Apri il menu principale
Coppa del Mondo FINA 2014
(maschile)
Competizione Coppa del Mondo
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Edizione XV
Organizzatore FINA
Date 19 agosto - 24 agosto
Luogo Kazakistan Almaty
Partecipanti 8
Formula Fase a gironi, eliminaz. diretta
Impianto/i Sportivnyj Klub Rakhat Fitness
Risultati
Gold medal blank.svgOro Serbia Serbia
(2º titolo)
Silver medal blank.svgArgento Ungheria Ungheria
Bronze medal blank.svgBronzo Croazia Croazia
Statistiche
Miglior marcatore Stati Uniti Bret Bonanni
Incontri disputati 24
Gol segnati 605 (25,21 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2010 2018 Right arrow.svg

La Coppa del Mondo maschile di pallanuoto 2014 è stata la 15a edizione della manifestazione che viene organizzata ogni quattro anni dalla FINA. Come nella precedente edizione, sono state invitate le migliori 3 del precedente campionato mondiale e le vincitrici di ciascuno dei 5 campionati continentali. Il posto riservato all'Asia è stato destinato al Kazakistan in qualità di paese ospitante.

La Serbia, battendo in finale la Croazia, ha conquistato il trofeo per la seconda volta da nazione indipendente, bissando il successo di quattro anni prima.
Le prime cinque classificate hanno conquistato la qualificazione ai Mondiali 2015.

Squadre partecipantiModifica

FormulaModifica

Le 8 squadre partecipanti vengono suddivise in due gironi da quattro squadre ciascuno. Ciascuna squadra affronta le altre tre incluse nel proprio girone una sola volta, per un totale di tre partite per ciascuna squadra. Alla fine di tale fase le squadre si incrociano nei Quarti ad eliminazione diretta a seconda del piazzamento nei gironi.

Turno preliminareModifica

Gruppo AModifica

Squadra Pts G V N P GF GS DR
1   Serbia 9 3 3 0 0 37 13 +24
2   Stati Uniti 6 3 2 0 1 39 19 +20
3   Montenegro 3 3 1 0 2 22 24 -2
4   Sudafrica 0 3 0 0 3 6 48 -42

19 agosto

  Montenegro 3 - 9   Serbia
  Sudafrica 1 - 19   Stati Uniti

20 agosto

  Sudafrica 1 - 17   Serbia
  Montenegro 7 - 11   Stati Uniti

21 agosto

  Montenegro 12 - 4   Sudafrica
  Serbia 11 - 9   Stati Uniti

Gruppo BModifica

Squadra Pts G V N P GF GS DR
1   Ungheria 7 3 2 1 0 32 22 +10
2   Croazia 6 3 2 0 1 25 19 +6
3   Australia 4 3 1 1 1 22 22 0
4   Kazakistan 0 3 0 0 3 24 40 -16

19 agosto

  Croazia 5 - 9   Ungheria
  Kazakistan 8 - 11   Australia

20 agosto

  Croazia 6 - 3   Australia
  Kazakistan 9 - 15   Ungheria

21 agosto

  Australia 8 - 8   Ungheria
  Kazakistan 7 - 14   Croazia

Fase finaleModifica

TabelloneModifica

Quarti di finale Semifinali Finale
 
   Serbia  16
 
   Kazakistan  10  
   Serbia  7
 
     Croazia  4  
   Montenegro  5
 
   Croazia  6  
   Serbia  7 (4)
 
     Ungheria  7 (2)
   Sudafrica  1
 
   Ungheria  15  
   Ungheria  7 Finale 3º posto
 
     Stati Uniti  5  
   Stati Uniti  7 (4)    Croazia  8
   Australia  7 (2)      Stati Uniti  6
 

Quarti di finaleModifica

22 agosto 2014, ore 14:30  Stati Uniti7 – 7
(3-2; 1-2; 3-1; 0-2)
  Australia
Arbitri:   Nenad Periš
  Gábor Vogel

22 agosto 2014, ore 15:50Montenegro  5 – 6
(2-1; 1-1; 0-3; 2-1)
  Croazia
Arbitri:   Daniel Flahive
  Viktor Salničenko

22 agosto 2014, ore 18:30Serbia  16 – 10
(6-2; 3-3; 4-3; 3-2)
  Kazakistan
Arbitri:   Liang Zhang
  Ian Melliar

22 agosto 2014, ore 17:10Sudafrica  1 – 15
(0-3; 0-5; 0-4; 1-3)
  Ungheria
Arbitri:   Masoud Rezvani
  Mark Maretzki

SemifinaliModifica

23 agosto 2014, ore 16:20Ungheria  7 – 5
(3-1; 2-1; 2-2; 0-1)
  Stati Uniti
Arbitri:   Daniel Flahive
  Liang Zhang

23 agosto 2014, ore 17:40Serbia  7 – 4
(2-1; 2-0; 3-1; 0-2)
  Croazia
Arbitri:   Doriel Terpenka
  Fabio Toffoli

5º-8º postoModifica

23 agosto 2014, ore 14:30Australia  13 – 2
(3-2; 3-0; 5-0; 2-0)
  Sudafrica
Arbitri:   Mihajlo Ćirić
  Masoud Rezvani

23 agosto 2014, ore 15:50Montenegro  8 – 9
(2-3; 4-1; 1-1; 1-4)
  Kazakistan
Arbitri:   Giorgos Stavridis
  Gábor Vogel

FinaliModifica

7º postoModifica

24 agosto 2014, ore 14:30Sudafrica  10 – 13
(2-3; 1-3; 4-4; 3-3)
  Montenegro
Arbitri:   Mark Maretzki
  Viktor Salničenko

5º postoModifica

24 agosto 2014, ore 12:30Australia  12 – 6
(1-1; 5-2; 4-2; 2-1)
  Kazakistan
Arbitri:   Nenad Periš
  Ian Melliar

3º postoModifica

24 agosto 2014, ore 13:50Croazia  8 – 6
(2-2; 3-1; 2-0; 1-3)
  Stati Uniti

1º postoModifica

24 agosto 2014, ore 15:10  Serbia7 – 7
(1-2; 3-3; 1-1; 2-1)
  Ungheria
Arbitri:   Giorgos Stavridis
  Daniel Flahive

Classifica FinaleModifica

RiconoscimentiModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica