FIFA Futsal World Cup 2021

competizione
FIFA Futsal World Cup 2021
2021 Pasaulio Salės Futbolo Čempionatas
Logo della competizione
Competizione FIFA Futsal World Cup
Sport Calcio a 5
Edizione
Organizzatore FIFA
Date 12 settembre - 3 ottobre 2021
Luogo Bandiera della Lituania Lituania
Partecipanti 24
Impianto/i 3
Risultati
Vincitore Bandiera del Portogallo Portogallo
(1º titolo)
Secondo Bandiera dell'Argentina Argentina
Terzo Bandiera del Brasile Brasile
Quarto Bandiera del Kazakistan Kazakistan
Statistiche
Miglior giocatore Bandiera del Portogallo Ricardinho
Miglior marcatore Bandiera del Brasile Ferrão (9)
Miglior portiere Bandiera dell'Argentina Nicolás Sarmiento
Incontri disputati 52
Gol segnati 301 (5,79 per incontro)
Pubblico 63 748
(1 226 per incontro)
Cronologia della competizione
2016 2024

Il campionato mondiale di calcio a 5 (ufficialmente FIFA Futsal World Cup 2021) è stata la 9ª edizione del torneo e si è disputata in Lituania[1]. Lo svolgimento della manifestazione, originariamente previsto tra il 12 settembre e il 4 ottobre 2020, è stato rimandato di un anno esatto a causa della pandemia di COVID-19[2][3].

Squadre partecipanti modifica

Lo stesso argomento in dettaglio: Convocazioni alla FIFA Futsal World Cup 2021.
Confederazione Torneo di qualificazione Qualificate Pres. Ult. Miglior risultato
AFC (Asia) AFC Futsal Championship 2020[4]
3 nazionali con miglior ranking
Qualificazioni asiatiche 2021
Bandiera dell'Iran Iran 2016 3º posto (2016)
Bandiera del Giappone Giappone 2012 Ottavi di finale (2012)
Bandiera dell'Uzbekistan Uzbekistan 2016 Fase a gironi (2016)
Bandiera della Thailandia Thailandia 2016 Ottavi di finale (2012, 2016)
Bandiera del Vietnam Vietnam 2016 Ottavi di finale (2016)
CAF (Africa) Coppa delle nazioni africane 2020 Bandiera dell'Egitto Egitto 2016 Quarti di finale (2016)
Bandiera del Marocco Marocco 2016 Fase a gironi (2012, 2016)
Bandiera dell'Angola Angola / Esordiente
CONCACAF
(America Centrale, Settentrionale e Caraibi)
CONCACAF Futsal Championship 2021 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti 2008 2º posto (1992)
Bandiera di Panama Panama 2016 Ottavi di finale (2012)
Bandiera della Costa Rica Costa Rica 2016 Ottavi di finale (2016)
Bandiera del Guatemala Guatemala 2016 Fase a gironi (2000, 2008, 2012, 2016)
CONMEBOL (Sud America) Qualificazioni sudamericane 2020 Bandiera del Brasile Brasile 2016 Campione (1989, 1992, 1996, 2008, 2012)
Bandiera del Venezuela Venezuela / Esordiente
Bandiera dell'Argentina Argentina 2016 Campione (2016)
Bandiera del Paraguay Paraguay 2016 Quarti di finale (2016)
OFC (Oceania) Coppa delle nazioni oceaniane 2019 Bandiera delle Isole Salomone Isole Salomone 2016 Fase a gironi (2008, 2012, 2016)
UEFA (Europa) Nazione ospitante Bandiera della Lituania Lituania / Esordiente
Qualificazioni europee 2020 Bandiera del ROC RFS 2016 2º posto (2016)
Bandiera del Portogallo Portogallo 2016 3º posto (2000)
Bandiera della Spagna Spagna 2016 Campione (2000, 2004)
Bandiera del Kazakistan Kazakistan 2016 Ottavi di finale (2016)
Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca 2012 Secondo turno (2004)
Bandiera della Serbia Serbia 2012 Ottavi di finale (2012)

Fase finale modifica

Scelta della sede modifica

La scelta della sede è stata annunciata il 26 ottobre 2018 dal Comitato Esecutivo della FIFA[5]. La Lituania ha superato le candidature di Iran, Giappone e Nuova Zelanda.

Stadi modifica

Le tre sedi di gioco sono state confermate il 7 luglio 2019[6].

Vilnius Kaunas Klaipėda
Siemens Arena Žalgirio Arena Švyturio Arena
Capienza: 10.000 Capienza: 13.807 Capienza: 6.200

Mascotte modifica

La mascotte ufficiale dell'evento è stata svelata il 21 settembre 2020. Consiste in una cicogna bianca (animale simbolo della nazione dal 1973) che indossa una maglietta gialla e dei pantaloncini verdi[7].

Copertura televisiva modifica

Sky Sport con una partita al giorno.

Sorteggio modifica

Il sorteggio dei gruppi si è svolto il 1º giugno 2021 alle 17 (CEST) a Zurigo. Le 24 squadre sono state divise in 6 gironi da quattro squadre ciascuno. Le 24 squadre sono state suddivise in 4 urne in base alle loro prestazioni nelle ultime 5 rassegne mondiali (con peso a scalare, 1 per la più recente, 0,2 per la più lontana) con 5 punti bonus ai campioni delle proprie confederazioni. I 6 gruppi sorteggiati non potevano contenere squadre della stessa confederazione, a eccezione di un gruppo che conteneva due squadre UEFA.

1ª urna 2ª urna 3ª urna 4ª urna
Bandiera della Lituania Lituania (A1)
Bandiera della Spagna Spagna
Bandiera del Brasile Brasile
Bandiera dell'Argentina Argentina
Bandiera del ROC RFS[8]
Bandiera del Portogallo Portogallo
Bandiera dell'Iran Iran
Bandiera del Paraguay Paraguay
Bandiera dell'Egitto Egitto
Bandiera della Costa Rica Costa Rica
Bandiera della Thailandia Thailandia
Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca
Bandiera delle Isole Salomone Isole Salomone
Bandiera del Giappone Giappone
Bandiera del Guatemala Guatemala
Bandiera del Kazakistan Kazakistan
Bandiera della Serbia Serbia
Bandiera di Panama Panama
Bandiera del Marocco Marocco
Bandiera del Vietnam Vietnam
Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Bandiera dell'Uzbekistan Uzbekistan
Bandiera dell'Angola Angola
Bandiera del Venezuela Venezuela

Fase a gironi modifica

Criteri di classificazione modifica

  • 1) punti ottenuti in tutti gli incontri
  • 2) differenza reti in tutti gli incontri
  • 3) numero di reti segnate in tutti gli incontri

Se due o più squadre sono in condizione di parità dopo l'applicazione dei criteri precedenti si applicano i criteri sottostanti:

  • 4) punti ottenuti negli incontri tra le squadre interessate
  • 5) differenza reti negli incontri tra le squadre interessate
  • 6) numero di reti segnate negli incontri tra le squadre interessate
  • 7) punti fair play in tutti gli incontri: -1 punto per ogni cartellino giallo, -3 punti per ogni espulsione indiretta, -4 punti per ogni espulsione diretta, -5 punti per ogni cartellino giallo ed espulsione diretta
  • 8) sorteggio

Gli orari indicati sono locali, EEST (UTC+3).

Gruppo A modifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Bandiera del Kazakistan Kazakistan 7 3 2 1 0 10 2 +8
Bandiera del Venezuela Venezuela 7 3 2 1 0 4 2 +2
Bandiera della Costa Rica Costa Rica 3 3 1 0 2 7 9 -2
Bandiera della Lituania Lituania 0 3 0 0 3 3 11 -8
Kaunas
12 settembre 2021, ore 18:00
Kazakistan Bandiera del Kazakistan6 – 1
(4-1)
referto
Bandiera della Costa Rica Costa RicaŽalgirio Arena (950 spett.)
Arbitri: Bandiera dell'Egitto Mohamed Hassan
Bandiera del Marocco Khalid Hnich
Bandiera della Tunisia Aymen Kammoun
Crono: Bandiera della Francia Cédric Pelissier

Kaunas
12 settembre 2021, ore 20:00
Lituania Bandiera della Lituania1 – 2
(1-1)
referto
Bandiera del Venezuela VenezuelaŽalgirio Arena (1534 spett.)
Arbitri: Bandiera della Nuova Zelanda Christopher Sinclair
Bandiera della Nuova Zelanda Antony Riley
Bandiera dell'Iran Gelareh Nazemi
Crono: Bandiera del Kirghizistan Nurdin Bukuev

Kaunas
15 settembre 2021, ore 18:00
Costa Rica Bandiera della Costa Rica0 – 1
(0-1)
referto
Bandiera del Venezuela VenezuelaŽalgirio Arena (846 spett.)
Arbitri: Bandiera della Cina Ran An
Bandiera del Giappone Tomohiro Kozaki
Bandiera della Spagna Alejandro Martinez
Crono:  Bandiera del ROC Irina Velikanova

Kaunas
15 settembre 2021, ore 20:00
Lituania Bandiera della Lituania0 – 3
(0-1)
referto
Bandiera del Kazakistan KazakistanŽalgirio Arena (2032 spett.)
Arbitri: Bandiera dell'Ungheria Gábor Kovács
Bandiera della Croazia Nikola Jelić
Bandiera degli Stati Uniti Josh Wilkens
Crono: Bandiera della Spagna Juan Cordero

Kaunas
18 settembre 2021, ore 20:00
Costa Rica Bandiera della Costa Rica6 – 2
(2-1)
referto
Bandiera della Lituania LituaniaŽalgirio Arena (3532 spett.)
Arbitri: Bandiera dell'Iran Ebrahim Mehrabi
Bandiera dell'Iran Gelareh Nazemi
Bandiera della Nuova Zelanda Christopher Sinclair
Crono: Bandiera del Bahrein Hussain Al Bahhar

Vilnius
18 settembre 2021, ore 20:00
Venezuela Bandiera del Venezuela1 – 1
(0-1)
referto
Bandiera del Kazakistan KazakistanSiemens Arena (717 spett.)
Arbitri: Bandiera della Tunisia Aymen Kammoun
Bandiera dell'Egitto Mohamed Hassan
Bandiera del Marocco Khalid Hnich
Crono: Bandiera della Cina Ran An

Gruppo B modifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Bandiera del ROC RFS 9 3 3 0 0 17 3 +14
Bandiera dell'Uzbekistan Uzbekistan 3 3 1 0 2 8 10 -2
Bandiera del Guatemala Guatemala 3 3 1 0 2 9 14 -5
Bandiera dell'Egitto Egitto 3 3 1 0 2 7 14 -7
Vilnius
12 settembre 2021, ore 16:00
RFS Bandiera del ROC9 – 0
(3-0)
referto
Bandiera dell'Egitto EgittoSiemens Arena (500 spett.)
Arbitri: Bandiera del Brasile Gean Telles
Bandiera della Costa Rica Diego Molina
Bandiera di El Salvador Jorge Antonio Flores
Crono: Bandiera degli Stati Uniti Josh Wilkens

Vilnius
12 settembre 2021, ore 18:00
Uzbekistan Bandiera dell'Uzbekistan4 – 5
(1-3)
referto
Bandiera del Guatemala GuatemalaSiemens Arena (500 spett.)
Arbitri: Bandiera della Croazia Nikola Jelić
Bandiera dell'Italia Chiara Perona
Bandiera del Portogallo Eduardo Fernandes
Crono: Bandiera della Bulgaria Borislav Kolev

Vilnius
15 settembre 2021, ore 18:00
Egitto Bandiera dell'Egitto6 – 3
(1-1)
referto
Bandiera del Guatemala GuatemalaSiemens Arena (328 spett.)
Arbitri: Bandiera dell'Iran Gelareh Nazemi
Bandiera dell'Iran Ebrahim Mehrabi
Bandiera del Kirghizistan Nurdin Bukuev
Crono: Bandiera dell'Australia Ryan Shepheard

Vilnius
15 settembre 2021, ore 20:00
Uzbekistan Bandiera dell'Uzbekistan2 – 4
(0-2)
referto
Bandiera del ROC RFSSiemens Arena (469 spett.)
Arbitri: Bandiera del Cile Cristian Espindola
Bandiera della Costa Rica Ronny Castro Zumbado
Bandiera dell'Argentina Maria Pinto
Crono: Bandiera della Bolivia Henry Gutierrez

Vilnius
18 settembre 2021, ore 18:00
Egitto Bandiera dell'Egitto1 – 2
(1-1)
referto
Bandiera dell'Uzbekistan UzbekistanSiemens Arena (661 spett.)
Arbitri: Bandiera dell'Argentina Dario Santamaria
Bandiera dell'Uruguay Daniel Rodriguez
Bandiera della Spagna Alejandro Martinez
Crono: Bandiera della Costa Rica Diego Molina

Kaunas
18 settembre 2021, ore 18:00
Guatemala Bandiera del Guatemala1 – 4
(0-3)
referto
Bandiera del ROC RFSŽalgirio Arena (2122 spett.)
Arbitri: Bandiera della Bolivia Henry Gutierrez
Bandiera del Paraguay Carlos Martinez
Bandiera del Cile Cristian Espindola
Crono: Bandiera dell'Argentina Maria Pinto

Gruppo C modifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Bandiera del Portogallo Portogallo 7 3 2 1 0 14 4 +10
Bandiera del Marocco Marocco 5 3 1 2 0 10 4 +6
Bandiera della Thailandia Thailandia 4 3 1 1 1 11 9 +2
Bandiera delle Isole Salomone Isole Salomone 0 3 0 0 3 4 22 -18
Kaunas
13 settembre 2021, ore 18:00
Marocco Bandiera del Marocco6 – 0
(3-0)
referto
Bandiera delle Isole Salomone Isole SalomoneŽalgirio Arena (314 spett.)
Arbitri: Bandiera dell'Uruguay Daniel Rodriguez
Bandiera del Cile Cristian Espindola
Bandiera della Bolivia Henry Gutierrez
Crono: Bandiera del Cile Valeria Palma

Kaunas
13 settembre 2021, ore 20:00
Thailandia Bandiera della Thailandia1 – 4
(1-1)
referto
Bandiera del Portogallo PortogalloŽalgirio Arena (362 spett.)
Arbitri: Bandiera della Costa Rica Ronny Castro Zumbado
Bandiera dell'Argentina Dario Santamaria
Bandiera dell'Argentina Maria Pinto
Crono: Bandiera della Bulgaria Borislav Kolev

Kaunas
16 settembre 2021, ore 18:00
Isole Salomone Bandiera delle Isole Salomone0 – 7
(0-3)
referto
Bandiera del Portogallo PortogalloŽalgirio Arena (345 spett.)
Arbitri: Bandiera del Paraguay Carlos Martinez
Bandiera della Bolivia Henry Gutierrez
Bandiera della Spagna Juan Cordero
Crono: Bandiera del Cile Cristian Espindola

Kaunas
16 settembre 2021, ore 20:00
Thailandia Bandiera della Thailandia1 – 1
(0-1)
referto
Bandiera del Marocco MaroccoŽalgirio Arena (331 spett.)
Arbitri:  Bandiera del ROC Irina Velikanova
Bandiera della Nuova Zelanda Christopher Sinclair
Bandiera della Rep. Ceca Ondřej Černý
Crono: Bandiera dell'Iran Gelareh Nazemi

Kaunas
19 settembre 2021, ore 18:00
Isole Salomone Bandiera delle Isole Salomone4 – 9
(1-3)
referto
Bandiera della Thailandia ThailandiaŽalgirio Arena (302 spett.)
Arbitri: Bandiera della Francia Cédric Pelissier
Bandiera dell'Egitto Tarek Elkhataby
Bandiera di El Salvador Jorge Antonio Flores
Crono: Bandiera del Brasile Gean Telles

Klaipėda
19 settembre 2021, ore 18:00
Portogallo Bandiera del Portogallo3 – 3
(2-1)
referto
Bandiera del Marocco MaroccoŠvyturio Arena (1860 spett.)
Arbitri: Bandiera della Nuova Zelanda Antony Riley
Bandiera dell'Australia Ryan Shepheard
Bandiera degli Stati Uniti Josh Wilkens
Crono: Bandiera dell'Italia Chiara Perona

Gruppo D modifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Bandiera del Brasile Brasile 9 3 3 0 0 18 2 +16
Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca 4 3 1 1 1 6 6 0
Bandiera del Vietnam Vietnam 4 3 1 1 1 5 12 -7
Bandiera di Panama Panama 0 3 0 0 3 4 13 -9
Klaipėda
13 settembre 2021, ore 18:00
Panama Bandiera di Panama1 – 5
(0-4)
referto
Bandiera della Rep. Ceca Rep. CecaŠvyturio Arena (554 spett.)
Arbitri: Bandiera degli Emirati Arabi Uniti Fahad Alhosani
Bandiera del Bahrein Hussain Al Bahhar
Bandiera della Cina Ran An
Crono: Bandiera dell'Australia Ryan Shepheard

Klaipėda
13 settembre 2021, ore 20:00
Vietnam Bandiera del Vietnam1 – 9
(1-5)
referto
Bandiera del Brasile BrasileŠvyturio Arena (667 spett.)
Arbitri: Bandiera della Spagna Juan Cordero
Bandiera della Spagna Alejandro Martinez
Bandiera del ROC Irina Velikanova
Crono: Bandiera del Paraguay Carlos Martinez

Klaipėda
16 settembre 2021, ore 18:00
Panama Bandiera di Panama2 – 3
(2-2)
referto
Bandiera del Vietnam VietnamŠvyturio Arena (767 spett.)
Arbitri: Bandiera del Portogallo Eduardo Fernandes
Bandiera della Svizzera Daniel Matkovic
Bandiera della Bulgaria Borislav Kolev
Crono: Bandiera dell'Uruguay Daniel Rodriguez

Klaipėda
16 settembre 2021, ore 20:00
Brasile Bandiera del Brasile4 – 0
(0-0)
referto
Bandiera della Rep. Ceca Rep. CecaŠvyturio Arena (904 spett.)
Arbitri: Bandiera del Guatemala Carlos Gonzalez
Bandiera di El Salvador Jorge Antonio Flores
Bandiera della Costa Rica Diego Molina
Crono: Bandiera del Cile Valeria Palma

Klaipėda
19 settembre 2021, ore 16:00
Brasile Bandiera del Brasile5 – 1
(2-0)
referto
Bandiera di Panama PanamaŠvyturio Arena (1643 spett.)
Arbitri: Bandiera della Svizzera Daniel Matkovic
Bandiera dell'Ungheria Gábor Kovács
Bandiera del Giappone Tomohiro Kozaki
Crono: Bandiera della Croazia Nikola Jelić

Kaunas
19 settembre 2021, ore 16:00
Rep. Ceca Bandiera della Rep. Ceca1 – 1
(0-0)
referto
Bandiera del Vietnam VietnamŽalgirio Arena (280 spett.)
Arbitri: Bandiera dell'Argentina Maria Pinto
Bandiera del Cile Valeria Palma
Bandiera della Costa Rica Ronny Castro Zumbado
Crono: Bandiera della Bolivia Henry Gutierrez

Gruppo E modifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Bandiera della Spagna Spagna 9 3 3 0 0 12 3 +9
Bandiera del Paraguay Paraguay 6 3 2 0 1 6 6 0
Bandiera del Giappone Giappone 3 3 1 0 2 11 10 +1
Bandiera dell'Angola Angola 0 3 0 0 3 6 16 -10
Klaipėda
14 settembre 2021, ore 18:00
Paraguay Bandiera del Paraguay0 – 4
(0-2)
referto
Bandiera della Spagna SpagnaŠvyturio Arena (550 spett.)
Arbitri: Bandiera del Marocco Khalid Hnich
Bandiera della Tunisia Aymen Kammoun
Bandiera dell'Egitto Mohamed Hassan
Crono: Bandiera dell'Egitto Tarek Elkhataby

Klaipėda
14 settembre 2021, ore 20:00
Angola Bandiera dell'Angola4 – 8
(1-3)
referto
Bandiera del Giappone GiapponeŠvyturio Arena (607 spett.)
Arbitri: Bandiera della Costa Rica Diego Molina
Bandiera di El Salvador Jorge Antonio Flores
Bandiera del Portogallo Eduardo Fernandes
Crono: Bandiera della Nuova Zelanda Christopher Sinclair

Klaipėda
17 settembre 2021, ore 18:00
Spagna Bandiera della Spagna4 – 2
(1-2)
referto
Bandiera del Giappone GiapponeŠvyturio Arena (712 spett.)
Arbitri: Bandiera del Cile Valeria Palma
Bandiera dell'Argentina Maria Pinto
Bandiera di Panama Roberto Lopez
Crono: Bandiera dell'Argentina Dario Santamaria

Klaipėda
17 settembre 2021, ore 20:00
Angola Bandiera dell'Angola1 – 4
(1-4)
referto
Bandiera del Paraguay ParaguayŠvyturio Arena (798 spett.)
Arbitri: Bandiera dell'Australia Ryan Shepheard
Bandiera degli Emirati Arabi Uniti Fahad Alhosani
Bandiera del Bahrein Hussain Al Bahhar
Crono: Bandiera della Costa Rica Ronny Castro Zumbado

Klaipėda
20 settembre 2021, ore 18:00
Spagna Bandiera della Spagna4 – 1
(2-1)
referto
Bandiera dell'Angola AngolaŠvyturio Arena (606 spett.)
Arbitri: Bandiera degli Stati Uniti Josh Wilkens
Bandiera del Kirghizistan Nurdin Bukuev
Bandiera della Bolivia Henry Gutierrez
Crono: Bandiera degli Emirati Arabi Uniti Fahad Alhosani

Vilnius
20 settembre 2021, ore 18:00
Giappone Bandiera del Giappone1 – 2
(1-1)
referto
Bandiera del Paraguay ParaguaySiemens Arena (792 spett.)
Arbitri: Bandiera di Panama Roberto Lopez
Bandiera del Portogallo Eduardo Fernandes
Bandiera del Guatemala Carlos Gonzalez
Crono: Bandiera della Tunisia Aymen Kammoun

Gruppo F modifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Bandiera dell'Argentina Argentina 9 3 3 0 0 17 3 +14
Bandiera dell'Iran Iran 6 3 2 0 1 8 6 +2
Bandiera della Serbia Serbia 3 3 1 0 2 11 7 +4
Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti 0 3 0 0 3 2 22 -20
Vilnius
14 settembre 2021, ore 18:00
Serbia Bandiera della Serbia2 – 3
(1-2)
referto
Bandiera dell'Iran IranSiemens Arena (766 spett.)
Arbitri: Bandiera del Guatemala Carlos Gonzalez
Bandiera del Brasile Gean Telles
Bandiera della Svizzera Daniel Matkovic
Crono: Bandiera della Bulgaria Borislav Kolev

Vilnius
14 settembre 2021, ore 20:00
Argentina Bandiera dell'Argentina11 – 0
(8-0)
referto
Bandiera degli Stati Uniti Stati UnitiSiemens Arena (834 spett.)
Arbitri: Bandiera della Rep. Ceca Ondřej Černý
Bandiera dell'Italia Chiara Perona
Bandiera della Croazia Nikola Jelić
Crono: Bandiera di Panama Roberto Lopez

Vilnius
17 settembre 2021, ore 18:00
Iran Bandiera dell'Iran4 – 2
(3-1)
referto
Bandiera degli Stati Uniti Stati UnitiSiemens Arena (1106 spett.)
Arbitri: Bandiera dell'Egitto Tarek Elkhataby
Bandiera della Francia Cédric Pelissier
Bandiera della Croazia Nikola Jelić
Crono: Bandiera dell'Egitto Mohamed Youssef

Vilnius
17 settembre 2021, ore 20:00
Argentina Bandiera dell'Argentina4 – 2
(3-2)
referto
Bandiera della Serbia SerbiaSiemens Arena (1434 spett.)
Arbitri: Bandiera del Kirghizistan Nurdin Bukuev
Bandiera del Giappone Tomohiro Kozaki
Bandiera della Nuova Zelanda Antony Riley
Crono: Bandiera del Marocco Khalid Hnich

Vilnius
20 settembre 2021, ore 20:00
Iran Bandiera dell'Iran1 – 2
(0-0)
referto
Bandiera dell'Argentina ArgentinaSiemens Arena (1180 spett.)
Arbitri: Bandiera della Spagna Alejandro Martinez
Bandiera della Spagna Juan Cordero
Bandiera della Costa Rica Diego Molina
Crono: Bandiera della Costa Rica Ronny Castro Zumbado

Klaipėda
20 settembre 2021, ore 20:00
Stati Uniti Bandiera degli Stati Uniti0 – 7
(0-4)
referto
Bandiera della Serbia SerbiaŠvyturio Arena (680 spett.)
Arbitri: Bandiera della Nuova Zelanda Christopher Sinclair
Bandiera della Cina Ran An
Bandiera dell'Australia Ryan Shepheard
Crono: Bandiera del Bahrein Hussain Al Bahhar

Confronto tra le terze classificate modifica

Gru. Squadra Pt G V N P GF GS DR
C Bandiera della Thailandia Thailandia 4 3 1 1 1 11 9 +2
D Bandiera del Vietnam Vietnam 4 3 1 1 1 5 12 -7
F Bandiera della Serbia Serbia 3 3 1 0 2 11 7 +4
E Bandiera del Giappone Giappone 3 3 1 0 2 11 10 +1
A Bandiera della Costa Rica Costa Rica 3 3 1 0 2 7 9 -2
B Bandiera del Guatemala Guatemala 3 3 1 0 2 9 14 -5

Regole per la classificazione: 1) punti; 2) differenza reti; 3) reti segnate; 4) punti fair play; 5) sorteggio

Fase a eliminazione diretta modifica

Combinazioni delle terze classificate negli ottavi di finale modifica

Le combinazioni dipendono dai gironi di provenienza delle migliori terze classificate.

     Combinazione verificatasi

     Combinazioni non verificatesi

Terze classificate
dai gruppi
1A
vs
1B
vs
1C
vs
1D
vs
A B C D 3C 3D 3A 3B
A B C E 3C 3A 3B 3E
A B C F 3C 3A 3B 3F
A B D E 3D 3A 3B 3E
A B D F 3D 3A 3B 3F
A B E F 3E 3A 3B 3F
A C D E 3C 3D 3A 3E
A C D F 3C 3D 3A 3F
A C E F 3C 3A 3F 3E
A D E F 3D 3A 3F 3E
B C D E 3C 3D 3B 3E
B C D F 3C 3D 3B 3F
B C E F 3E 3C 3B 3F
B D E F 3E 3D 3B 3F
C D E F 3C 3D 3F 3E

Tabellone modifica

Ottavi di finale Quarti di finale Semifinali Finale
                           
22 settembre - Kaunas - Žalgirio Arena            
 Bandiera del Venezuela Venezuela  2
26 settembre - Vilnius - Siemens Arena
 Bandiera del Marocco Marocco  3  
 Bandiera del Marocco Marocco  0
23 settembre - Kaunas - Žalgirio Arena
   Bandiera del Brasile Brasile  1  
 Bandiera del Brasile Brasile  4
29 settembre - Kaunas - Žalgirio Arena
 Bandiera del Giappone Giappone  2  
 Bandiera del Brasile Brasile  1
22 settembre - Vilnius - Siemens Arena
   Bandiera dell'Argentina Argentina  2  
 Bandiera del ROC RFS  3
26 settembre - Kaunas - Žalgirio Arena
 Bandiera del Vietnam Vietnam  2  
 Bandiera del ROC RFS  1 (4)
23 settembre - Vilnius - Siemens Arena
   Bandiera dell'Argentina Argentina (dtr)  1 (5)  
 Bandiera dell'Argentina Argentina  6
3 ottobre - Kaunas - Žalgirio Arena
 Bandiera del Paraguay Paraguay  1  
 Bandiera dell'Argentina Argentina  1
24 settembre - Vilnius - Siemens Arena
   Bandiera del Portogallo Portogallo  2
 Bandiera della Spagna Spagna  5
27 settembre - Vilnius - Siemens Arena
 Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca  2  
 Bandiera della Spagna Spagna  2
24 settembre - Kaunas - Žalgirio Arena
   Bandiera del Portogallo Portogallo (dts)  4  
 Bandiera del Portogallo Portogallo (dts)  4
30 settembre - Kaunas - Žalgirio Arena
 Bandiera della Serbia Serbia  3  
 Bandiera del Portogallo Portogallo (dtr)  2 (4)
24 settembre - Vilnius - Siemens Arena
   Bandiera del Kazakistan Kazakistan  2 (3)   Finale per il terzo posto
 Bandiera dell'Uzbekistan Uzbekistan  8
27 settembre - Kaunas - Žalgirio Arena 3 ottobre - Kaunas - Žalgirio Arena
 Bandiera dell'Iran Iran  9  
 Bandiera dell'Iran Iran  2  Bandiera del Brasile Brasile  4
23 settembre - Kaunas - Žalgirio Arena
   Bandiera del Kazakistan Kazakistan  3    Bandiera del Kazakistan Kazakistan  2
 Bandiera del Kazakistan Kazakistan  7
 Bandiera della Thailandia Thailandia  0  

Ottavi di finale modifica

Vilnius
22 settembre 2021, ore 17:30
RFS Bandiera del ROC3 – 2
(2-1)
referto
Bandiera del Vietnam VietnamSiemens Arena (622 spett.)
Arbitri: Bandiera di Panama Roberto Lopez
Bandiera della Bolivia Henry Gutierrez
Bandiera del Paraguay Carlos Martinez
Crono: Bandiera del Paraguay Carlos Gonzalez

Kaunas
22 settembre 2021, ore 20:00
Venezuela Bandiera del Venezuela2 – 3
(1-2)
referto
Bandiera del Marocco MaroccoŽalgirio Arena (408 spett.)
Arbitri: Bandiera del Bahrein Hussain Al Bahhar
Bandiera degli Stati Uniti Josh Wilkens
Bandiera della Cina Ran An
Crono: Bandiera della Costa Rica Ronny Castro Zumbado

Vilnius
23 settembre 2021, ore 17:30
Argentina Bandiera dell'Argentina6 – 1
(0-1)
referto
Bandiera del Paraguay ParaguaySiemens Arena (564 spett.)
Arbitri: Bandiera del Kirghizistan Nurdin Bukuev
Bandiera della Croazia Nikola Jelić
Bandiera della Svizzera Daniel Matkovic
Crono: Bandiera della Spagna Alejandro Martinez

Kaunas
23 settembre 2021, ore 17:30
Kazakistan Bandiera del Kazakistan7 – 0
(3-0)
referto
Bandiera della Thailandia ThailandiaŽalgirio Arena (464 spett.)
Arbitri: Bandiera dell'Egitto Mohamed Hassan
Bandiera del Marocco Khalid Hnich
Bandiera della Tunisia Aymen Kammoun
Crono: Bandiera della Nuova Zelanda Antony Riley

Kaunas
23 settembre 2021, ore 20:00
Brasile Bandiera del Brasile4 – 2
(1-1)
referto
Bandiera del Giappone GiapponeŽalgirio Arena (918 spett.)
Arbitri:  Bandiera del ROC Irina Velikanova
Bandiera della Francia Cédric Pelissier
Bandiera di El Salvador Jorge Antonio Flores Hernandez
Crono: Bandiera della Bulgaria Borislav Kolev

Vilnius
24 settembre 2021, ore 17:30
Uzbekistan Bandiera dell'Uzbekistan8 – 9
(3-4)
referto
Bandiera dell'Iran IranSiemens Arena (907 spett.)
Arbitri: Bandiera della Costa Rica Diego Molina
Bandiera della Rep. Ceca Ondřej Černý
Bandiera del Portogallo Eduardo Fernandes
Crono: Bandiera del Brasile Gean Telles

Kaunas
24 settembre 2021, ore 20:00
Portogallo Bandiera del Portogallo4 – 3
(d.t.s.)
(2-0, 2-2, 4-2)
referto
Bandiera della Serbia SerbiaŽalgirio Arena (782 spett.)
Arbitri: Bandiera dell'Uruguay Daniel Rodriguez
Bandiera dell'Argentina Dario Santamaria
Bandiera del Cile Valeria Palma
Crono: Bandiera della Bolivia Henry Gutierez

Vilnius
24 settembre 2021, ore 20:00
Spagna Bandiera della Spagna5 – 2
(4-0)
referto
Bandiera della Rep. Ceca Rep. CecaSiemens Arena (1460 spett.)
Arbitri: Bandiera del Giappone Tomohiro Kozaki
Bandiera dell'Australia Ryan Shepheard
Bandiera dell'Iran Ebrahim Mehrabi
Crono: Bandiera dell'Iran Gelareh Nazemi

Quarti di finale modifica

Vilnius
26 settembre 2021, ore 16:00
Marocco Bandiera del Marocco0 – 1
(0-1)
referto
Bandiera del Brasile BrasileSiemens Arena (1516 spett.)
Arbitri: Bandiera della Spagna Juan Cordero
Bandiera della Spagna Alejandro Martinez
Bandiera della Croazia Nikola Jelić
Crono:  Bandiera del ROC Irina Velikanova

Kaunas
26 settembre 2021, ore 18:30
RFS Bandiera del ROC1 – 1
(d.t.s.)
(0-0, 1-1, 1-1)
referto
Bandiera dell'Argentina ArgentinaŽalgirio Arena (1108 spett.)
Arbitri: Bandiera della Nuova Zelanda Antony Riley
Bandiera della Nuova Zelanda Christopher Sinclair
Bandiera degli Stati Uniti Josh Wilkens
Crono: Bandiera dell'Iran Ebrahim Mehrabi

Vilnius
27 settembre 2021, ore 17:30
Spagna Bandiera della Spagna2 – 4
(d.t.s.)
(0-0, 2-2, 2-3)
referto
Bandiera del Portogallo PortogalloSiemens Arena (1629 spett.)
Arbitri: Bandiera dell'Egitto Mohamed Hassan
Bandiera del Marocco Khalid Hnich
Bandiera della Rep. Ceca Ondřej Černý
Crono: Bandiera del Giappone Tomohiro Kozaki

Kaunas
27 settembre 2021, ore 20:00
Iran Bandiera dell'Iran2 – 3
(2-0)
referto
Bandiera del Kazakistan KazakistanŽalgirio Arena (512 spett.)
Arbitri: Bandiera dell'Australia Ryan Shepheard
Bandiera della Francia Cédric Pelissier
Bandiera dell'Argentina Dario Santamaria
Crono: Bandiera della Costa Rica Diego Molina

Semifinali modifica

Kaunas
29 settembre 2021, ore 20:00
Brasile Bandiera del Brasile1 – 2
(1-2)
referto
Bandiera dell'Argentina ArgentinaŽalgirio Arena (3349 spett.)
Arbitri: Bandiera della Spagna Juan Cordero
Bandiera della Spagna Alejandro Martinez
Bandiera del Giappone Tomohiro Kozaki
Crono: Bandiera dell'Italia Chiara Perona

Kaunas
30 settembre 2021, ore 20:00
Portogallo Bandiera del Portogallo2 – 2
(d.t.s.)
(0-0, 1-1, 1-2)
referto
Bandiera del Kazakistan KazakistanŽalgirio Arena (2052 spett.)
Arbitri: Bandiera della Croazia Nikola Jelić
Bandiera dell'Uruguay Daniel Rodriguez
Bandiera della Costa Rica Diego Molina
Crono: Bandiera dell'Iran Ebrahim Mehrabi

Finale 3º posto modifica

Kaunas
3 ottobre 2021, ore 18:00
Brasile Bandiera del Brasile4 – 2
(0-1)
referto
Bandiera del Kazakistan KazakistanŽalgirio Arena (6374 spett.)
Arbitri: Bandiera del Cile Valeria Palma
Bandiera della Rep. Ceca Ondřej Černý
Bandiera del Giappone Tomohiro Kozaki
Crono:  Bandiera del ROC Irina Velikanova

Finale modifica

Kaunas
3 ottobre 2021, ore 20:00
Argentina Bandiera dell'Argentina1 – 2
(0-1)
referto
Bandiera del Portogallo PortogalloŽalgirio Arena (8498 spett.)
Arbitri: Bandiera del Kirghizistan Nurdin Bukuev
Bandiera dell'Egitto Mohamed Hassan
Bandiera della Nuova Zelanda Christopher Sinclair
Crono: Bandiera dell'Iran Gelareh Nazemi

Premi modifica

Vincitore

Portogallo
1º titolo


2º posto Bandiera dell'Argentina Argentina
3º posto Bandiera del Brasile Brasile
4º posto Bandiera del Kazakistan Kazakistan
Premio Adidas Golden Boot Premio Adidas Golden Ball Premio Adidas Golden Glove
Bandiera del Brasile Ferrão Bandiera del Portogallo Ricardinho Bandiera dell'Argentina Nicolás Sarmiento
Premio Adidas Silver Boot Premio Adidas Silver Ball Premio FIFA Fair Play
Bandiera del Portogallo Pany Varela Bandiera del Portogallo Pany Varela Bandiera del Kazakistan Kazakistan
Premio Adidas Bronze Boot Premio Adidas Bronze Ball Hyundai Goal of the Tournament
Bandiera del Kazakistan Taynan Bandiera del Kazakistan Douglas Júnior Bandiera del Vietnam Nguyễn Văn Hiếu contro Bandiera di Panama Panama

Arbitri modifica

Federazione Arbitri
AFC Bandiera del Bahrein Hussain Ali Al Bahhar
Bandiera degli Emirati Arabi Uniti Fahad Bahir Ali Mohamed Alhosani
Bandiera della Cina Ran An
Bandiera del Kirghizistan Nurdin Bukuev
Bandiera del Giappone Tomohiro Kozaki
Bandiera dell'Iran Ebrahim Mehrabi Afshar
Bandiera dell'Iran Gelareh Nazemi Deylami
Bandiera dell'Australia Ryan Shepheard
CAF Bandiera dell'Egitto Mohamed Hassan Hassan Ahmed Youssef
Bandiera del Marocco Khalid Hnich
Bandiera della Tunisia Aymen Kammoun
Bandiera dell'Egitto Tarek Samy Aly Ahmed Elkhataby
CONCACAF Bandiera della Costa Rica Ronny Castro Zumbado
Bandiera di El Salvador Jorge Antonio Flores
Bandiera del Guatemala Carlos Enrique Gonzalez Sanchez
Bandiera di Panama Roberto Enrique Lopez Fernandez
Bandiera della Costa Rica Diego Molina López
Bandiera degli Stati Uniti Josh Wilkens
Arbitri di riserva
Federazione Arbitri
UEFA Bandiera della Bulgaria Borislav Kolev
Federazione Arbitri
CONMEBOL Bandiera del Cile Cristian Ricardo Espindola Flores
Bandiera della Bolivia Henry Humberto Gutierrez Gastagne
Bandiera del Paraguay Carlos Hernando Martinez Arzamendia
Bandiera del Cile Valeria Nicole Palma Palma
Bandiera dell'Argentina Maria Estefania Pinto
Bandiera dell'Uruguay Daniel Fernando Rodriguez Bordon
Bandiera dell'Argentina Dario Javier Santamaria
Bandiera del Brasile Gean Telles Coelho
OFC Bandiera della Nuova Zelanda Antony Riley
Bandiera della Nuova Zelanda Chris Sinclair
UEFA Bandiera della Rep. Ceca Ondřej Černý
Bandiera della Spagna Juan José Cordero Gallardo
Bandiera del Portogallo Eduardo José Fernandes Coelho
Bandiera della Croazia Nikola Jelić
Bandiera dell'Ungheria Gábor Kovács
Bandiera della Spagna Alejandro Martinez Flores
Bandiera della Svizzera Daniel Matkovic
Bandiera della Francia Cédric Pelissier
Bandiera dell'Italia Chiara Perona
Bandiera del ROC Irina Velikanova

Classifica finale modifica

N Squadra Pt G V N P GF GS DR Risultato finale
Oro Bandiera del Portogallo Portogallo 17 7 5 2 0 26 12 +14 Campione
Argento Bandiera dell'Argentina Argentina 16 7 5 1 1 27 8 +19 2º posto
Bronzo Bandiera del Brasile Brasile 18 7 6 0 1 28 8 +20 3º posto
4 Bandiera del Kazakistan Kazakistan 14 7 4 2 1 24 10 +14 4º posto
5 Bandiera del ROC RFS 13 5 4 1 0 21 6 +15 Eliminate ai quarti di finale
6 Bandiera della Spagna Spagna 12 5 4 0 1 19 9 +10
7 Bandiera dell'Iran Iran 9 5 3 0 2 19 17 +2
8 Bandiera del Marocco Marocco 8 5 2 2 1 13 7 +6
9 Bandiera del Venezuela Venezuela 7 4 2 1 1 6 5 +1 Eliminate agli ottavi di finale
10 Bandiera del Paraguay Paraguay 6 4 2 0 2 7 12 -5
11 Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca 4 4 1 1 2 8 11 -3
12 Bandiera della Thailandia Thailandia 4 4 1 1 2 11 16 -5
13 Bandiera del Vietnam Vietnam 4 4 1 1 2 7 15 -8
14 Bandiera della Serbia Serbia 3 4 1 0 3 14 11 +3
15 Bandiera del Giappone Giappone 3 4 1 0 3 13 14 -1
16 Bandiera dell'Uzbekistan Uzbekistan 3 4 1 0 3 16 19 -3
17 Bandiera della Costa Rica Costa Rica 3 3 1 0 2 7 9 -2 Eliminate nella fase a gironi (3º posto)
18 Bandiera del Guatemala Guatemala 3 3 1 0 2 9 14 -5
19 Bandiera dell'Egitto Egitto 3 3 1 0 2 7 14 -7 Eliminate nella fase a gironi (4º posto)
20 Bandiera della Lituania Lituania 0 3 0 0 3 3 11 -8
21 Bandiera di Panama Panama 0 3 0 0 3 4 13 -9
22 Bandiera dell'Angola Angola 0 3 0 0 3 6 16 -10
23 Bandiera delle Isole Salomone Isole Salomone 0 3 0 0 3 4 22 -18
24 Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti 0 3 0 0 3 2 22 -20

Statistiche modifica

Marcatori modifica

9 goal
8 goal
6 goal
5 goal
4 goal
3 goal
2 goal
1 goal
1 autogoal

Assist (prime posizioni) modifica

7 assist
6 assist
5 assist
4 assist
3 assist

Record modifica

  • Gol più veloce: Bandiera del Kazakistan Taynan (Lituania-Kazakistan 0-3, fase a gironi, 15 settembre, 0:23)
  • Gol più tardivo: Bandiera del Portogallo João Matos (autogol) (Portogallo-Serbia 4-3 d.t.s., ottavi di finale, 24 settembre, 49:20)
  • Primo gol: Bandiera del ROC Ruslan Kudziev (RFS-Egitto 9-0, 12 settembre, 6º minuto)
  • Ultimo gol: Bandiera dell'Argentina Ángel Claudino (Argentina-Portogallo 1-2, finale, 3 ottobre, 28º minuto)
  • Miglior attacco: Bandiera del Brasile Brasile (28 reti segnate)
  • Peggior attacco: Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti (2 reti segnate)
  • Miglior difesa: Bandiera del Venezuela Venezuela (5 reti subite)
  • Peggior difesa: Bandiera delle Isole Salomone Isole Salomone e Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti (22 reti subite)
  • Miglior differenza reti: Bandiera del Brasile Brasile (+20)
  • Peggior differenza reti: Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti (-20)
  • Partita con il maggior numero di gol: Bandiera dell'Uzbekistan Uzbekistan-Iran Bandiera dell'Iran 8-9 (ottavi di finale, 24 settembre, 17 gol)
  • Partita con il maggior scarto di gol: Bandiera dell'Argentina Argentina-Stati Uniti Bandiera degli Stati Uniti 11-0 (fase a gironi, 14 settembre, 11 gol di scarto)
  • Partita con il maggior numero di spettatori: Bandiera dell'Argentina Argentina-Portogallo Bandiera del Portogallo 1-2 (finale, 3 ottobre, 8498 spettatori)
  • Partita con il minor numero di spettatori: Bandiera della Rep. Ceca Rep. Ceca-Vietnam Bandiera del Vietnam 1-1 (fase a gironi, 19 settembre, 280 spettatori)

Note modifica

  1. ^ LFF siekia dvigubai padidinti 2020 FIFA futsalo pasaulio čempionato miestų skaičių, su futbolas.lt, 22 novembre 2018.
  2. ^ Ufficiale, rinviato di un anno il Mondiale di futsal in Lituania, su divisionecalcioa5.it, 12 maggio 2020.
  3. ^ (EN) Bureau of the FIFA Council decisions on FIFA events, su fifa.com, 12 maggio 2020.
  4. ^ Cancellato a causa della pandemia di COVID-19 in Asia
  5. ^ Organising Committee takes important decisions on FIFA Women’s World Cup, su fifa.com, 1º ottobre 2018.
  6. ^ (EN) PREPARATION FOR THE FIFA FUTSAL WORLD CUP 2020 IN LITHUANIA IS GATHERING PACE, su futsalfocus.net, 10 maggio 2019.
  7. ^ Dancing stork debuts as FIFA Futsal World Cup Lithuania 2021™ mascot, su fifa.com, 21 settembre 2020.
  8. ^ La Nazionale russa partecipa senza simboli né bandiera per squalifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio