FINA Water Polo World League 2005 (maschile)

FINA World League 2005
(maschile)
Super Final
Competizione World League
Sport Pallanuoto
Edizione IV
Organizzatore FINA
Date 11 - 14 agosto
Luogo Belgrado, Bandiera della Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro
Partecipanti 6
Formula Girone unico, finali
Risultati
Oro Bandiera della Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro
(1º titolo)
Argento Bandiera dell'Ungheria Ungheria
Bronzo Bandiera della Germania Germania
Statistiche
Miglior marcatore Bandiera della Serbia e Montenegro Aleksandar Šapić
(56 reti)[1]
Incontri disputati 12
Gol segnati 226 (18,83 per incontro)

La 4ª edizione maschile della World League di pallanuoto, organizzata dalla FINA, si è svolta tra il 16 giugno ed il 14 agosto 2005.

La formula della competizione è stata completamente rinnovata rispetto al recente passato. Vi hanno preso parte in tutto 14 nazionali, che hanno dovuto affrontare due turni di qualificazione (con la formula dei gironi unici) per accedere alla fase finale.
Sei nazionali hanno disputato la cosiddetta Super Final, disputata a Belgrado. Le squadre si sono confrontate in un girone unico che ha stabilito l'accesso alle finali.

Turno di qualificazione modifica

Primo turno modifica

Gruppo A modifica

Squadra Pti[2] G V N P GF GS Diff
1.   Ungheria 18 6 6 0 0 93 40 +53
2.   Spagna 14 6 4 0 2 70 51 +19
3.   Russia 14 6 4 0 2 56 51 +5
4.   Grecia 13 6 4 0 2 76 56 +20
5.   Australia 10 6 2 0 4 52 29 +23
6.   Cina 8 6 1 0 5 29 81 -52
7.   Canada[3] 6 6 0 0 6 31 74 -43

Gruppo B modifica

Squadra Pti[2] G V N P GF GS Diff
1.   Serbia e Montenegro 18 6 6 0 0 78 36 +42
2.   Croazia 14 6 4 0 2 75 61 +14
3.   Stati Uniti[3] 14 6 4 0 2 50 51 -1
4.   Italia 12 6 3 0 3 60 51 +9
5.   Germania 12 6 3 0 3 55 58 -3
6.   Romania 8 6 1 0 5 48 62 -14
7.   Brasile 6 6 0 0 6 28 75 -47

Secondo turno modifica

Gruppo A modifica

Squadra Pti[2] G V N P GF GS Diff
1.   Grecia 10 4 3 0 1 49 41 +8
2.   Serbia e Montenegro 10 4 3 0 1 43 28 +15
3.   Germania 8 4 2 0 2 37 39 -2
4.   Spagna 7 4 2 0 2 52 47 +5
5.   Canada 4 4 0 0 4 23 49 -26

Gruppo B modifica

Squadra Pti[2] G V N P GF GS Diff
1.   Ungheria 10 4 3 0 1 41 28 +13
2.   Croazia 8 4 2 0 2 38 34 +4
3.   Russia 8 4 2 0 2 31 34 -3
4.   Italia 8 4 2 0 2 33 35 -2
5.   Stati Uniti 6 4 1 0 3 24 36 -12

Super final modifica

Fase preliminare modifica

Suscitando discrete polemiche, la FINA ha deciso all'ultimo momento di considerare valide ai fini della qualificazione alle finali solo le gare disputate in questo girone preliminare, anziché far ereditare alle squadre i punteggi ottenuti negli scontri diretti del secondo turno di qualificazione, come annunciato in precedenza ai media e alle federazioni[4].

Squadra Pti[2] G V N P GF GS Diff
1.   Serbia e Montenegro 9 3 3 0 0 28 23 +5
2.   Ungheria 7 3 2 0 1 38 29 +9
3.   Croazia 7 3 2 0 1 31 22 +9
4.   Germania 5 3 1 0 2 26 38 -12
5.   Grecia 4 3 1 0 2 20 28 -8
6.   Russia 3 3 0 0 3 20 23 -3
  • 11 agosto
  Grecia 10 - 8 (rig.)   Russia
  Serbia e Montenegro 10 - 8   Croazia
  Germania 10 - 16   Ungheria
  • 12 agosto
  Grecia 11 - 15   Ungheria
  Serbia e Montenegro 10 - 8   Russia
  Germania 8 - 15   Croazia
  • 13 agosto
  Serbia e Montenegro 8 - 7   Ungheria
  Grecia 4 - 8   Croazia
  Germania 8 - 7   Russia

Finali modifica

5º posto modifica

  • 14 agosto
  Grecia 14 - 9   Russia

3º posto modifica

  • 14 agosto
  Croazia 8 - 10   Germania

1º posto modifica

  • 14 agosto
  Serbia e Montenegro 16 - 6   Ungheria

Classifica finale modifica

Classifica marcatori modifica

Gol[1] Marcatore Squadra
  56 Aleksandar Šapić   Serbia e Montenegro
36 Heiko Nossek   Germania
33 Péter Biros   Ungheria
29 Teo Đogaš   Croazia
28 Miho Bošković   Croazia
25 Mark Politze   Germania
24 Guillermo Molina   Spagna
23 Chrīstos Afroudakīs   Grecia
Alberto Angelini   Italia

Note modifica

  1. ^ a b Incluso il turno di qualificazione.
  2. ^ a b c d e Sono stati assegnati tre punti per la vittoria e uno per la sconfitta.
  3. ^ a b Canada e Stati Uniti qualificate d'ufficio al secondo turno in quanto paesi ospitanti.
  4. ^ La Gazzetta dello Sport, Tuttenotizie, 15/08/2005 ( Archiviostorico.gazzetta.it. URL consultato il 12 aprile 2011.)

Voci correlate modifica

Fonti modifica


  Portale Pallanuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallanuoto