Apri il menu principale

Evi Maltagliati

attrice e doppiatrice italiana

BiografiaModifica

 
Evi Maltagliati con Luigi Cimara a Ernesto Calindri in Come tu mi vuoi di Pirandello negli studi radio EIAR nel 1941

Debuttò sul palcoscenico appena quindicenne nella compagnia di Dina Galli. Dotata di forte temperamento drammatico, si segnalò altresì per il suo eclettismo e lavorò con i più grandi nomi del teatro: da Maria Melato a Max Reinhardt, che le affidò nel 1933 il ruolo di Titania nel suo Sogno di una notte di mezza estate con Carlo Lombardi, Cele Abba, Giovanni Cimara, Nerio Bernardi, Rina Morelli, Sarah Ferrati, Cesare Bettarini, Armando Migliari, Ruggero Lupi, Luigi Almirante, Giuseppe Pierozzi, Memo Benassi ed Eva Magni al Giardino di Boboli a Firenze.

Lavorò con Gino Cervi, Sergio Tofano, Carlo Ninchi e allestì una compagnia di giovani talenti: Vittorio Gassman, Tino Buazzelli e Nino Manfredi. Recitò spesso per il cinema e poi anche per la televisione, interpretando diversi sceneggiati televisivi (fra cui Il romanzo di un giovane povero del 1957 o La figlia del capitano, andato in onda nel 1965). Fu attiva anche come doppiatrice.

FilmografiaModifica

 
Evi Maltagliati interpreta la monaca di Monza nel film I promessi sposi (1941)

DoppiatriciModifica

DoppiaggioModifica

Televisione e soap opera

Prosa radiofonica RaiModifica

Prosa televisiva RaiModifica

 
Evi Maltagliati con Paolo Carlini nel Il romanzo di un giovane povero (1957)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN54358020 · ISNI (EN0000 0000 6159 5440 · SBN IT\ICCU\RAVV\356911 · LCCN (ENno2009099269 · GND (DE1062014952 · BNF (FRcb14202524x (data) · WorldCat Identities (ENno2009-099269