Fagiolo

legume ricavato dalla pianta Phaseolus vulgaris
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Fagiolo (disambigua).
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Fagioli" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Fagioli (disambigua).

Il fagiolo è il seme commestibile di diverse cultivar della pianta del fagiolo comune (Phaseolus vulgaris), utilizzato come verdura.[1]

Insieme di fagioli misti.
Schema della struttura interna di un fagiolo.

Fa parte dell'insieme dei legumi.

Valori nutrizionaliModifica

I fagioli sono ricchi di principi nutritivi e molto calorici: in particolare, sono ricchi di vitamine (gruppi A, B, C ed E) e di diversi sali minerali (potassio, ferro, calcio, zinco e fosforo), nonché di fibre.[2]

I valori nutrizionali di fagioli possono variare in base alle diverse varietà; i seguenti valori sono indicativi per 100 g di fagioli secchi:[3]

  • Acqua 10,5 g
  • Carboidrati 47,5 g
  • Proteine 23,6 g
  • Grassi 2 g
  • Valore energetico 291 kcal

ProduzioneModifica

I 10 maggiori produttori di fagiolo nel 2018[4]
Paese Produzione (tonnellate)
  India 6.220.000
  Birmania 4.779.927
  Brasile 2.915.030
  Stati Uniti 1.700.510
  Cina 1.324.407
  Tanzania 1.210.359
  Messico 1.196.156
  Uganda 1.039.109
  Kenya 765.977
  Etiopia 607.929

VarietàModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Phaseolus vulgaris § Varietà.

Il fagiolo è disponibile in numerose varietà. Di seguito alcune delle qualità più diffuse in commercio[5]:

  • Borlotti
  • Cannellini
  • Corona
  • Bianchi di Spagna
  • Fagioli neri
  • Fagioli rossi
  • Fagioli di Lamon
  • Fagioli del Purgatorio
  • Zolfini
  • Lima
  • Pinto
  • Fagioli dall’occhio
  • Azuki
  • Mungo
  • Anasazi

NoteModifica

  1. ^ Treccani
  2. ^ Non solo fibre: scopriamo i valori nutrizionali dei fagioli, su lacucinaitaliana.it, 17 luglio 2017. URL consultato il 28 novembre 2019.
  3. ^ Calorie Fagioli, su my-personaltrainer.it. URL consultato il 28 novembre 2019.
  4. ^ (EN) Food and Agriculture Organization of The United Nations, FAOSTAT, su fao.org. URL consultato il 7 agosto 2020.
  5. ^ Tipi di fagioli (e come riconoscerli e usarli), su dissapore.com. URL consultato il 5 dicembre 2020.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 54326 · LCCN (ENsh85012651 · BNF (FRcb11959697x (data)