F3 Euro Series 2011

F3 Euro Series 2011
Edizione n. 9 delle F3 Euro Series
Dati generali
Inizio2 aprile
Termine23 ottobre
Prove27
Titoli in palio
PilotiRoberto Merhi
su Dallara F308-Mercedes
TeamPrema Powerteam
Coppa delle NazioniSpagna
Altre edizioni
Precedente - Successiva

La stagione 2011 della Formula 3 Euro Series fu la nona del campionato di F3 Euro Series. Iniziò il 2 aprile con gare sul Circuito Paul Ricard e terminò il 23 ottobre a Hockenheim dopo 27 appuntamenti su 9 weekend di gara. Il campionato fu vinto dal pilota spagnolo Roberto Merhi.

La pre-stagioneModifica

CalendarioModifica

Un calendario provvisorio venne annunciato il 16 ottobre 2010.[1] Sette dei nove appuntamenti furono di supporto al campionato DTM, mentre le gare a Le Castellet e Silverstone a quello della Le Mans Series.

Gara Circuito Giri Lunghezza Data Ora Supporto
1 G1   Circuito Paul Ricard, Le Castellet 19 19x5,791=110,029 km 2 aprile 10:25 6 Ore de Le Castellet
G2 10 10x5,791=57,910 km 15:00
G3 19 19x5,791=110,029 km 3 aprile 9:40
2 G1   Hockenheimring 25 25x4,574=114,350 km 30 aprile 11:15 DTM
G2 12 12x4,574=54,888 km 17:55
G3 25 25x4,574=114,350 km 1º maggio 11:15
3 G1   Circuito di Zandvoort 26 26x4,307=111,982 km 14 maggio 11:15 DTM
G2 13 13x4,307=55,991 km 16:10
G3 26 26x4,307=111,982 km 15 maggio 11:15
4 G1   Red Bull Ring, Spielberg bei Knittelfeld 26 26x4,326=99,498 km 4 giugno 11:15 DTM
G2 11 11x4,326=47,586 km 18:00
G3 26 26x4,326=99,498 km 5 giugno 11:15
5 G1   Norisring, Norimberga 45 45x2,300=103,500 km 2 luglio 10:25 DTM
G2 24 24x2,300=55,200 km 16:15
G3 40 40x2,300=92,000 km 3 luglio 10:15
6 G1   Nürburgring 29 29x3,629=105,241 km 6 agosto 11:15 DTM
G2 13 13x3,629=47,177 km 18:00
G3 29 29x3,629=105,241 km 7 agosto 11:15
7 G1   Circuito di Silverstone 19 19x5,891=111,929 km 10 settembre 12:10 6 Ore di Silverstone
G2 10 10x5,891=58,910 km 15:55
G3 19 19x5,891=111,929 km 11 settembre 09:35
8 G1   Circuito Ricardo Tormo, Valencia 27 27x4,005=108,135 km 1º ottobre 11:15 DTM
G2 14 14x4,005=56,070 km 16:30
G3 27 27x4,005=108,135 km 2 ottobre 11:15
9 G1   Hockenheimring 25 25x4,574=114,350 km 22 ottobre 11:25 DTM
G2 13 13x4,574=59,462 km 16:10
G3 25 25x4,574=114,350 km 23 ottobre 11:25

Piloti e teamModifica

PilotiModifica

Gli spagnoli Roberto Merhi e Carlos Muñoz passarono da Mücke Motorsport alla Prema Powerteam e alla Signature rispettivamente. Al team francese, dopo il secondo posto nella F3 tedesca 2010 passò anche Daniel Abt. Tom Dillmann, il vincitore della F3 tedesca 2010, guidò poi per Carlin a Hockenheim, assieme a Carlos Huertas e Jazeman Jaafar, prima di passare al Motopark per la gara sul Red Bull Ring.

Alon Day fece il debutto nella serie col team HS Engineering, nella gara del Norisring. Dal campionato tedesco giunse anche Jimmy Eriksson che venne ingaggiato da Motopark. Con lui corsero anche il canadese Gianmarco Raimondo, che l'anno precedente aveva corso nel campionato italiano di F3, e il giapponese Kimiya Satō, proveniente da quello nipponico. Successivamente Raimondo passò alla Prema Powerteam.

Il polacco Kuba Giermaziak venne fatto competere dallo STAR Racing Team, pur mantenendo il suo impegno nella Porsche Supercup. Nigel Melker venne ingaggiato dalla Mücke Motorsport, pur anch'egli proseguendo il suo campionato di GP3. Anche un altro svedese, Felix Rosenqvist, passò alla F3 Euro Series, arrivando dalla F3 tedesca.

Tra gli addii da segnalare quello del finnico Valtteri Bottas che passò in pianta stabile alla GP3 Series così come il suo ex compagno di scuderia Alexander Sims, passato però alla Status Grand Prix. Il campione del 2010, l'italiano Edoardo Mortara passò infine al Deutsche Tourenwagen Masters per l'Audi.

ScuderieModifica

L'evento più importante fu l'abbandono della categoria da parte dell'ART Grand Prix.[2]

Tabella riassuntivaModifica

I piloti con numero superiore a 30 sono ospiti e non sono perciò elegibili per i punti.

Team Telaio Nr. Pilota Status Weekend
di Gare
  Signature[3] F308- Volkswagen 1   Marco Wittmann FIA Tutti
F309- Volkswagen 2   Laurens Vanthoor[4] FIA Tutti
F308- Volkswagen 9   Carlos Muñoz[5] FIA Tutti
10   Daniel Abt[6] FIA Tutti
F309- Volkswagen 38   Carlos Sainz Jr. R 9
  Mücke Motorsport[3] F308- Mercedes HWA 3   Nigel Melker[7] R 1–6, 8–9
4   Felix Rosenqvist[8] Tutti
35   Marco Sørensen[9] 7
37   Facu Regalia[10] 9
  Motopark[3] F308- Volkswagen 5   Jimmy Eriksson[11] Tutti
6   Kimiya Satō FIA Tutti
11   Gianmarco Raimondo[12] 1–3
31   Tom Dillmann[13] 4
F309-Volkswagen 36   Artëm Markelov[10] R 9
  Prema Powerteam[3] F309- Mercedes HWA 7   Daniel Juncadella FIA Tutti
F308- Mercedes HWA 8   Roberto Merhi[14] FIA Tutti
11   Gianmarco Raimondo[13] 4–9
  STAR Racing Team[15] F308- Volkswagen 12   Kuba Giermaziak[15] R 1–6
  Carlin Motorsport F308- Volkswagen 30   Jazeman Jaafar FIA 2
31   Tom Dillmann 2
32   Carlos Huertas FIA 2
  HS Engineering F308- Volkswagen 33   Alon Day 5, 7
  Jo Zeller Racing F306-Mercedes HWA
F308-Mercedes HWA
34   Sandro Zeller[16] 2, 5, 9
Icona Legenda
R Rookie Cup
FIA Campionato Internazionale FIA di Formula 3

Premi al vincitoreModifica

Al campione e al vice campione della serie verrà fatta testare una monoposto della F.Renault 3.5 sul circuito di Alcaniz il 28 novembre. Ai primi due classificati con motori Mercedes, verrà fatta provare la C Klasse del DTM mentre ai primi due, con la Volkswagen, un'Audi A4, sempre del DTM.[17]

Modifiche al regolamentoModifica

La serie si basò per la prima volta su tre gare per fine settimana, come già provato nella F3 inglese. Il venerdì venne dedicato alle qualifiche; al sabato vennero effettuare due gare: la prima con griglia di partenza determinata dai secondi migliori tempi nelle qualifiche di ciascun pilota, la seconda con classifica in base a gara 1, con il ribaltamento delle prime otto posizioni. La terza gara si effettuò la domenica, con griglia di partenza in base al risultato completo delle qualifiche del venerdì.

I motori dovettero mantenere la potenza del 2010, tanto che fu vietato ai costruttori Mercedes e Volkswagen di operare degli sviluppi. La Kumho venne confermata come fornitirce degli pneumatici. Ai team vennero concessi 6 giorni di prove collettive e sei giornate libere; a chi avesse schierato un esordiente sarebbero stati concessi altri sei giorni di test nella seconda parte del campionato.[18]

Risultati e classificheModifica

RisultatiModifica

Gara Circuito Tempo Velocità Pole Position GPV Vincitore Vettura Team
1 G1   Le Castellet 36'32"728 180,6 km/h   Roberto Merhi   Marco Wittmann   Nigel Melker   Dallara-Mercedes   Mücke Motorsport
G2 19'10"637 181,2 km/h   Daniel Juncadella   Roberto Merhi   Dallara-Mercedes   Prema Powerteam
G3 36'30"294 180,8 km/h   Roberto Merhi   Daniel Abt   Daniel Juncadella   Dallara-Mercedes   Prema Powerteam
2 G1   Hockenheimring 39'46"951 172,463 km/h   Roberto Merhi   Roberto Merhi   Roberto Merhi   Dallara-Mercedes   Prema Powerteam
G2 19'43"691 171,274 km/h   Roberto Merhi   Daniel Juncadella   Dallara-Mercedes   Prema Powerteam
G3 39'25"238 174,046 km/h   Marco Wittmann   Roberto Merhi   Roberto Merhi   Dallara-Mercedes   Prema Powerteam
3 G1   Zandvoort 37'46"219 178,674 km/h   Nigel Melker   Marco Wittmann   Nigel Melker   Dallara-Mercedes   Mücke Motorsport
G2 20'07"409 166,942 km/h   Felix Rosenqvist   Kimiya Satō   Dallara-Volkswagen   Motopark
G3 40'02"351 167,809 km/h   Marco Wittmann   Marco Wittmann   Marco Wittmann   Dallara-Volkswagen   Signature
4 G1   Red Bull Ring 37'46"219 178,674 km/h   Daniel Juncadella   Felix Rosenqvist   Roberto Merhi   Dallara-Mercedes   Prema Powerteam
G2 21'06"987 135,210 km/h   Roberto Merhi   Roberto Merhi   Dallara-Mercedes   Prema Powerteam
G3 37'44"289 178,826 km/h   Daniel Juncadella   Nigel Melker   Daniel Juncadella   Dallara-Mercedes   Prema Powerteam
5 G1   Norisring 40'22"445 155,982 km/h   Marco Wittmann   Marco Wittmann   Nigel Melker   Dallara-Mercedes   Mücke Motorsport
G2 19'44"437 167,776 km/h   Roberto Merhi   Marco Wittmann   Dallara-Volkswagen   Signature
G3 40'02"955 137,830 km/h   Marco Wittmann   Roberto Merhi   Marco Wittmann   Dallara-Volkswagen   Signature
6 G1   Nürburgring 40'30"941 155,852 km/h   Daniel Juncadella   Roberto Merhi   Roberto Merhi   Dallara-Mercedes   Prema Powerteam
G2 20'12"503 140,072 km/h   Daniel Juncadella   Roberto Merhi   Dallara-Mercedes   Prema Powerteam
G3 40'29"872 155,921 km/h   Daniel Juncadella   Daniel Juncadella   Daniel Juncadella   Dallara-Mercedes   Prema Powerteam
7 G1   Silverstone 37'05"123 181,1 km/h   Roberto Merhi   Roberto Merhi   Roberto Merhi   Dallara-Mercedes   Prema Powerteam
G2 20'31"702 172,2 km/h   Marco Sørensen   Marco Sørensen   Dallara-Mercedes   Mücke Motorsport
G3 37'01"762 181,3 km/h   Roberto Merhi   Roberto Merhi   Marco Wittmann   Dallara-Volkswagen   Signature
8 G1   Valencia 40'36"210 159,792 km/h   Nigel Melker   Nigel Melker   Nigel Melker   Dallara-Mercedes   Mücke Motorsport
G2 21'10"404 158,888 km/h   Marco Wittmann   Marco Wittmann   Dallara-Volkswagen   Signature
G3 40'20"201 160,849 km/h   Roberto Merhi   Roberto Merhi   Roberto Merhi   Dallara-Mercedes   Prema Powerteam
9 G1   Hockenheimring 39'19"119 174,497 km/h   Roberto Merhi   Felix Rosenqvist   Roberto Merhi   Dallara-Mercedes   Prema Powerteam
G2 20'23"690 174,933 km/h   Felix Rosenqvist   Felix Rosenqvist   Dallara-Mercedes   Mücke Motorsport
G3 40'18"031 170,246 km/h   Roberto Merhi   Felix Rosenqvist   Roberto Merhi   Dallara-Mercedes   Prema Powerteam

Classifica pilotiModifica

  • I punti sono assegnati secondo lo schema seguente:
Sistema di punteggio
Posizione 10°
Gare 1 & 3 25 18 15 12 10 8 6 4 2 1
Gara 2 10 8 6 5 4 3 2 1 0
Pos Pilota LEC
 
HOC
 
ZAN
 
RBR
 
NOR
 
NÜR
 
SIL
 
VAL
 
HOC
 
Punti
1   Roberto Merhi 4 1 2 1 4 1 3 4 4 1 1 Rit 4 2 2 1 1 2 1 3 2 3 5 1 1 2 1 406
2   Marco Wittmann 5 2 3 2 3 2 10 6 1 3 11 Rit 3 1 1 6 11 6 2 10 1 6 1 5 4 4 4 285
3   Daniel Juncadella 3 3 1 6 1 4 5 7 12 2 6 1 Rit 3 11 2 4 1 3 2 8 4 3 2 7 6 3 280
4   Nigel Melker 1 12 4 7 11 5 1 11 3 5 Rit 2 1 11 10 4 6 3 1 8 3 6 5 2 251
5   Felix Rosenqvist 2 4 Rit 5 5 3 2 3 2 Rit 10 Rit SQ 5 5 3 2 4 4 7 Rit 2 6 4 2 1 Rit 219
6   Laurens Vanthoor 8 7 5 3 6 15 4 5 6 7 2 7 2 8 4 5 3 5 6 6 4 11 11 6 3 9 12 189
7   Daniel Abt Rit 11 9 4 7 6 Rit 8 5 6 3 4 10 10 3 12 7 7 5 5 5 10 10 7 5 3 6 150
8   Carlos Muñoz 6 5 7 8 2 9 6 12 8 10 9 5 9 Rit 13 9 8 8 10 11 3 5 7 10 8 14 Rit 105
9   Jimmy Eriksson 10 9 6 9 8 7 9 9 7 9 5 6 5 4 7 10 Rit 10 9 9 6 9 9 11 9 8 7 93
10   Kimiya Satō Rit 6 8 Rit 12 10 7 1 10 11 4 10 6 Rit 8 8 5 12 8 4 SQ 8 2 9 Rit 7 9 86
11   Gianmarco Raimondo 9 10 10 Rit 13 14 8 2 11 8 7 8 Rit 6 Rit 7 9 9 12 8 Rit 7 4 8 13 13 8 66
12   Kuba Giermaziak 7 8 Rit 14 14 Rit Rit 10 9 12 8 9 7 Rit 6 11 10 11 29
Piloti ospiti non elegibili per i punti
  Marco Sørensen 7 1 Rit 0
  Tom Dillmann 12 10 8 4 12 3 0
  Carlos Sainz Jr. Rit Rit 5 0
  Alon Day 8 7 12 11 Rit 7 0
  Sandro Zeller 13 15 13 Rit 9 9 11 12 10 0
  Jazeman Jaafar 10 9 11 0
  Facu Regalia 10 10 Rit 0
  Artëm Markelov 12 11 11 0
  Carlos Huertas 11 Rit 12 0
Pos Pilota LEC
 
HOC
 
ZAN
 
RBR
 
NOR
 
NÜR
 
SIL
 
VAL
 
HOC
 
Punti
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)

Grassetto – Pole
Corsivo – Giro veloce
In blu - i partecipanti alla classifica per i rookie

Classifica scuderieModifica

Pos Team LEC
 
HOC
 
ZAN
 
RBR
 
NOR
 
NÜR
 
SIL
 
VAL
 
HOC
 
Punti
1   Prema Powerteam 3 1 1 1 1 1 3 4 4 1 1 1 4 2 2 1 1 1 1 2 2 3 3 1 1 2 1 693
4 3 2 6 4 4 5 7 12 2 6 8 Rit 3 11 2 4 2 3 3 8 4 4 2 7 6 3
2   Signature 5 2 3 2 2 2 4 5 1 3 2 4 2 1 1 5 3 5 2 5 1 5 1 5 3 3 4 570
6 5 5 3 3 6 6 6 5 6 3 5 3 8 3 6 7 6 6 6 3 6 7 6 4 4 6
3   Mücke Motorsport 1 4 4 5 5 3 1 3 2 5 10 2 1 5 5 3 2 3 4 1 Rit 1 6 3 2 1 2 470
2 12 Rit 7 11 5 2 11 3 Rit Rit Rit SQ 11 10 4 6 4 7 7 Rit 2 8 4 6 5 Rit
4   Motopark
  STAR Racing Team
7 6 6 9 8 7 7 1 7 9 4 6 5 4 6 8 5 10 8 4 6 8 2 9 9 7 7 205
9 8 8 14 12 10 8 2 9 11 5 9 6 Rit 7 10 10 11 9 9 SQ 9 9 11 Rit 8 9
Team ospiti non partecipanti alla classifica
  HS Engineering 8 7 12 11 Rit 7 0
  Carlin 10 9 8 0
11 10 11
  Jo Zeller Racing 13 15 13 Rit 9 9 11 12 10 0
Pos Team LEC
 
HOC
 
ZAN
 
RBR
 
NOR
 
NÜR
 
SIL
 
VAL
 
HOC
 
Punti

Coppa delle NazioniModifica

Pos Nazione LEC
 
HOC
 
ZAN
 
RBR
 
NOR
 
NÜR
 
SIL
 
VAL
 
HOC
 
Punti
1   Spagna 3 1 1 1 1 1 3 4 4 1 1 1 4 2 2 1 1 1 1 2 2 3 3 1 1 2 1 686
4 3 2 6 4 4 5 7 12 2 6 Rit Rit 3 11 2 4 2 3 3 8 4 5 2 7 6 3
2   Germania 5 2 3 2 3 2 10 6 1 3 3 4 3 1 1 6 7 6 2 5 1 6 1 5 4 3 4 435
Rit 11 9 4 7 6 Rit 8 5 6 11 Rit 10 10 3 12 11 7 5 10 5 10 10 7 5 4 6
3   Svezia 2 4 6 5 5 3 2 3 2 9 5 6 5 4 5 3 2 4 4 7 6 2 6 4 2 1 7 312
10 9 Rit 9 5 7 9 9 7 Rit 10 Rit SQ 5 7 10 Rit 10 9 9 Rit 9 9 11 9 8 Rit
4   Paesi Bassi 1 12 4 7 11 5 1 11 3 5 Rit 2 1 11 10 4 6 3 1 8 3 6 5 2 251
5   Belgio 8 7 5 3 6 15 4 5 6 7 2 7 2 8 4 5 3 5 6 6 4 11 11 6 3 9 12 189
6   Colombia 6 5 7 8 2 9 6 12 8 10 9 5 9 Rit 13 9 8 8 10 11 3 5 7 10 8 14 Rit 105
11 Rit 12
7   Giappone Rit 6 8 Rit 12 10 7 1 10 11 4 10 6 Rit 8 8 5 12 8 4 SQ 8 2 9 Rit 7 9 86
8   Canada 9 10 10 Rit 13 14 8 2 11 8 7 8 Rit 6 Rit 7 9 9 12 8 Rit 7 4 8 13 13 8 66
9   Polonia 7 8 Rit 14 14 Rit Rit 10 9 12 8 9 7 Rit 6 11 10 11 29
Nazioni con soli piloti ospiti
  Danimarca 7 1 Rit 0
  Francia 12 10 8 4 12 3 0
  Israele 8 7 12 11 Rit 7 0
  Svizzera 13 15 13 Rit 9 9 11 12 10 0
  Malaysia 10 9 11 0
  Argentina 10 10 Rit 0
  Russia 12 11 11 0
Pos Nazione LEC
 
HOC
 
ZAN
 
RBR
 
NOR
 
NÜR
 
SIL
 
VAL
 
HOC
 
Punti

NoteModifica

  1. ^ (EN) Formula 3 Euro Series announces 2011 race calendar, in F3 Euro Series, ITR e.V., 16 ottobre 2010. URL consultato il 17 ottobre 2010 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2011).
  2. ^ ART lascia la Formula 3 Euro Series, in italiaracing.net, 10 novembre 2010. URL consultato il 25 ottobre 2011.
  3. ^ a b c d (EN) Formula 3 Euro Series begins new season with tests, in F3 Euro Series, ITR e.V., 14 marzo 2011. URL consultato il 14 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 10 marzo 2012).
  4. ^ (EN) Laurens Vanthoor race report, in motorsport.com, GMM, 21 novembre 2010. URL consultato il 13 dicembre 2010 (archiviato dall'url originale il 4 settembre 2012).
  5. ^ (EN) Carlos Muñoz secures a drive with Signature, in F3 Euro Series, ITR e.V., 24 gennaio 2011. URL consultato il 27 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2012).
  6. ^ (EN) Daniel Abt switches to the Formula 3 Euro Series, in F3 Euro Series, ITR e.V., 28 ottobre 2010. URL consultato il 28 ottobre 2010 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2010).
  7. ^ (DE) Melker startet 2011 für Mücke, in Motorsport-Total.com, Motorsport-Total.com GmbH, 5 febbraio 2011. URL consultato il 7 febbraio 2011.
  8. ^ (EN) Felix Rosenqvist steps up to Formula 3 Euro Series (PDF), in Felix Rosenqvist, Felix Racing, 27 gennaio 2011. URL consultato il 27 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  9. ^ (EN) Formel 3 Euro Series at the 'Home of British Motor Racing', in F3 Euro Series, ITR e.V., 8 settembre 2011. URL consultato il 9 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 25 marzo 2012).
  10. ^ a b (EN) Wittmann, Juncadella and Melker to battle it out for second place, in F3 Euro Series, ITR e.V., 20 ottobre 2011. URL consultato il 20 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 25 aprile 2012).
  11. ^ (SV) Jimmy Eriksson avancerar till världens främsta Formel 3-mästerskap (PDF), in Jimmy Eriksson, Jimmy Racing, 28 gennaio 2011. URL consultato il 1º febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 22 gennaio 2016).
  12. ^ (EN) Raimondo Joins Series with Team Motopark Academy, in eFormulaCarNews, Holbi, 21 febbraio 2011. URL consultato il 22 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 13 dicembre 2014).
  13. ^ a b (EN) Austria comeback for the Formula 3 Euro Series, in F3 Euro Series, ITR e.V., 2 giugno 2011. URL consultato il 2 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 10 marzo 2012).
  14. ^ (EN) Prema confirms Roberto Merhi for 2011, in GPUpdate.net, GPUpdate, 24 febbraio 2011. URL consultato il 24 febbraio 2011.
  15. ^ a b (PL) Start nowego sezonu Porsche Supercup dopiero podczas GP Turcji [collegamento interrotto], in vervaracingteam.pl, STAR Racing Team, 10 marzo 2011. URL consultato il 14 marzo 2011.
  16. ^ (EN) Everybody hunting Daniel Juncadella, in F3 Euro Series, ITR e.V., 28 aprile 2011. URL consultato il 28 aprile 2011 (archiviato dall'url originale il 10 marzo 2012).
  17. ^ Test premio in WSR e DTM per i migliori, in italiaracing.net, 21 settembre 2011. URL consultato il 25 ottobre 2011.
  18. ^ Tre gare per weekend nel 2011-10 gli appuntamenti, test con F.1, in italiaracing.net, 17 ottobre 2010. URL consultato il 25 ottobre 2011.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo