Federico Cesari

attore italiano (1997-)

Federico Cesari (Roma, 5 marzo 1997) è un attore italiano.

Biografia

modifica

Nasce a Roma, Federico intraprende la carriera attoriale da bambino recitando nella serie televisiva I Cesaroni interpretando il ruolo di Andy [1] e prendendo parte a diverse pubblicità per la televisione. Nel 2017 interpreta Lucio Volpe in un episodio di Don Matteo, accanto a Terence Hill e Nino Frassica. Condivide il set con Ludovica Martino che ritroverà, nello stesso anno, nel cast di Skam Italia, remake dell'omonima serie norvegese dove interpreta Martino Rametta. Il suo personaggio è presente in tutte e quattro le stagioni della serie, riconfermatasi poi per una quinta stagione, e il protagonista della seconda, insieme a Rocco Fasano, nel ruolo di Niccolò Fares.[2] Sempre nel 2017 prende parte al cast del film Non c'è campo di Federico Moccia.

Torna in televisione nel ruolo di Gabriel nella serie La guerra è finita in onda su Rai 1 nel gennaio del 2020, per la regia di Michele Soavi, con Michele Riondino e Isabella Ragonese. Nello stesso anno doppia il coniglio Murphy nel film Disney L'unico e insuperabile Ivan.[3]

Nel 2021 prende parte alla serie Buongiorno, mamma! di Giulio Manfredonia, interpreta il co-protagonista nel film Anni da cane di Fabio Mollo, con Aurora Giovinazzo [4], partecipa alla seconda stagione della serie comica Ritoccàti[5] e alla serie televisiva Tutto chiede salvezza (dall'omonimo romanzo di Daniele Mencarelli), trasmessa da Netflix nell'ottobre dello stesso anno.[6], e della quale nell'aprile del 2023 viene annunciata una seconda stagione.[7]

Nel 2023 prende parte al film L'ultima volta che siamo stati bambini interpretando Vittorio, il fratello maggiore di uno dei protagonisti.

Parallelamente alla carriera da attore, Federico Cesari ha continuato gli studi in medicina a Roma, dove si laurea nel 2023.[8]

Filmografia

modifica

Televisione

modifica

Doppiatore

modifica

Programmi TV

modifica

Collegamenti esterni

modifica