Federico Guglielmo II di Sassonia-Altenburg

aristocratico tedesco

Federico Guglielmo II di Sassonia-Altenburg (Weimar, 12 febbraio 1603Altenburg, 22 aprile 1669) era il figlio minore del Duca Federico Guglielmo I di Sassonia-Weimar (1562 – 1602) e di Anna Maria del Palatinato-Neuburg (1575 – 1643), sua seconda moglie e fu duca di Sassonia-Altenburg. Nacque otto mesi dopo la morte del padre, avvenuta il 7 luglio dell'anno precedente.

Federico Guglielmo II di Sassonia-Altenburg
Frederick Wilhelm II Saxe-Altenburg.jpg
Ritratto di Federico Guglielmo II di Sassonia-Altenburg
Duca di Sassonia-Altenburg
In carica1º aprile 1639 –
22 aprile 1669
PredecessoreGiovanni Filippo
SuccessoreFederico Guglielmo III
NascitaWeimar, 12 febbraio 1603
MorteAltenburg, 22 aprile 1669 (66 anni)
DinastiaWettin
PadreFederico Guglielmo I di Sassonia-Weimar
MadreAnna Maria del Palatinato-Neuburg
FigliCristiano
Giovanna Maddalena
Federico Guglielmo
ReligioneLuteranesimo

BiografiaModifica

Poco dopo la sua nascita Federico Guglielmo II e i suoi fratelli maggiori ereditarono il Ducato di Sassonia-Altenburg come coreggenti sotto la tutela degli elettori di Sassonia Cristiano II e Giovanni Giorgio I sino al 1618, quando il fratello maggiore Giovanni Filippo assunse il governo del ducato e la tutela dei fratelli minori.

Nel 1632 due fratelli morirono. Federico Guglielmo II e suo fratello maggiore Giovanni Filippo divennero governanti ma, di fatto, Giovanni Filippo fu l'unico Duca di Sassonia-Altenburg. Sino alla morte di Giovanni Filippo (1639) infatti Federico Guglielmo II governò nominalmente, ottenendo solo allora la personale sovranità su Altenburg.

Nel 1660 acquistò le città di Themar e Meiningen. Nel 1664 costruì il casotto da caccia (Jagdschloss) di Hummelshain, e, nel 1665, costruì una particolare sede vedovile (Witwensitz) ad Altenburg per la moglie Maddalena Sibilla, edificio detto appunto "Magdalenenstift".

Alla sua morte gli succedette il suo secondo figlio, ma unico maschio sopravvissuto, Federico Guglielmo III.

Matrimoni e figliModifica

Nel Castello di Altenburg il 18 settembre 1638 Federico Guglielmo II sposò in prime nozze Sofia Elisabetta di Brandeburgo che morì nel 1650, senza aver generato figli.

A Dresda, l'11 ottobre 1652, Federico Guglielmo II sposò in seconde nozze Maddalena Sibilla di Sassonia (1617 – 1668), figlia di Giovanni Giorgio I di Sassonia, da cui ebbe tre figli:

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
8. Johann Friedrich I, principe elettore di Sassonia 16. Johann, principe elettore di Sassonia  
 
17. Sophie von Mecklenburg-Schwerin  
4. Johann Wilhelm, duca di Sassonia-Weimar  
9. Sibylle von Jülich-Kleve-Berg 18. Johann III, duca di Kleve  
 
19. Maria, duchessa di Jülich e Berg  
2. Friedrich Wilhelm I, duca di Sassonia-Weimar  
10. Friedrich III, elettore palatino del Reno 20. Johann II, conte palatino di Simmern  
 
21. Beatrix von Baden  
5. Dorothea Susanne von der Pfalz-Simmern  
11. Marie von Brandenburg-Kulmbach 22. Kasimir, margravio di Brandeburgo-Kulmbach  
 
23. Susanna von Bayern  
1. Friedrich Wilhelm II, duca di Sassonia-Altenburg  
12. Wolfgang, conte palatino di Zweibrücken 24. Ludwig II, conte palatino di Zweibrücken  
 
25. Elisabeth von Hessen  
6. Philipp Ludwig, conte palatino di Neuburg  
13. Anna von Hessen 26. Philipp I, langravio d'Assia  
 
27. Christina von Sachsen  
3. Anna Maria von Pfalz-Neuburg  
14. Wilhelm, duca di Jülich-Kleve-Berg 28. Johann III, duca di Kleve (= 18)  
 
29. Maria, duchessa di Jülich e Berg (= 19)  
7. Anna von Jülich-Kleve-Berg  
15. Maria von Österreich 30. Ferdinand I, imperatore del Sacro Romano Impero  
 
31. Anna Jagiellonka  
 

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN71776462 · ISNI (EN0000 0001 0986 1585 · CERL cnp00946146 · GND (DE102109168 · WorldCat Identities (ENviaf-71776462
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie