Apri il menu principale

Famiano Nardini, noto anche come Nardino e Famianus Nardinus, (Firenze, 1600 ca.[1]Roma, 1661[1]), è stato un archeologo italiano.

Indice

BiografiaModifica

Nardini è l'autore di Roma antica, uno studio topografico, archeologico e monumentale sull'antica Roma, pubblicato postumo nel 1666 e ripubblicato più volte. Il testo, tradotto in latino, fu inserito nel Thesaurus del Gronovius. Una edizione fu stampata nel XIX secolo da Antonio Nibby con note, aggiunte e 45 tavole di figure.

Ha anche scritto un testo Descrizione dell'antica Veio pubblicato nel 1647 e dedicato al cardinale Antonio Barberini.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Famiano Nardini, in Enciclopedia Italiana, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.

Controllo di autoritàVIAF (EN8582701 · ISNI (EN0000 0001 0868 2112 · LCCN (ENnr2005023362 · GND (DE133667294 · BAV ADV10254945 · CERL cnp01130298