Federico Laurito

calciatore argentino
Federico Raúl Laurito
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 182 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Ind. Medellín
Carriera
Giovanili
Newell's Old Boys
2006-2008 Udinese
Squadre di club1
2006-2008 Udinese 0 (0)
2008-2009 Livorno 3 (0)
2009 Venezia 6 (0)
2009-2010 Huracán 11 (1)
2010-2011 Udinese 0 (0)
2011 Empoli 9 (1)
2011-2012 Deportivo Cuenca 28 (16)
2012-2013 Udinese 0 (0)
2013-2014 Univ. Católica 37 (25)
2014-2015 Barcelona SC 8 (1)
2015 Univ. Católica 13 (4)
2015-2016 Arsenal Sarandí 1 (0)
2016-2017 Unión La Calera 13 (3)
2017 Gualaceo 25 (10)
2017-2018 Fuerza Amarilla 7 (1)
2018 Aucas 10 (1)
2018-2019 América de Quito 13+ (13)
2019 LDU Portoviejo ? (11)
2019- Ind. Medellín 0 (0)
Nazionale
2004-2005 Argentina Argentina U-15 6 (7)
2005-2007 Argentina Argentina U-17 1 (0)
2007- Argentina Argentina U-20 3 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 dicembre 2019

Federico Raúl Laurito (Rosario, 18 maggio 1990) è un calciatore argentino con passaporto italiano, attaccante dell'Ind. Medellín.

CarrieraModifica

Cresciuto nelle file della squadra argentina del Newell's Old Boys, disputa nell'ottobre del 2005 il Campionato Sudamericano Under-15 in Bolivia. L'Argentina arriva seconda, sconfitta 6-2 in finale dai pari età del Brasile, e Laurito si infortuna nel corso della prima partita contro il Paraguay.[1]

Nell'estate del 2006 sbarca in Italia, acquistato dell'Udinese ed inserito nella rosa della squadra Primavera. Vince il titolo di capocannoniere del Campionato Primavera nella stagione 2007-2008.

Il 17 luglio 2008 è stato ceduto in prestito per un anno al Livorno ed ha debuttato nel campionato italiano di serie B il 12 ottobre 2008, nella partita Livorno-Frosinone, conclusasi 5-2 per i labronici.

Il 31 gennaio 2009 passa in prestito al Venezia.[2] e nell'estate 2009 viene ceduto ancora in prestito all'Huracán.

Il 31 gennaio 2011 passa in prestito con diritto di riscatto della metà all'Empoli, ma a fine stagione non viene riscattato e torna ad Udine. Il 28 luglio 2011 viene trasferito in prestito al Club Deportivo Cuenca, in Ecuador, Primera Categoría Serie A.

Il 6 luglio 2018 ha firmato per il CD América de Quito, dopo una breve esperienza con la Sociedad Deportiva Aucas[3].

NoteModifica

  1. ^ (EN) Argentina-Paraguay 4-0, conmebol.com.
  2. ^ Massimiliano Mogavero, UFFICIALE: Venezia, arrivano Bertotto, Shala e Laurito, in Tuttomercatoweb.com, 31 gennaio 2009. URL consultato il 31 gennaio 2009.
  3. ^ Matteo Milo, Gli eroi di Football Manager #9: Federico Laurito, “El Nueve” di Udine, Gamereligion.it. URL consultato il 1º giugno 2018.

Collegamenti esterniModifica