Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: FA Community Shield.

FA Community Shield 2012
Supercoppa d'Inghilterra 2012
Competizione FA Community Shield
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 90ª
Organizzatore The FA
Date 12 agosto 2012
Luogo Inghilterra Inghilterra
Partecipanti 2
Risultati
Vincitore Manchester City
(4º titolo)
Secondo Chelsea
Statistiche
Miglior giocatore Yaya Touré
Incontri disputati 1
Gol segnati 5 (5 per incontro)
Pubblico 36 394
(36 394 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011 2013 Right arrow.svg

Lo FA Community Shield 2012 si è disputata domenica 12 agosto 2012 al Villa Park di Birmingham.[1]

La sfida ha visto contrapporsi il Manchester City, campione d'Inghilterra in carica, ed il Chelsea, detentore dell'ultima FA Cup. Per il Manchester City si è trattata della seconda apparizione consecutiva alla competizione, mentre per il Chelsea è stata la sesta presenza nelle ultime otto edizioni.

A conquistare il trofeo è stato il Manchester City, che si è imposto per 3-2 grazie alle reti di Yaya Touré, Carlos Tévez e Samir Nasri. La squadra di Roberto Mancini è tornata a vincere il Community Shield dopo 40 anni.

Indice

TabellinoModifica

Birmingham
12 agosto 2012, ore 13:30 WET
Chelsea  2 – 3
referto
  Manchester CityVilla Park (36.394 spett.)
Arbitro:   Kevin Friend

Chelsea

Manchester City

FormazioniModifica

P 1   Petr Čech
D 2   Branislav Ivanović   42’
D 4   David Luiz
D 26   John Terry  
D 3   Ashley Cole   62’
C 12   Mikel John Obi   45+1’
C 8   Frank Lampard   45+1’
C 7   Ramires   32’
C 10   Juan Manuel Mata   75’
C 17   Eden Hazard   72’
A 9   Fernando Torres
A disposizione:
P 22   Ross Turnbull
D 24   Gary Cahill
D 34   Ryan Bertrand   80’   72’
C 5   Michael Essien
C 16   Raul Meireles
A 23   Daniel Sturridge   75’
A 40   Lucas Piazón
Allenatore:
  Roberto Di Matteo
 
P 30   Costel Pantilimon   80’
D 15   Stefan Savić   11’   46’
D 4   Vincent Kompany     49’
D 5   Pablo Zabaleta
C 7   James Milner
C 34   Nigel de Jong
C 42   Yaya Touré
C 13   Aleksandar Kolarov
C 8   Samir Nasri   77’
A 32   Carlos Tévez   89’
A 16   Sergio Agüero
A disposizione:
P 63   Eirik Johansen
D 22   Gaël Clichy   46’
D 28   Kolo Touré
C 11   Adam Johnson
C 21   David Silva   77’
C 62   Abdul Razak
A 10   Edin Džeko   89’
Allenatore:
  Roberto Mancini

NoteModifica

  1. ^ Il Wembley Stadium di Londra, tradizionale terreno della competizione, era indisponibile in quanto si sono disputati alcuni match calcistici delle Olimpiadi.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio