Fabio Ruini

cestista italiano
Fabio Ruini
Fabio Ruini.jpg
Ruini con la maglia della Vanoli Cremona
Nazionalità Italia Italia
Altezza 186 cm
Peso 80 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker / guardia
Squadra No flag.svg Free agent
Carriera
Giovanili
Virtus Bologna
Squadre di club
1997-2000Virtus Bologna4 (4)
2000-2002Treviglio
2002-2004B.C. Ferrara51 (213)
2004-2005Virtus 1934
2005-2008Fabriano Basket68
2008-2009Pall. Roseto30
2009-2010Scafati Basket30
2010-2011Latina Basket30 (415)
2011-2012Reggiana21 (108)
2012-2013Vanoli Cremona18 (19)
2013-2015Bianco e Verde.svg Basket Lugo51 (781)
2015-2017Falconara Basket62 (938)
2017-2018Il Campetto Ancona 33 (447)
2018Robur Osimo5 (53)
Nazionale
1998Italia Italia U-18
2004Italia Italia
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 dicembre 2018

Fabio Ruini (Reggio nell'Emilia, 10 gennaio 1980) è un cestista italiano, playmaker di 186 cm.

CarrieraModifica

Ruini è cresciuto nel vivaio della Virtus Bologna con cui ha fatto anche il proprio debutto in Serie A1.

Nel 2000 scende in terza serie a Treviglio, due anni più tardi passa al Basket Club Ferrara in Legadue dove rimane un biennio. La stagione 2004-05 viene disputata con la canotta della Virtus 1934 Bologna, società da non confondere con la Virtus Pallacanestro Bologna di Claudio Sabatini: infatti dopo l'esclusione della vecchia Virtus dalla Serie A (estate 2003) ci furono sostanzialmente due squadre a contendersi il ruolo di erede, con la Virtus 1934 che scomparve dopo due stagioni in B1.

La sua carriera è proseguita a Fabriano dove ha giocato altri tre anni in Legadue, rimanendo nella stessa categoria anche con le esperienze a Roseto e Scafati.

Nel 2010-11 è di scena a Latina, squadra neoretrocessa in terza serie. L'annata seguente lo vede conquistare la promozione in Serie A insieme alla Pallacanestro Reggiana, ma pur cambiando squadra gioca nella massima serie con i colori della Vanoli Cremona partendo comunque dalla panchina.

Nel novembre 2013 scende a Lugo in DNB, quarta serie nazionale.

Nell'estate del 2017, dopo un tascorso a Recanati e Falconara, si trasferisce al Campetto Basket Ancona a seguito dell'unione con la Stamura, contribuendo alla promozione della squadra anconetana in Serie B, lasciando la propria impronta con le sue giocate da atleta di categoria superiore sia durante i playoff regionali che al Concentramento di Ferentino.

PalmarèsModifica

Virtus Bologna: 1997-98
Virtus Bologna: 1999

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica