FIFA Confederations Cup 2001

5ª edizione della Confederations Cup
FIFA Confederations Cup 2001
  • 2001년 FIFA 컨페더레이션스컵
    2001nyeon FIFA keonpedeoleisyeonseukeob
  • FIFAコンフェデレーションズカップ2001
    FIFA konfederēshonzukappu 2001
Logo della competizione
Competizione FIFA Confederations Cup
Sport Calcio
Edizione
Date 30 maggio 2001 - 10 giugno 2001
Luogo Bandiera della Corea del Sud Corea del Sud
Bandiera del Giappone Giappone
Partecipanti 8
Risultati
Vincitore Bandiera della Francia Francia
(1º titolo)
Finalista Bandiera del Giappone Giappone
Terzo Bandiera dell'Australia Australia
Quarto Bandiera del Brasile Brasile
Statistiche
Miglior nazione Bandiera del Giappone Giappone
Miglior giocatore Bandiera della Francia Robert Pirès
Miglior marcatore Bandiera della Francia Carrière
Bandiera della Corea del Sud Hwang Sun-hong
Bandiera dell'Australia Murphy
Bandiera della Francia Pirès
Bandiera del Giappone Suzuki
Bandiera della Francia Vieira
Bandiera della Francia Wiltord (2)
Incontri disputati 16
Gol segnati 31 (1,94 per incontro)
Cronologia della competizione

La FIFA Confederations Cup 2001 (in coreano: 2001년 FIFA 컨페더레이션스컵, 2001nyeon FIFA keonpedeoleisyeonseukeob?, in giapponese: FIFAコンフェデレーションズカップ2001, FIFA konfederēshonzukappu 2001?) fu la quinta edizione del torneo. Si svolse dal 30 maggio al 10 giugno 2001 in Corea del Sud e in Giappone e vide la vittoria della Francia.

Squadre partecipanti modifica

Pr. Squadra Data di qualificazione certa Confederazione Partecipante in quanto Partecipazioni precedenti al torneo
1   Corea del Sud 31 maggio 1996 AFC Nazione organizzatrice -
2   Giappone 31 maggio 1996 AFC Nazione organizzatrice e vincitrice della Coppa d'Asia 2000 -
3   Francia 12 luglio 1998 UEFA Vincitrice del Campionato mondiale di calcio 1998 e del Campionato europeo di calcio 2000 -
4   Brasile 18 luglio 1999 CONMEBOL Vincitrice della Copa América 1999 2 (1997, 1999)
5   Messico 4 agosto 1999 CONCACAF Vincitrice della Confederations Cup 1999[1] 2 (1995, 1999)
6   Camerun 13 febbraio 2000 CAF Vincitrice della Coppa delle nazioni africane 2000 -
7   Canada 27 febbraio 2000 CONCACAF Vincitrice della CONCACAF Gold Cup 2000 -
8   Australia 28 giugno 2000 OFC Vincitrice della Coppa delle nazioni oceaniane 2000 -

Nota bene: nella sezione "partecipazioni precedenti al torneo", le date in grassetto indicano che la nazione ha vinto quella edizione del torneo, mentre le date in corsivo indicano la nazione ospitante.

Stadi modifica

Formula modifica

Le otto squadre vennero divise in due gironi all'italiana di quattro squadre ciascuno. Le prime due classificate si sarebbero qualificate per la fase ad eliminazione diretta.

Risultati modifica

Fase a gruppi modifica

Girone A modifica

Classifica modifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Francia 6 3 2 0 1 9 1 +8
2.   Australia 6 3 2 0 1 3 1 +2
3.   Corea del Sud 6 3 2 0 1 3 6 -3
4.   Messico 0 3 0 0 3 1 8 -7
Risultati modifica
Taegu
30 maggio 2001, ore 17:00 UTC+9
Francia  5 – 0
referto
  Corea del SudDaegu World Cup Stadium (61.500 spett.)
Arbitro:   al-Ghandour

Suwon
30 maggio 2001, ore 19:30 UTC+9
Messico  0 – 2
referto
  AustraliaSuwon World Cup Stadium (6.232 spett.)
Arbitro:   Tangawarima

Taegu
1º giugno 2001, ore 17:00 UTC+9
Australia  1 – 0
referto
  FranciaDaegu World Cup Stadium (44.400 spett.)
Arbitro:   Batres

Ulsan
1º giugno 2001, ore 19:30 UTC+9
Corea del Sud  2 – 1
referto
  MessicoMunsu Cup Stadium (41.550 spett.)
Arbitro:   Dallas

Ulsan
3 giugno 2001, ore 19:30 UTC+9
Francia  4 – 0
referto
  MessicoMunsu Cup Stadium (28.864 spett.)
Arbitro:   Bujsaim

Suwon
3 giugno 2001, ore 19:30 UTC+9
Corea del Sud  1 – 0
referto
  AustraliaSuwon World Cup Stadium (42.754 spett.)
Arbitro:   Ruiz

Girone B modifica

Classifica modifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Giappone 7 3 2 1 0 5 0 +5
2.   Brasile 5 3 1 2 0 2 0 +2
3.   Camerun 3 3 1 0 2 2 4 -2
4.   Canada 1 3 0 1 2 0 5 -5
Risultati modifica
Kashima
31 maggio 2001, ore 17:00 UTC+9
Brasile  2 – 0
referto
  CamerunKashima Stadium (10.519 spett.)
Arbitro:   Krug

Niigata
31 maggio 2001, ore 19:30 UTC+9
Giappone  3 – 0
referto
  CanadaNiigata Stadium (39.006 spett.)
Arbitro:   Micallef

Kashima
2 giugno 2001, ore 17:00 UTC+9
Canada  0 – 0
referto
  BrasileKashima Stadium (12.095 spett.)
Arbitro:   Jun Lu

Niigata
2 giugno 2001, ore 19:30 UTC+9
Camerun  0 – 2
referto
  GiapponeNiigata Stadium (39.430 spett.)
Arbitro:   Archundia

Kashima
4 giugno 2001, ore 19:30 UTC+9
Brasile  0 – 0
referto
  GiapponeKashima Stadium (37.740 spett.)
Arbitro:   Nielsen

Niigata
4 giugno 2001, ore 19:30 UTC+9
Camerun  2 – 0
referto
  CanadaNiigata Stadium (15.822 spett.)
Arbitro:   Moreno

Fase a eliminazione diretta modifica

Semifinali Finale
  Giappone 1
  Australia 0   Giappone 0
  Francia 2   Francia 1
  Brasile 1
Finale 3º posto
  Australia 1
  Brasile 0


Semifinali modifica

Yokohama
7 giugno 2001, ore 17 UTC+9
Giappone  1 – 0
referto
  AustraliaStadio internazionale di Yokohama (48699 spett.)
Arbitro:   Benito Archundia

Suwon
7 giugno 2001, ore 20 UTC+9
Francia  2 – 1
referto
  BrasileSuwon World Cup Stadium (34527 spett.)
Arbitro:   Gamal Al-Ghandour

Finale per il 3º posto modifica

Ulsan
9 giugno 2001, ore 19:00 UTC+9
Australia  1 – 0
referto
  BrasileMunsu Cup Stadium (28520 spett.)
Arbitro:   Hellmut Krug

Finale modifica

  Lo stesso argomento in dettaglio: Finale della FIFA Confederations Cup 2001.
Yokohama
10 giugno 2001, ore 21 UTC+9
Giappone  0 – 1
referto
  FranciaStadio internazionale di Yokohama (65533 spett.)
Arbitro:   Bujsaim

Classifica marcatori modifica

Premi modifica

Scarpa d'Oro: Pallone d'Oro: Premio Fair Play:
  Robert Pirès   Robert Pirès   Giappone


Pallone d'Argento: Pallone di Bronzo:
  Patrick Vieira   Hidetoshi Nakata
Scarpa d'Argento: Scarpa di Bronzo:
  Éric Carrière   Hwang Sun-hong

Note modifica

  1. ^ Il Messico fu invitato in seguito alla rinuncia dell'Italia, finalista dell'Europeo 2000.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN236137877 · GND (DE4787745-5
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio