Apri il menu principale

Facundo Roncaglia

calciatore argentino
Facundo Roncaglia
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 179 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Osasuna
Carriera
Giovanili
Boca Juniors
Squadre di club1
2007-2009 Boca Juniors 31 (2)
2009-2010 Espanyol 21 (0)
2010-2011 Estudiantes (LP) 25 (0)
2011-2012 Boca Juniors 31 (2)
2012-2014 Fiorentina 37 (3)
2014-2015 Genoa 32 (0)
2015-2016 Fiorentina 30 (1)
2016-2019 Celta Vigo 65 (2)
2019 Valencia 7 (0)
2019-Osasuna 4 (1)
Nazionale
2013-2018 Argentina Argentina 14 (0)
Palmarès
Coppa America calcio.svg Copa América
Argento Cile 2015
Argento USA 2016
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 luglio 2018

Facundo Sebastián Roncaglia (Chajarí, 10 febbraio 1987) è un calciatore argentino, difensore dell'Osasuna.

BiografiaModifica

Soprannominato El Torito.[1] Ha origini italiane,[2] più precisamente di Oliveto Citra,[3] ed ha parenti che risiedono in provincia di Vicenza,[4] che lo rendono così comunitario.

Caratteristiche tecnicheModifica

Paragonato a Daniel Passarella per la grande grinta,[5] da giovanissimo inizia la carriera da attaccante, poi fu riposizionato da difensore.[2] Predilige il ruolo di difensore centrale, ma può essere impiegato anche come terzino destro.[6] Le sue armi migliori sono la potenza nei contrasti e la reattività nel gioco aereo.[7]

CarrieraModifica

ClubModifica

Boca Juniors e i vari prestitiModifica

Ha fatto il suo debutto professionale con il Boca Juniors, la sua prima partita nella Primera División avviene il 21 ottobre 2007 in una partita contro l'Estudiantes de La Plata finita 1-1. Ha aiutato il Boca Juniors a vincere il Torneo di apertura del 2008.

Il 30 luglio 2009 firma con l'Espanyol club della Liga in prestito, squadra composta da cinque connazionali, tra cui l'allenatore Mauricio Pochettino e l'ex compagno di squadra Boca Juan Forlín. La stagione successiva torna in Argentina per giocare in prestito con l'Estudiantes.

Nel 2011 torna a vestire la maglia del Boca, con la quale nel 2012 sfiora la vittoria in Coppa Libertadores uscendo sconfitto solo in finale contro il Corinthians, dove mette a segno anche il gol del momentaneo 1-0 nella partita d'andata. È invece costretto a non disputare la gara di ritorno, in quanto la gara si sarebbe giocata quattro giorni dopo la scadenza del suo contratto: per prendervi parte avrebbe dovuto firmare un'estensione contrattuale e il Boca pagare una polizza assicurativa considerata troppo onerosa.[8]

FiorentinaModifica

Dopo la scadenza del legame col Boca Juniors, con una parte del cartellino detenuto dalla squadra uruguaiana del Fénix[9], l'11 luglio 2012 viene ufficializzato il suo trasferimento alla Fiorentina[10] con la firma di un contratto quadriennale[11]. Esordisce in Serie A il 25 agosto in Fiorentina-Udinese 2-1[12]; il 22 settembre, alla quarta giornata di campionato, segna la sua prima rete in maglia viola in Parma-Fiorentina 1-1 con un potente tiro scagliato da 32 metri a 99 km/h[13][14]. Il 20 gennaio 2013 realizza un gol con un lancio dalla propria metà campo contro il Napoli[15].

Nella nuova stagione (2013-2014) esordisce per la prima volta il 22 agosto nella gara Grasshoppers-Fiorentina (1-2) valida per i preliminari di Europa League. La prima partita in campionato arriva il 15 settembre 2013 in occasione della terza giornata di campionato con il pareggio casalingo per 1-1 contro il Cagliari. Complessivamente trova però meno spazio rispetto all'annata precedente, disputando un totale di 13 partite di campionato.

Prestito al GenoaModifica

Il 1º settembre 2014 passa al Genoa con la formula del prestito con diritto fissato a 4,5 milioni di euro[16] contro-riscatto.[17][18] Con la maglia rossoblù esordisce in campionato il 14 settembre successivo in trasferta a Firenze proprio contro la sua ex squadra. Chiude la sua esperienza in rossoblù con 32 presenze e a fine stagione torna alla Fiorentina per fine prestito.

Ritorno alla Fiorentina e trasferimento in SpagnaModifica

Il 9 gennaio 2016 segna il suo primo gol nella sua nuova esperienza con i viola contro la Lazio. Ciò nonostante i biancoazzurri battono i viola per 3-1. Complessivamente con la maglia viola ha messo insieme 84 presenze e 4 gol.

Il 12 luglio 2016 passa al Celta Vigo firmando un contratto quadriennale.

Il 31 gennaio 2019, dopo 83 presenze e 3 gol nel complesso, viene ceduto in prestito al Valencia.

NazionaleModifica

Viene convocato per la prima volta dalla nazionale argentina per le sfide di qualificazione per il Mondiale 2014 dell'11 e 15 ottobre 2013, ma a causa di un infortunio non ha potuto rispondere alla chiamata del CT Alejandro Sabella.[19] Viene di nuovo convocato per le amichevoli contro Ecuador e Bosnia del 15 e 18 novembre, potendo questa volta rispondere alla chiamata,[20] esordendo nella prima partita contro l'Ecuador finita 0-0.[21]

Viene convocato per la Copa América Centenario negli Stati Uniti.[22]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 20 luglio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008   Boca Juniors PD 9 0 - - - CL 1 0 - - - 10 0
2008-2009 PD 22 2 - - - CL+CS 8+2 0+0 RS 0 0 32 2
2009-2010   Espanyol PD 21 0 CR 2 0 - - - - - - 23 0
2011-2012   Estudiantes PD 25 0 - - - CL+CS 6+2 0+0 RS 1 0 34 0
2011-2012   Boca Juniors PD 31 2 CA 4 1 CL 11 1 - - - 46 4
Totale Boca Juniors 62 4 4 1 22 1 88 6
2012-2013   Fiorentina A 24 3 CI 2 0 - - - - - - 26 3
2013-2014 A 13 0 CI 2 0 UEL 10 0 - - - 25 0
2014-2015   Genoa A 32 0 CI 0 0 - - - - - - 32 0
2015-2016   Fiorentina A 30 1 CI 0 0 UEL 3 0 - - - 33 1
Totale Fiorentina 67 4 4 0 13 0 84 4
2016-2017   Celta Vigo PD 32 2 CR 7 0 UEL 9 1 - - - 48 3
2017-2018 PD 21 0 CR 1 0 - - - - - - 22 0
Totale Celta Vigo 53 2 8 0 9 1 70 3
Totale carriera 260 10 18 0 52 2 1 0 330 12

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Argentina
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-11-2013 East Rutherford Ecuador   0 – 0   Argentina Amichevole -   32’   63’
14-10-2014 Hong Kong Hong Kong   0 – 7   Argentina Amichevole -   60’
18-11-2014 Manchester Argentina   0 – 1   Portogallo Amichevole -
31-3-2015 East Rutherford Argentina   2 – 1   Ecuador Amichevole -
6-6-2015 San Juan Argentina   5 – 0   Bolivia Amichevole -   61’
13-6-2015 La Serena Argentina   2 – 2   Paraguay Coppa America 2015 - 1º turno -   41’
4-9-2015 Houston Argentina   7 – 0   Bolivia Amichevole -   77’
8-9-2015 Arlington Messico   2 – 2   Argentina Amichevole -   90’
8-10-2015 Buenos Aires Argentina   0 – 2   Ecuador Qual. Mondiali 2018 -   46’
13-11-2015 Buenos Aires Argentina   1 – 1   Brasile Qual. Mondiali 2018 -   62’
27-5-2016 San Juan Argentina   1 – 0   Honduras Amichevole -   78’
14-6-2016 Seattle Argentina   3 – 0   Bolivia Coppa America Centenario - 1º turno -
23-3-2017 Buenos Aires Argentina   1 – 0   Cile Qual. Mondiali 2018 -   77’
28-3-2017 La Paz Bolivia   2 – 0   Argentina Qual. Mondiali 2018 -
Totale Presenze 14 Reti 0

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Valencia: 2018-2019

NoteModifica

  1. ^ 'El Torito' Roncaglia: il nuovo mastino della difesa viola Archiviato il 6 ottobre 2012 in Internet Archive. brividosportivo.it
  2. ^ a b Roncaglia: "Da piccolo ero attaccante. Sognavo di essere come Batistuta" fiorentina.it
  3. ^ Roncaglia ha già in mente l'obiettivo per la sua Fiorentina: "Vogliamo un posto in Europa. E battere la Juve" goal.com
  4. ^ Roncaglia: "Tradire Firenze? Mai. Obiettivi? Arrivare in Europa, poi..." fiorentina.it
  5. ^ BERTONI, Roncaglia come Passarella? La grinta c'è... tuttomercatoweb.com
  6. ^ El Hamdaoui e Roncaglia: "In viola per il riscatto" violachannel.tv
  7. ^ Roncaglia “El Torito”: scheda e video violanews.com
  8. ^ Roncaglia atterrerà dopo la Libertadores, El Hamdaoui già a Firenze Fiorentina.it
  9. ^ RONCAGLIA, Ma quale Boca, è arrivato dal Felix... firenzeviola.it
  10. ^ Roncaglia è della Fiorentina, in it.violachannel.tv, 11 luglio 2012. URL consultato l'11 luglio 2012.
  11. ^ Oggi arriva il difensore Facundo Roncaglia: "Ho firmato per 4 anni" Fiorentina.it
  12. ^ Stagione 2012-13 - 1ª Giornata Archiviato il 25 dicembre 2014 in Internet Archive. legaseriea.it
  13. ^ Stagione 2012-13 - 4ª Giornata legaseriea.it
  14. ^ RONCAGLIA, Un gol a 99 chilometri orari firenzeviola.it
  15. ^ Fiorentina-Napoli, anche la Fifa esalta il gol di Facundo Roncaglia fiorentina.it
  16. ^ Preziosi su Roncaglia: "Troppi 4,5 milioni per il riscatto. Ma con una contropartita..." Archiviato il 16 marzo 2015 in Internet Archive. fiorentina.it
  17. ^ RONCAGLIA IL NUOVO DIFENSORE, genoacfc.it. URL consultato il 1º settembre 2014 (archiviato dall'url originale il 3 settembre 2014).
  18. ^ Roncaglia in prestito al Genoa violachannel.tv
  19. ^ Roncaglia, Nazionale sì-Nazionale no: dietro un problema alla caviglia fiorentina.it
  20. ^ Nazionali, Argentina: Sabella convoca ancora Facundo Roncaglia fiorentina.it
  21. ^ Facundo Roncaglia, esordio 62 minuti in campo e cartellino giallo con l'Argentina Archiviato il 21 novembre 2013 in Internet Archive. fiorentina.it
  22. ^ Los 23 para la Copa América, afa.org.ar, 21 maggio 2016. URL consultato il 21 maggio 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica