Apri il menu principale

Fede Álvarez

regista e sceneggiatore uruguaiano

BiografiaModifica

Nato e cresciuto a Montevideo, Álvarez comincia a lavorare come regista nel 2001 dirigendo il suo primo cortometraggio dal titolo Los Pocillos. Dopo aver diretto altri tre cortometraggi, nel 2013 esordisce con il suo primo lungometraggio dal titolo La casa, remake dell'omonimo film. Nel 2016 è la volta di Man in the Dark, che ricevette recensioni positive sia dalla critica che dal pubblico.

Nel 2018 viene ingaggiato per dirigere il sequel di Millennium - Uomini che odiano le donne, remake del primo film della trilogia creata da Stieg Larsson. Il film, il cui titolo è Millennium - Quello che non uccide è uscito nelle sale statunitensi il 9 novembre dello stesso anno.

FilmografiaModifica

RegistaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

CortometraggiModifica

  • Los Pocillos (2001)
  • El Último Alevare (2003)
  • El Cojonudo (2005)
  • Ataque de Pánico! (2009)

SceneggiatoreModifica

ProduttoreModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN305039525 · ISNI (EN0000 0004 1679 5231 · LCCN (ENno2013075575 · GND (DE1068843268 · BNF (FRcb167310362 (data) · WorldCat Identities (ENno2013-075575