Federazione internazionale degli archivi filmografici

La Federazione internazionale degli archivi filmografici (in francese Fédération internationale des archives du film, sigla FIAF) è stata fondata a Parigi nel 1938, dal British Film Institute, dal MoMA di New York, dalla Cinémathèque française e dal Reichsfilmarchiv.

La FIAF riunisce le principali istituzioni mondiali nel campo della conservazione e valorizzazione del patrimonio cinematografico. I suoi affiliati sono i difensori di questa forma d'arte del ventesimo secolo. Gli archivi affiliati alla FIAF si dedicano alla raccolta, al recupero, alla conservazione e alla proiezione di film, che sono considerati, sia come opere d'arte e cultura che come documenti storici. La Federazione oggi comprende più di 150 istituzioni in oltre 77 paesi - un riflesso di quanto la conservazione del patrimonio di immagini in movimento sia diventata un interesse mondiale.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN127337669 · ISNI (EN0000 0001 1939 6103 · LCCN (ENn50057033 · GND (DE26172-5 · BNE (ESXX87685 (data) · J9U (ENHE987007263038805171 (topic) · WorldCat Identities (ENlccn-n50057033
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema