Apri il menu principale
Federica Enrichetta di Anhalt-Bernburg
Friederica Henrietta von Anhalt-Köthen (1702 - 1723).jpg
Principessa di Anhalt-Köthen
Nascita Bernburg, Anhalt, Sacro Romano Impero, 24 gennaio 1702
Morte Köthen, 4 aprile 1723
Padre Carlo Federico, Principe di Anhalt-Bernburg
Madre Sofia Albertina di Solms-Sonnenwalde
Coniuge Leopoldo, Principe di Anhalt-Köthen
Figli Gisella Agnese, Principessa consorte di Anhalt-Dessau

Federica Enrichetta di Anhalt-Bernburg (Bernburg, 24 gennaio 1702Köthen, 4 aprile 1723) fu una nobile dell'Anhalt-Bernburg e principessa dell'Anhalt-Köthen.

Era figlia di Carlo Federico di Anhalt-Bernburg, principe di Anhalt-Bernburg dal 1718 al 1721, e di Sofia Albertina di Solms-Sonnenwalde

Venne data in sposa a Leopoldo di Anhalt-Köthen, principe di Anhalt-Köthen dal 1704 al 1728; il matrimonio venne celebrato a Bernburg l'11 dicembre 1721[1] e sanciva l'unione di due rami diversi della dinastia degli Ascanidi.

L'unione risultò anche feconda: Federica Enrichetta infatti risultò, poco tempo dopo le nozze, incinta del primo figlio e nacque una bambina:

Gisella risultò l'unica figlia della coppia: Federica, già indebolita dal parto, si ammalò gravemente qualche mese dopo e morì il 4 aprile 1723. Suo marito, per avere un erede maschio, si risposò due anni dopo con Carlotta Federica di Nassau-Siegen dalla quale ebbe due bambini morti in tenere età. Gisella Agnese invece riuscì a raggiungere l'età adulta e venne data in sposa nel 1737 al principe Leopoldo II di Anhalt-Dessau.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN61982374 · GND (DE104173246 · CERL cnp01050003 · WorldCat Identities (EN61982374
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie