Federazione scacchistica della Francia

(Reindirizzamento da Federazione scacchistica francese)

La Fédération Française des Échecs (FFE), (in italiano; Federazione Francese degli Scacchi), è un ente sportivo che organizza l'attività scacchistica in Francia.[1]

Fédération Française des Échecs
DisciplinaChess.svg Scacchi
Fondazione1921
NazioneFrancia Francia
ConfederazioneFIDE (dal 1924)
SedeFrancia Saint-Quentin-en-Yvelines
PresidenteFrancia Éloi Relange
Sito ufficialewww.echecs.asso.fr

Fondata a Parigi il 19 marzo 1921, è stata una delle federazioni fondatrici della FIDE (Federazione Internazionale degli Scacchi) nel 1924. Ha sede a Saint-Quentin-en-Yvelines, nei pressi di Parigi.

Coordina l'attività di circa 900 circoli scacchistici francesi e vi sono iscritti (nel 2013) circa 63.000 giocatori.

Organizza vari tornei nazionali e internazionali, tra cui il Campionato francese di scacchi e il Campionato francese di scacchi a squadre.

Presidenti della FFEModifica

  • Henri Delaire  (1921-1922)
  • Fernand Gavarry  (1922-1929)
  • Léon Tauber  (1929-1932)
  • Pierre Biscay  (1932-1955)
  • Marcel Berman  (1955-1958)
  • Jean Stevenot  (1958-1960)
  • Paul Garret  (1960-1962)
  • Pierre Augeix  (1962-1970)
  • Fernand Supper – Raoul Bertolo  (1970-1976)
  • Jacques Lambert  (1976-1987)
  • Raoul Bertolo  (1987-1989)
  • Jean-Claude Loubatière  (1989-2004)
  • Georges Beck  (2004) ad interim
  • Jean Bertrand  (2004-2005) ad interim
  • Jean-Claude Moingt  (2005-2011)
  • Henri Carvallo  (2011-2013)
  • Diego Salazar  (2013-2021)
  • Yves Marek (2021) ad interim
  • Éloi Relange  (dal 2021)[2]

NoteModifica

  1. ^ La FFE è stata riconosciuta come federazione sportiva dal governo francese in gennaio del 2000.
  2. ^ (EN) A New President for the French Chess Federation, su en.chessbase.com. URL consultato il 2 maggio 2021.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica


Controllo di autoritàVIAF (EN140269990 · ISNI (EN0000 0000 9519 6106 · LCCN (ENn85252433 · WorldCat Identities (ENlccn-n85252433
  Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi