Evelyn Vicchiarello

giocatrice di calcio a 5 ed ex calciatrice italiana (1986)
Evelyn Vicchiarello
Nazionalità Italia Italia
Altezza 164 cm
Peso 61 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, attaccante
Squadra Arezzo
Carriera
Squadre di club1
????-2001600px Yellow HEX-FED10A Green HEX-058B05.svg Atletico Ortona? (?)
2001-2002600px bisection vertical HEX-1D913D Black.svg Lux Chieti? (?)
2002-2005Girls Roseto? (?)
2005-2007Vigor Senigallia? (?)
2007-2008Bardolino Verona19 (7)
2008-2010Reggiana42 (18)
2010-2012Chiasiellis81 (32)
2013-2014Graphistudio Tavagnacco27 (6)
2014-2015Firenze12 (5)
2015-2016Fiorentina22 (11)
2016-2017Chieti22 (0)
2017-2019Florentia50 (22)[1]
2019-2020Florentia S.G.15 (2)
2021-Arezzo? (?)
Nazionale
2004-2005Italia Italia U-197 (2)
2004Italia Italia U-203 (0)
2007-2011Italia Italia10 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Calcio a 5 Futsal pictogram.svg
Squadra Pelletterie Firenze
Carriera
Squadre di club
2020-Pelletterie Firenze
Statistiche aggiornate al 18 aprile 2021

Evelyn Vicchiarello (Lanciano, 24 ottobre 1986) è una giocatrice di calcio a 5 e calciatrice italiana, di ruolo attaccante, dal 2020 nel Pelletterie Firenze.

In serie A ha vestito anche le maglie di Vigor Senigallia, Bardolino Verona, Reggiana e Chiasiellis. Con la maglia azzurra delle nazionali giovanili da ricordare le partecipazioni ai Mondiali thailandesi del 2004 ed agli Europei Under-19, che si sono disputati in Finlandia.

Caratteristiche tecnicheModifica

Giocatrice adatta a ricoprire ruoli nel settore offensivo, è una mezzapunta dal buon controllo di palla che si colloca naturalmente dietro alle punte contribuendo alla manovra d'attacco fornendo assist o andando lei stessa alla conclusione; in base a quanto sostenuto dal tecnico Aldo Sabatelli che la allenò per due anni "una trequartista un po' alla Totti".[2]

CarrieraModifica

Calcio a 11Modifica

ClubModifica

Evelyn Vicchiarello si appassiona al calcio in giovane età, giocando con i maschietti dall'età di sette anni.[2]

Dopo aver indossato la maglia di Atletico Ortona prima e dal 2001 al Lux Chieti in Serie C regionale, nell'estate 2002 trova un accordo con la Girls Roseto per giocare. Con la società di Roseto degli Abruzzi rimane tre stagioni passando dalla Serie C alla Serie B, rispettivamente l'allora quarto e terzo livello nella struttura del campionato italiano di calcio femminile, e rimanendo fino all'estate 2005, quando l'interesse espresso dal Vigor Senigallia la convince ad affrontare una nuova avventura per giocare in Serie A.[2][3]

Con le rossoblu fa il suo esordio nel corso della stagione 2005-2006[3], la migliore della società rossoblu conclusa al quinto posto dalle Vigorine, rimanendo anche la stagione successiva dove la squadra non riesce più ad essere competitiva, conquistando solo 20 punti conquistati su 22 che le valsero l'undicesima e penultima posizione costringendola alla retrocessione.

Nell'estate 2007 trova un accordo con il Bardolino Verona, società con cui riesce a vincere il suo primo scudetto e la Supercoppa, raggiungendo la finale di Coppa Italia e la semifinale dell'edizione 2007-2008 UEFA Women's Cup.[3]

La sua stagione con le gialloblu è anche l'unica e nell'estate 2008 concretizza un accordo con la Reggiana. Indosserà la maglia granata per tre stagioni riuscendo a disputare dei campionati di vertice e conquistando la sua prima Coppa Italia al termine della stagione 2009-2010.

Durante l'estate 2010 firma per il Chiasiellis, con la quale disputa due stagioni, per poi passare al Graphistudio Tavagnacco. Al termine della stagione 2013-2014 decide di non rinnovare il contratto con le gialloblu trovando un accordo con il Firenze[4].

Dopo una sola stagione giocata con la maglia del Chieti in Serie A e conclusasi con la retrocessione in Serie B, nell'estate 2017 è tornata a Firenze, trovando un accordo con il Florentia, neopromosso in Serie B[5].

NazionaleModifica

Ha fatto parte della nazionale italiana Under-19 in occasione dei campionati mondiali 2004 di categoria. È stata successivamente convocata nella nazionale maggiore in diverse occasioni, inserita nella rosa che ha disputato i campionati europei 2009.

Calcio a 5Modifica

ClubModifica

Dopo l'annuncio del suo ritiro nel calcio a 11 Vicchiarello decide di continuare l'attività agonistica in una nuova disciplina sportiva, trova un accordo con il Pelletterie Firenze per giocare il campionato di Serie A 2020-2021.[6]

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
1-7-2007 Qinhuangdao Messico   2 – 2   Italia Amichevole -   46’
4-7-2007 Shenyang Italia   5 – 0   Thailandia Amichevole -   61’
8-4-2009 Kilmarnock Scozia   1 – 4   Italia Amichevole -
19-5-2010 Stettino Polonia   1 – 5   Italia Amichevole -   77’
19-6-2010 Montereale Valcellina Italia   6 – 0   Slovenia Qual. Mondiali 2011 -   75’
23-6-2010 Vantaa Finlandia   1 – 3   Italia Qual. Mondiali 2011 -   54’
2-3-2011 Larnaca Inghilterra   2 – 0   Italia Cyprus Cup 2011 -   80’
4-3-2011 Nicosia Italia   0 – 1   Canada Cyprus Cup 2011 -   61’
7-3-2011 Larnaca Scozia   0 – 0   Italia Cyprus Cup 2011 -   70’
9-3-2011 Larnaca Russia   0 – 2   Italia Cyprus Cup 2011 - Finale 9º posto -   46’
Totale Presenze 10 Reti 0

PalmarèsModifica

ClubModifica

Bardolino: 2007-2008
Florentia: 2017-2018
Reggiana: 2009-2010
Tavagnacco: 2013-2014
Bardolino: 2007

NoteModifica

  1. ^ 51 (22) se si considerano i play-off della Serie B 2017-2018.
  2. ^ a b c Andrea Rapino, Vicchiarello, è nata una stella, su Il Centro, 5 dicembre 2003. URL consultato il 21 gennaio 2015.
  3. ^ a b c Magrini e Vicchiarello completano il gruppo della Reggiana femminile, su Gazzetta di Reggio, 12 agosto 2008. URL consultato il 21 gennaio 2015.
  4. ^ Quattro moschettiere in viola: Durante, Del Prete, Rodella e Vicchiarello, su CalcioDonne.it, http://www.calciodonne.it/, 13 luglio 2014. URL consultato il 14 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 15 luglio 2014).
  5. ^ Evelyn Vicchiarello, nuovo acquisto della Florentia, su cfflorentia.it, 24 luglio 2017. URL consultato il 27 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 17 settembre 2017).
  6. ^ Silvia Vinditti, Serie A - Il Pelletterie presenta il secondo innesto: è Evelyn Vicchiarello, su anygivensunday.it, 21 luglio 2020. URL consultato il 18 aprile 2021.

Collegamenti esterniModifica