Apri il menu principale

Felicity Huffman

attrice statunitense
Felicity Huffman alla cerimonia in cui ricevette la stella della Hollywood Walk of Fame nel 2012

Felicity Kendall Huffman (Bedford, 9 dicembre 1962) è un'attrice statunitense.

Ha incominciato la sua carriera di attrice negli anni Novanta partecipando a film di successo tra cui Il mistero Von Bulow e Magnolia di Paul Thomas Anderson e alla serie televisiva Sports Night. Il successo arriva con il ruolo di Lynette Scavo nell'acclamata serie TV Desperate Housewives - I segreti di Wisteria Lane, ruolo da cui ottiene molti premi e nomination tra cui la vittoria di un Emmy Award e tre Screen Actors Guild.

Grazie alla sua magistrale interpretazione della transgender Bree Osbourne in Transamerica, ottiene la candidatura all'Oscar alla miglior attrice e si aggiudica il Golden Globe per la migliore attrice in un film drammatico, un Indipendent Spirit Award e un Satellite Award. Nel 2015 è la protagonista della serie antologica American Crime, per cui riceve la sua sesta nomination ai Golden Globe.

BiografiaModifica

Ha sei sorelle e un fratello più grandi: Mariah, Betsy, Jane, Grace, Jessie e Isabel sono i nomi delle sorelle, mentre il fratello si chiama Moore. I loro genitori divorziarono quando Felicity aveva solo un anno. Cresciuta quasi solo dalla madre Ewing, ha rivelato di aver sofferto, quando aveva vent'anni circa, di anoressia nervosa e bulimia, e di esserne uscita solo grazie a una terapia.

Per i suoi lavori è stata insignita di numerosi premi: per Desperate Housewives ha vinto un Emmy, un SAG e un Satellite Award; per Transamerica ha ricevuto fra gli altri riconoscimenti come un Golden Globe per la migliore attrice in un film drammatico, un Independent Spirit Award, un National Board of Review Award e un Satellite Award per la migliore attrice.

Nel marzo 2019 viene arrestata, insieme ad altre 50 persone, per corruzione, al fine dell'ammissione dei figli in un importante college americano[1]. È stata successivamente rilasciata su cauzione. Tuttavia, il 13 settembre successivo è stata condannata a scontare una pena di 14 giorni di carcere, a cui si aggiunge anche un'ammenda di 30 000 dollari, un anno di libertà vigilata e 250 ore di servizi sociali[2].

Vita privataModifica

Dopo quindici anni di fidanzamento, il 6 settembre 1997 ha sposato l'attore William H. Macy, da cui ha avuto due figlie, Sofia Grace nel 2000 e Georgia Grace nel 2002.

FilmografiaModifica

 
Felicity Huffman con il marito William H. Macy nel 2010

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Premi e candidatureModifica

Doppiatrici italianeModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi lavori, Felicity Huffman è stata doppiata da:

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN51899532 · ISNI (EN0000 0001 1472 6134 · LCCN (ENnr2001040199 · GND (DE134069595 · BNF (FRcb141883725 (data) · NDL (ENJA01160038 · WorldCat Identities (ENnr2001-040199