Apri il menu principale

Fabrizio Bartolini (calciatore)

calciatore italiano
Fabrizio Bartolini
Fabrizio Bartolini.jpg
Fabrizio Bartolini con la maglia del Modena
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1959
Carriera
Squadre di club1
1945-1946 Orbetello ? (?)
1946-1949 Grosseto 98 (97)
1949-1951 Livorno 75 (39)
1951-1953 Catania 56 (13)
1953-1954 Modena 11 (0)
1954-1956 Foggia ? (?)
1956-1959 Grosseto 71 (31)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Fabrizio Bartolini (Orbetello, 18 maggio 19241991) è stato un calciatore italiano, di ruolo attaccante.

CarrieraModifica

Debutta in Serie C nel 1946-1947 con il Grosseto, proveniente dall'Orbetello[1]; con i maremmani in tre campionati di terza serie mette a segno 97 reti in 98 incontri, che uniti agli altri 31 gol segnati dopo il ritorno a Grosseto a fine carriera, lo rendono il miglior cannoniere di sempre nella storia dei biancorossi[2].

Le sue capacità realizzative lo portano a debuttare in Serie B nel 1949-1950 con il Livorno, dove segna 39 gol in 75 gare[3].

In seguito disputa ancora tre campionati di Serie B, di cui due a Catania dove colleziona 56 presenze e 13 reti, ed uno a Modena con 11 presenze[4][5][6].

Termina la carriera calcando i campi della IV Serie, dapprima con la maglia del Foggia ed infine tornando a Grosseto.

NoteModifica

  1. ^ Elenco dei giocatori italiani autorizzati a cambiare società nella stagione 1946-47, Il Corriere dello Sport, 28 agosto 1946, pag.2
  2. ^ «Le leggende biancorosse: Fabrizio Bartolini, il re dei bomber»[collegamento interrotto] grossetosport.com
  3. ^ Statistiche su Uslivorno.it
  4. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Rizzoli Editore, 1953, p. 162.
  5. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Rizzoli Editore, 1954, p. 159.
  6. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Milano, Rizzoli Editore, 1955, p. 159.