evair
Serie A 1988-89 - Bologna vs Atalanta - Evair e De Marchi.jpg
Evair (a sinistra) in azione all'Atalanta nel 1989, alle prese con il bolognese De Marchi.
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 189[1] cm
Peso 80[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2003 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1985-1987Guarani77 (55)
1988-1991Atalanta76 (25)
1991-1994Palmeiras52 (20)
1995-1996Yokohama Flügels59 (35)
1997Vasco da Gama28 (8)
1997Atlético Mineiro0 (0)
1998Portuguesa27 (7)
1999Palmeiras27 (7)
2000San Paolo0 (0)
2001Coritiba16 (6)
2002Goiás12 (8)
2003Figueirense12 (3)
Nazionale
1992-1993Brasile Brasile9 (2)
Carriera da allenatore
2004Vila Nova
2008Anápolis
2009CRAC
2010Itumbiara
2010Uberlândia
2012CRAC
2014River
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Evair Aparecido Paulino (Crisolia, 21 febbraio 1965) è un allenatore di calcio ed ex calciatore brasiliano, di ruolo attaccante.

Durante la sua carriera segnò 164 reti in 386 incontri di campionato.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Oltre ad aver giocato per nove club del campionato brasiliano, Evair ha anche militato in Italia (Atalanta) e Giappone (Yokohama Marinos).

A Bergamo, arrivato nell'estate del 1988,[2] formò una forte coppia d'attaccanti con Claudio Caniggia: i tifosi atalantini si ricordano gol memorabili come quelli segnati a Torino in Juventus-Atalanta 0-1 (1989) e a Milano in Milan-Atalanta 0-1 (17 marzo 1991). Malato di saudade per il Brasile, Evair lasciò Bergamo dopo tre stagioni, in cui giocò 76 partite realizzando 25 gol in Serie A.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Competizioni stataliModifica
Palmeiras: 1993, 1994
San Paolo: 2000
Competizioni nazionaliModifica
Palmeiras: 1993, 1994
Vasco da Gama: 1997
Yokohama Marinos: 1995
Competizioni internazionaliModifica
Palmeiras: 1999
Yokohama Flugels: 1995

NazionaleModifica

1987

AllenatoreModifica

Competizioni stataliModifica

River: 2014, 2015, 2016

NoteModifica

  1. ^ a b Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012, Vol. 7 (1990-1991), Modena, Panini, 2012, p. 29.
  2. ^ L'Atalanta ha comprato Evair, in la Repubblica, 13 settembre 1988.

BibliografiaModifica

  • Elio Corbani, Pietro Serina, Cent'anni di Atalanta, vol. 2, Bergamo, SESAAB, 2007, ISBN 978-88-903088-0-2.

Collegamenti esterniModifica