FA Women's Super League 1 2016

edizione di competizione calcistica
FA Women's Super League 1 2016
Competizione FA Women's Super League 1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore The FA
Date dal 23 marzo 2016
al 6 novembre 2016
Luogo Inghilterra Inghilterra
Partecipanti 9
Risultati
Vincitore Manchester City
(1º titolo)
Secondo Chelsea
Retrocessioni Doncaster Rovers Belles
Statistiche
Miglior marcatore Inghilterra Eniola Aluko (9)
Incontri disputati 64
Gol segnati 180 (2,81 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015 2017 Right arrow.svg

La FA Women's Super League 1 2016 è stata la sesta edizione della massima divisione del campionato inglese di calcio femminile. Il campionato è iniziato il 23 marzo 2016 e si è concluso il 6 novembre[1]. Il Manchester City ha vinto il campionato per la prima volta[2]. Capocannoniere del torneo è stata Eniola Aluko con 9 reti realizzate.

StagioneModifica

NovitàModifica

Il numero di squadre partecipanti è stato aumentato da otto a nove in un'ottica di progressiva espansione del campionato fino a dieci squadre[3]. Dalla FA WSL 1 2015 è stato retrocesso il Bristol Academy, mentre dalla FA WSL 2 sono stati promossi il Reading e il Doncaster Rovers Belles[1].

FormulaModifica

Le 9 squadre si affrontano in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno, per un totale di 16 giornate. La squadra prima classificata è campione d'Inghilterra e le prime due classificate sono ammesse alla UEFA Women's Champions League mentre l'ultima retrocede in FA Women's Super League 2.

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione 2015
Arsenal Borehamwood Meadow Park 3º posto in FA WSL 1
Birmingham City Solihull Damson Park 6º posto in FA WSL 1
Chelsea Staines-upon-Thames Wheatsheaf Park Campione d'Inghilterra
Doncaster Rovers Belles Doncaster Keepmoat Stadium 2º posto in FA WSL 2
Liverpool Widnes Halton Stadium 7º posto in FA WSL 1
Manchester City Manchester Academy Stadium 2º posto in FA WSL 1
Notts County Nottingham Meadow Lane 5º posto in FA WSL 1
Reading High Wycombe Adams Park 1º posto in FA WSL 2
Sunderland Hetton-le-Hole The Hetton Centre 4º posto in FA WSL 1

Classifica finaleModifica

Fonte: sito ufficiale[4]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Manchester City 42 16 13 3 0 36 4 +32
2. Chelsea 37 16 12 1 3 42 17 +25
3. Arsenal 32 16 10 2 4 33 14 +9
4. Birmingham City 27 16 7 6 3 18 13 +5
5. Liverpool 25 16 7 4 5 27 23 +4
6. Notts County 16 16 4 4 8 16 26 -10
7. Sunderland 10 16 2 4 10 17 41 -24
8. Reading 9 16 1 6 9 15 26 -11
  9. Doncaster Rovers Belles 3 16 1 0 15 8 48 -40

Legenda:

      Campione d'Inghilterra e ammessa alla UEFA Women's Champions League 2017-2018
      Ammessa alla UEFA Women's Champions League 2017-2018
      Retrocessa in FA WSL 2 2017

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

RisultatiModifica

  Ars Bir Che Don Liv Man Not Rea Sun
Arsenal –––– 0-0 0-2 2-0 1-2 0-1 2-0 3-1 5-1
Birmingham City 0-0 –––– 0-4 2-1 2-1 0-2 1-0 0-0 1-0
Chelsea 1-2 1-1 –––– 4-0 6-3 0-2 2-1 3-2 2-1
Doncaster Rovers 0-5 0-1 1-4 –––– 1-3 0-4 1-2 1-4 1-4
Liverpool 3-5 1-0 1-2 1-0 –––– 0-0 0-0 2-0 2-2
Manchester City 2-0 1-1 2-0 6-0 1-1 –––– 1-0 2-0 3-0
Notts County 0-2 0-1 1-3 2-1 3-2 1-5 –––– 2-2 2-1
Reading 1-2 1-1 0-3 0-1 0-1 1-2 1-1 –––– 1-1
Sunderland 0-4 1-7 0-5 4-0 0-4 0-2 1-1 1-1 ––––

StatisticheModifica

Classifica marcatriciModifica

Fonte: sito ufficiale[5]

Gol Giocatore Squadra
9   Eniola Aluko Chelsea
8   Jane Ross Manchester City
7   Caroline Weir Liverpool
6   Danielle Carter Arsenal
5   Katie Chapman Chelsea
5   Jessica Clarke Notts County
5   Toni Duggan Manchester City
5   Ji So-yun Chelsea
5   Fran Kirby Chelsea
5   Bethany Mead Sunderland

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) FA WSL 2016 Fixtures Announced, su fawsl.com, 27 gennaio 2016. URL consultato il 16 luglio 2017.
  2. ^ (EN) WSL 1: Manchester City Women 2-0 Chelsea Ladies, su bbc.com, 25 settembre 2016. URL consultato il 16 luglio 2017.
  3. ^ (EN) FA WSL 2 promotion announcement, su fawsl.com, 2 dicembre 2014. URL consultato il 16 luglio 2017.
  4. ^ (EN) Classifica FA Women's Super League 1 2016, su fawsl.com.
  5. ^ (EN) Statistiche FA Women's Super League 1 2016, su fawsl.com.

Collegamenti esterniModifica