Fabian Aichner

wrestler italiano
Fabian Aichner
Aichner Axxess '18.jpg
Aichner nel 2018
NomeFabian Aïchner
NazionalitàItalia Italia
Luogo nascitaFalzes, Alto Adige
21 luglio 1990 (31 anni)
Ring nameAdrian Severe
Fabian Aichner
Gigi Campus
Altezza dichiarata183 cm
Peso dichiarato100 kg
AllenatoreAlex Wright
Debutto2011
FederazioneWWE
Progetto Wrestling

Fabian Aïchner (Falzes, 21 luglio 1990) è un wrestler italiano sotto contratto con la WWE, dove lotta nel roster di NXT UK con il rigname Fabian Aichner.

È il primo wrestler italiano fin dai tempi di Bruno Sammartino a lottare in WWE; inoltre, è il primo wrestler italiano ad aver vinto un titolo ad NXT, ossia l'NXT Tag Team Championship con Marcel Barthel.

CarrieraModifica

Circuito indipendente (2011–2016)Modifica

WWE (2016–presente)Modifica

Cruiserweight Classic (2016–2017)Modifica

Nell'estate del 2016 Fabian Aichner ha partecipato al Cruiserweight Classic, torneo indetto dalla WWE per determinare il nuovo Cruiserweight Champion della federazione. Nei sedicesimi di finale, disputatisi il 13 giugno, è stato eliminato da Jack Gallagher.

NXT e NXT UK (2017–presente)Modifica

Il 27 settembre 2017 Fabian Aichner ha fatto il suo debutto ad NXT, venendo sconfitto da Kassius Ohno. Nella puntata del 1º novembre ha battuto Johnny Gargano, mentre il 13 dicembre ha perso contro l'NXT Champion Andrade "Cien" Almas. Nella puntata di NXT del 17 gennaio 2018 Aichner è stato sconfitto da Roderick Strong. Nella puntata di NXT del 18 aprile Aichner è stato sconfitto da Ricochet. Nella puntata di NXT del 30 maggio Aichner è stato sconfitto da EC3.

Debutta ad NXT UK nella puntata del 5 dicembre 2018, dove sconfigge Mark Andrews, mentre in quella successiva del 12 dicembre viene sconfitto da Flash Morgan Webster a causa di un'interferenza dello stesso Andrews. Successivamente fa in coppia con Marcel Barthel ottenendo vittorie in singolo e di coppia a NXT UK dove sconfisse, sempre con Barthel, nel main event di una puntata settimanale Mark Andrews e Flash Morgan Webster.

Torna dopo una parentesi a NXT aiutando Walter a mantenere il WWE United Kingdom Championship contro Pete Dunne. In seguito forma insieme a Walter, Alexander Wolfe e Marcel Barthel la stable Imperium, entrando in conflitto contro Pete Dunne, Tyler Bate e Trent Seven uniti nella British Strong Style. Nella puntata di SmackDown dell'8 novembre l'Imperium ha fatto un'apparizione nel roster principale attaccando gli Heavy Machinery (Otis e Tucker).

Nella puntata di Raw dell'11 novembre l'Imperium è stato sconfitto da Kevin Owens, Seth Rollins e gli Street Profits (Angelo Dawkins e Montez Ford). Nella puntata di NXT del 15 aprile Aichner è stato sconfitto da Finn Bálor. Nella puntata di NXT del 13 maggio 2020 Aichner e Barthel hanno conquistato l'NXT Tag Team Championship per la prima volta sconfiggendo Matt Riddle e Timothy Thatcher (Aichner è diventato il secondo italiano nella storia della WWE a vincere un titolo). Nella puntata di NXT del 17 giugno Aichner e Barthel hanno difeso con successo i titoli contro i Breezango (Fandango e Tyler Breeze). Nella puntata di NXT del 29 luglio Barthel e Aichner hanno sconfitto gli Ever-Rise (Chase Parker e Matt Martel) in un match non titolato, e poco dopo sono stati attaccati dall'Undisputed Era (Adam Cole, Bobby Fish, Kyle O'Reilly e Roderick Strong). Nella puntata di NXT del 5 agosto Aichner e Barthel hanno difeso con successo i titoli contro Bobby Fish e Kyle O'Reilly dell'Undisputed Era. Nella puntata di NXT del 26 agosto Aichner e Barthel hanno perso i titoli contro i Breezango dopo 105 giorni di regno. Nella puntata di NXT del 16 agosto Aichner e Barthel hanno affrontato nuovamente i Breezango per l'NXT Tag Team Championship ma sono stati sconfitti. Nella puntata di NXT del 23 settembre Aichner e Raul Mendoza sono stati sconfitti da Danny Burch e Roderick Strong. Nella puntata di NXT del 2 dicembre Aichner e Barthel sono stati sconfitti dai Grizzled Young Veterans (James Drake e Zack Gibson) per squalifica a causa dell'intervento degli Ever-Rise. Nella puntata di NXT del 9 dicembre gli Ever-Rise hanno partecipato ad un Triple Threat Tag Team match che comprendeva anche gli Ever-Rise e i Grizzled Young Veterans ma il match è stato vinto da questi ultimi. Nella puntata di NXT del 20 gennaio 2021 Aichner e Barthel sono stati sconfitti dai Lucha House Party (Gran Metalik e Lince Dorado) (appartenenti al roster di Raw) negli ottavi di finale del Dusty Rhodes Tag Team Classic.

PersonaggioModifica

Mosse finaliModifica

SoprannomiModifica

  • "The Italian Roughneck"
  • "Sick"
  • "Mean Machine"
  • "Next Level"
  • "The Exeptional Italian"
  • "The Pride of Italy"
  • "The Italian Stallion of NXT"

Musiche d'ingressoModifica

Titoli e riconoscimentiModifica

 
Aichner con l'Evolve Championship, titolo che ha vinto una volta con 48 giorni di regno
  • Championship of Wrestling
    • cOw Interstate Championship (1)
  • Dansk Pro Wrestling
    • King of the North Tournament (2014)
  • New European Championship Wrestling
    • NEW Hardcore Championship (1)
    • NEW World Heavyweight Championship (2)
    • NEW World Tag Team Championship (1) – con Mexx
  • Power of Wrestling
    • POW Tag Team Championship (1) – con James Mason

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica