Apri il menu principale

Famiglia di Arlecchino con scimmia

Dipinto di Pablo Picasso
(Reindirizzamento da Famiglia di acrobati con scimmia)
Famiglia di acrobati con scimmia
AutorePablo Picasso
Data1905
Tecnicagouache, acquerello, pastello ed inchiostro di china su cartoncino
Dimensioni104×75 cm
UbicazioneKonstmuseum, Göteborg

Famiglia di acrobati con scimmia è un'opera realizzata nel 1905 dal pittore spagnolo Pablo Picasso. Questa tela è realizzata con tecniche miste su cartoncino (gouache, acquerello, pastello ed inchiostro di china) e misura cm 104x75. È conservata a Göteborg al Konstmuseum.

Nel 1905, comincia il periodo rosa di Picasso, durante il quale il pittore abbandona le cromie dell'azzurro per passare a quelle del rosa.

Il quadro rappresenta un acrobata che indossa una tuta aderente che mette in risalto la sua magrezza. Egli è seduto vicino a quella che è con molta probabilità la sua compagna, la quale tiene in braccio il suo bambino in un momento di pausa dal lavoro del circo. In basso a destra troviamo una scimmia, che, così come l'uomo e la donna, guarda il bimbo sul quale è rivolta l'attenzione di tutti i personaggi dipinti. Per questo motivo, ed anche per la grande delicatezza e tenerezza che infonde nell'osservatore, il quadro ricorda il presepe.

I colori sono prevalentemente sui toni del rosa, dell'arancio e del bianco; vi si aggiungono il blu-verde per una parte dello sfondo e il nero per la pelliccia della scimmia e le scarpette dell'acrobata. Un dettaglio interessante è costituito dal fatto che cappello dell'uomo non è stato dipinto, pertanto traspare il cartone sottostante, su cui l'opera è stata eseguita. Picasso sceglie i circensi come soggetto dell'opera perché sono bravi a esibirsi senza far vedere la fatica che stanno facendo. Inoltre fa partecipare la natura all'affetto di questa famiglia.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura