Apri il menu principale

Fabrizio Contri (Massa, 13 maggio 1961) è un attore italiano.

Indice

BiografiaModifica

Attore di teatro, recita in numerose serie televisive come La piovra 8 e 9, Distretto di Polizia, Don Matteo e Incantesimo 8.

Nella quarta stagione di Distretto di Polizia interpreta il ruolo del prof. Pietro De Santis, un criminologo saltuariamente collaboratore del X Tuscolano. Si scopre essere il mandante dell'omicidio del giudice Corsi e dell'ispettore Paolo Libero, nonché il capo di un clan di pedofili; mette in atto il rapimento di Francesca Volta (Valeria Milillo) e della figlia di Roberto per recuperare un taccuino con i nomi dei componenti del clan: una volta ottenuto elimina il suo scagnozzo Ira Droscorcic (Pierluigi Coppola) che ormai non gli serve più; lo si rivede in carcere nella serie successiva, quando "aiuta" il commissario Corsi ad arrestare un pedofilo.

Nelle serie televisive di Sky dirette da Giuseppe Gagliardi 1992 e 1993 interpreta Marcello Dell'Utri.Risiede alla Spezia.

Formazione ed attività artisticheModifica

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

TeatroModifica

PremiModifica

Candidato e segnalato per il Premio UBU per il Teatro Contemporaneo Italiano, per l'interpretazione di Ariel nella Tempesta -regia di Valerio Binasco-.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie