Ezequiel Cruz

pallavolista portoricano

Ezequiel Cruz Lozada (15 luglio 1986) è un pallavolista portoricano, schiacciatore dei Caribes de San Sebastián.

Ezequiel Cruz
NazionalitàBandiera di Porto Rico Porto Rico
Altezza191 cm
Peso85 kg
Pallavolo
RuoloSchiacciatore[1]
SquadraCaribes de San Sebastián
Carriera
Squadre di club
2006Vaqueros de Bayamón
2007-2014Plataneros de Corozal
2014Mets de Guaynabo
2014Indios de Mayagüez
2015Capitanes de Arecibo
2016-2017Plataneros de Corozal
2017Al-Salam
2017Capitanes de Arecibo
2017-2018Al-Salam
2018Gigantes de Adjuntas
2019Mets de Guaynabo
2021Capitanes de Arecibo
2022Plataneros de Corozal
2023-Caribes de San Sebastián
Nazionale
2011-Bandiera di Porto Rico Porto Rico
Palmarès
 Campionato nordamericano
BronzoMessico 2015
Statistiche aggiornate al 24 gennaio 2024

Carriera

modifica

La carriera di Ezequiel Cruz inizia nella stagione 2006, quando debutta nella Liga de Voleibol Superior Masculino con la maglia dei Vaqueros de Bayamón. Nella stagione seguente, in seguito alla fusione della sua franchigia coi Plataneros de Corozal, difende i colori di questi ultimi, restando legato alla franchigia di Corozal per sette annate, nel corso delle quali disputa tre finali scudetto consecutive, aggiudicandosi le prime due.

Dopo aver giocato in prestito ai Mets de Guaynabo per la sola Coppa del Mondo per club 2014, nel campionato 2014, in seguito al ritiro della sua franchigia dal campionato, approda in prestito agli Indios de Mayagüez. Nel campionato successivo viene ceduto ai Capitanes de Arecibo. Nel campionato seguente, a causa della mancata iscrizione della sua franchigia, torna a difendere i colori dei Plataneros de Corozal; al termine degli impegni in patria, va a giocare per la prima volta all'estero, precisamente in Oman, difendendo i colori dell'Al-Salam, vincendo lo scudetto.

Torna a vestire la maglia dei Capitanes de Arecibo nella stagione 2017, ma dopo la cancellazione del torneo fa ritorno all'Al-Salam. Nel corso della Liga de Voleibol Superior Masculino 2018 firma per i Gigantes de Adjuntas, raggiungendo le finali scudetto, mentre nell'edizione seguente approda poco dopo l'inizio del torneo ai Mets de Guaynabo, vincendo lo scudetto.

Dopo la cancellazione del campionato portoricano nel 2020, torna il campo coi Capitanes de Arecibo per disputare la Liga de Voleibol Superior Masculino 2021[2]: con il trasferimento della sua franchigia a Corozal, nell'annata seguente ritorna invece ai Plataneros de Corozal[3]. Nella Liga de Voleibol Superior Masculino 2023 indossa invece la casacca dei Caribes de San Sebastián[4], con cui vince lo scudetto[5].

Nazionale

modifica

Dal 2011 fa parte della nazionale portoricana, con la quale in seguito vince la medaglia d'argento ai XXII Giochi centramericani e caraibici, la medaglia di bronzo al campionato nordamericano 2015 e quella d'oro ai XXIII Giochi centramericani e caraibici.

Palmarès

modifica
2008, 2009-10, 2019, 2023
2016-17

Nazionale (competizioni minori)

modifica

Premi individuali

modifica
  1. ^ Gioca anche nel ruolo di opposto.
  2. ^ (ES) Regresa el Voleibol Superior Masculino: Entérate de todo lo que tienes que saber del torneo que arranca el jueves, su primerahora.com, 15 settembre 2021. URL consultato il 18 settembre 2021.
  3. ^ (ES) J4 Corozal Vs Mayagüez (PDF), su fedpurvoli.com, 29 settembre 2022. URL consultato il 25 dicembre 2022.
  4. ^ (ES) J27 San Sebastián Vs Naranjito (PDF), su fedpurvoli.com, 14 settembre 2023. URL consultato il 24 gennaio 2024.
  5. ^ (ES) ¡CARIBES CAMPEONES!, su fedpurvoli.com, 18 dicembre 2023. URL consultato il 24 gennaio 2024.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica