Felipe Meligeni Alves

tennista brasiliano
Felipe Meligeni Alves
Cordoba Open 2021 39.jpg
Felipe Meligeni Alves a Córdoba nel 2019
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 185 cm
Peso 78 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 0-1 (0%)[1]
Titoli vinti 0[1]
4 Futures
1 Challenger
Miglior ranking 206º (19 luglio 2021)[1]
Ranking attuale 207º (2 agosto 2021)[1]
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open Q2 (2021)[2]
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon -
Stati Uniti US Open -
Doppio1
Vittorie/sconfitte 7-1 (87.5%)[1]
Titoli vinti 1[1]
16 Futures
2 Challenger
Miglior ranking 94º (2 agosto 2021)[1]
Ranking attuale 94º (2 agosto 2021)[1]
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 25 aprile 2021

Felipe Meligeni Rodrigues Alves, meglio noto come Felipe Meligeni Alves (Campinas, 19 febbraio 1998), è un tennista brasiliano.

Meligeni Alves ha vinto il titolo di doppio maschile degli US Open Junior 2016, insieme a Juan Carlos Aguilar.[3] Ha fatto il suo esordio in un main draw dell'ATP Tour Singles come wildcard al Rio Open 2020, perdendo in tre set contro il numero 4 del mondo Dominic Thiem al primo round e ha vinto il suo primo titolo di doppio ATP Challenger a Guayaquil insieme al venezuelano Luis David Martínez, battendo in finale gli spagnoli Sergio Martos Gornés e Jaume Munar.

La sorella maggiore, Carolina Meligeni Alves, è anche lei una tennista così come il loro zio, Fernando Meligeni[4], che raggiunse le semifinali agli Open di Francia del 1999 e rappresentò il Brasile alle Olimpiadi estive del 1996. Inoltre, lo zio vinse l'oro durante i XIV Giochi panamericani a Santo Domingo contro il cileno Marcelo Ríos con il punteggio di 2 set a 1.[5]

BiografiaModifica

Carriera sportivaModifica

JunioresModifica

Esordisce nel circuito ITF Junior Circuit a Luque contro il cileno Giovanny Avello nel luglio 2014[6] e perde al terzo round contro l'argentino Agustin Sacco in tre set.[7] Nello stesso anno ottiene altri tre titoli, di cui due in doppio con il connazionale Igor Marcondes nel 1º e 2º Junior Open di Chile e un altro durante il 9° Mburucuya Bowl, assieme a Arion Santinho Bueno dos Reis.[8]

Ottiene il primo titolo ITF nel 2015 durante l'Uruguay Bowl, sconfiggendo in soli due set in finale l'italiano Andres Gabriel Ciurletti.[9] Inoltre, il 2015 sarà l'ultimo anno in cui vincerà un torneo di doppio con Igor Marcondes al Torneo U18 di Prato e vincerà altri due titoli in doppio con Lucas Koelle rispettivamente all'Uruguay Bowl, dopo aver vinto in singolare, e la Copa Santa Catarina de Tenis.[8]

Il 2016 sarà l'ultimo anno di Juniores per Meligeni e concluderà il suo percorso amatoriale vincendo il 36º Asuncion Bowl con Matias Soto e gli US Open Junior assieme a Juan Carlos Manuel Aguilar[8]. In singolo invece riuscirà a centrare solamente il Sudamericano Individual del 2016.[10]

ProfessionismoModifica

2020: i primi titoliModifica

Il primo titolo di singolo invece è stato vinto all'ATP Challenger a San Paolo, sconfiggendo il portoghese Frederico Ferreira Silva in finale il 29 novembre 2020. Ha anche vinto il suo secondo titolo di doppio insieme a Luis David Martínez nello stesso evento.

Ha fatto il suo esordio in singolo all'ATP Tour al Rio Open 2020 di febbraio a Rio de Janeiro, quando ha ricevuto una wild card come 341º classificato; è stato eliminato al primo turno dall'attuale numero quattro del mondo austriaco Dominic Thiem in tre set.

2021: la prima volta agli Australian Open e il primo titolo ATPModifica

Ha gareggiato per la prima volta nelle qualificazioni del Grande Slam agli Australian Open di gennaio 2021 a Doha. Dopo la vittoria sullo slovacco Martin Kližan, il 199º della classifica ATP, Tomáš Macháč, non gli ha permesso di continuare la corsa a Melbourne.

Si è aggiudicato il suo primo titolo di doppio ATP 250 al fianco di Rafael Matos nella terza edizione del Córdoba Open del marzo 2021 sconfiggendo il monegasco Romain Arneodo e il francese Benoît Paire.

Sempre con il compagno Rafael Matos a Santiago del Cile viene sconfitto in finale dalla coppia Luis David Martinez e Gonçalo Oliveira in due set.

StatisticheModifica

DoppioModifica

Vittorie (1)Modifica

Leggenda
Grand Slam (0-0)
ATP World Tour Finals (0-0)
ATP World Tour Masters 1000 (0-0)
ATP World Tour 500 (0-0)
ATP World Tour 250 (1-0)
N.º Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Risultato
1. 28 febbraio 2021   Córdoba, Argentina Terra rossa   Rafael Matos   Romain Arneodo

  Benoît Paire

6-4, 6-1

Tornei minoriModifica

SingolareModifica

Vittorie (5)Modifica
Legenda tornei minori
Challenger (1)
Futures (4)
No. Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. Maggio 2018   F17, Il Cairo Terra rossa   Orlando Luz 7-6(6-3), 7-6(6-3)
2. Febbraio 2019   M15, Monastir Cemento   Evan Hoyt 6-4, 6-3
3. Marzo 2019   M15, Antalya Terra rossa   Ivan Nedelko 6-7(5-7), 7-5, rit.
4. Aprile 2019   M15, Antalya Terra rossa   Clement Geens 6-3, 1-0, rit.
5. Novembre 2020   São Paulo, Brasile Terra rossa   Frederico Ferreira Silva 6-2, 7-6(6-1)
Finali perse (4)Modifica
No. Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. Ottobre 2018   F6, Curitiba Terra rossa   Francisco Cerúndolo 6-7(3-6), 2-6
2. Novembre 2018   F6, São Carlos Terra rossa   João Souza 3-6, 3-6
3. Maggio 2019   M15, Las Palmas de Gran Canaria Terra rossa   Eduard Esteve Lobato 2-6, 3-6
4. Maggio 2019   M15, Las Palmas de Gran Canaria Terra rossa   Eduard Esteve Lobato 4-6, 1-6

DoppioModifica

Vittorie (21)Modifica
Legenda tornei minori
Challenger (4)
Futures (17)
No. Data Torneo Superficie Compagno Avversari Risultato
1. Settembre 2017   F33, Antalya Terra rossa   Daniel Garza   Victor Baluda
  Ilya Vasilyev
5-7, 7-5(7-5), [10-5]
2. Ottobre 2017   F37, Antalya Terra rossa   Caio Silva   Peter Nagy
  Peter Torebko
6-4, 6-3
3. Maggio 2018   F16, Il Cairo Terra rossa   Orlando Luz   Marco Bortolotti
  Nicolo Turchetti
6-3, 6-4
4. Luglio 2018   F12, Porto Terra rossa   Orlando Luz   Fred Gil
  David Pichler
7-5, 3-6, [10-6]
5. Settembre 2018   F26, Oviedo Terra rossa   Orlando Luz   Diego Matos
  João Pedro Sorgi
5-7, 6-4, [11-9]
6. Marzo 2019   M15, Antalya Terra rossa   Peter Torebko   Kirill Kivattsev
  Julian Ocleppo
6-4, 1-6, [10-8]
7. Marzo 2019   M15, Antalya Terra rossa   Cristian Rodríguez   Grigoriy Lomakin
  Vladyslav Orlov
6-3, 6-4
8. Marzo 2019   M15, Antalya Terra rossa   Christian Oliveira   Luca Tomasetto
  Georg Winkler
6-2, 6-1
9. Maggio 2019   M15, Las Palmas de Gran Canaria Terra rossa   Luke Johnson   Michiel De Krom
  Jaume Pla Malfeito
6-1, 7-6(7-3)
10. Maggio 2019   M15, Las Palmas de Gran Canaria Terra rossa   Luke Johnson   Francisco Dias
  Michiel De Krom
6-3, 6-7(3-7), [13-11]
11. Maggio 2019   M15, Valldoreix Terra rossa   Jaume Pla Malfeito   Orlando Luz
  Rafael Matos
1-6, 6-4, [11-9]
12. Maggio 2019   M25, Vic Terra rossa   Rafael Matos   Raul Brancaccio
  Javier Barranco Cosano
5-7, 6-4, [10-8]
13. Giugno 2019   M15, São José do Rio Preto Terra rossa   Oscar José Gutierrez   Mateus de Carvalho Cardoso Alves
  Christian Oliveira
6-4, 3-6, [10-3]
14. Giugno 2019   M15, Curitiba Terra rossa   Igor Marcondes   Oscar José Gutierrez
  Fermin Tenti
6-4, 3-6, [10-6]
15. Agosto 2019   M25, Appiano Terra rossa   Andrey Golubev   Christian Lindell
  Daniel Dutra da Silva
6-4, 6-4
16. Ottobre 2019   M25, Rio de Janeiro Terra rossa   Gilbert Klier Junior   Rafael Matos
  Igor Marcondes
1-6, 6-4, [10-6]
17. Novembre 2020   Guayaquil, Ecuador Terra rossa   Luis David Martínez   Sergio Martos Gornés
  Jaume Munar
6-0, 4-6, [10-3]
18. Novembre 2020   São Paulo, Brasile Terra rossa   Luis David Martínez   Rogério Dutra da Silva
  Fernando Romboli
6-3, 6-3
19. 18 Luglio 2021   Iași, Romania Terra rossa   Orlando Luz   Hernan Casanova
  Roberto Ortega-Olmedo
6-3, 6-4
20. 1º agosto 2021   Trieste, Italia Terra rossa   Orlando Luz   Antoine Hoang
  Albano Olivetti
7-5, 6-7(6-8), [10-5]
21. 4 settembre 2021   Como, Italia Terra rossa   Rafael Matos   Luis David Martínez
  Andrea Vavassori
6(2)–7, 6–4, [10–6]
Finali perse (16)Modifica
Legenda tornei minori
Challenger (7)
Futures (9)
1. Giugno 2015   F2, Itajaí Cemento   Igor Marcondes   Rafael Matos
  Marcelo Zormann
7-6(7-5), 2-6, [8-10]
2. 12 Dicembre 2016   F34, Hammamet Terra rossa   Igor Marcondes   Gonçalo Oliveira
  Lolc Perret
1-6, 6-3, [3-10]
3. 21 Maggio 2017   F14, Vic Terra rossa   Sergio Gutierrez-Ferrol   Rafael Matos
  Igor Marcondes
6-7(8-6), 6-3, [6-10]
4. 5 novembre 2017   F41, Antalya Terra rossa   Christian Oliveira   Florent Diep
  Diego Hidalgo
3-6, 4-6
5. 20 Maggio 2018   F11, Valldoreix Terra rossa   Michiel De Krom   Sebastian Korda
  Orlando Luz
6-2, 2-6, [7-10]
6. 16 Settembre 2018   F27, Siviglia Terra rossa   Orlando Luz   Christopher Diaz-Figueroa
  Wilfredo Gonzalez
6-4, 6-7(4-7), [5-10]
7. 28 Ottobre 2018   F6, Curitiba Terra rossa   José Pereira   Bernardo Azevedo Pereira Oliveira
  Eduardo Ribeiro
6-4, 2-6, [9-11]
8. 10 Febbraio 2019   M15, Monastir Cemento   Orlando Luz   Erick Crepaldi
  Joseph W. Van Meter
3-6, 3-6
9. 21 Aprile 2019   M15, Madrid Terra rossa   Tomas Lipovsek Puches   Corentin Denolly
  Johan Nikles
5-7, 7-5, [11-13]
10. 4 Agosto 2019   Segovia, Spagna Terra rossa   Orlando Luz   Sander Arends
  David Pel
6-4, 7-6(3)
11. 27 Ottobre 2019   Lima, Perú Terra rossa   Luis David Martínez   Ariel Behar
  Gonzalo Escobar
6-2, 2-6, [10-3]
12. 6 Dicembre 2020   Campinas, Brasile Terra rossa   Luis David Martínez   Sadio Doumbia
  Fabien Reboul
7-6(7), 5-7, [7-10]
13. 15 Marzo 2021   Santiago, Cile Terra rossa   Rafael Matos   Luis David Martinez
  Gonçalo Oliveira
5-7, 1-6
14. 3 Maggio 2021   Biella, Italia Terra rossa   Rafael Matos   André Göransson
  Nathaniel Lammons
7-6(3), 6-3
15. 25 Luglio 2021   Tampere, Finlandia Terra rossa   Orlando Luz   Pedro Cachín
  Facundo Mena
5-7, 3-6
16. 10 settembre 2021   Tulln an der Donau, Austria Terra rossa   Rafael Matos   Dustin Brown
  Andrea Vavassori
6(5)-7, 1-6

Tornei Grande Slam junioresModifica

DoppioModifica

Finali: 1 (1 titolo)Modifica
Risultato Anno Torneo Superficie Compagno Avversari Risultato
Vittoria 2016 US Open Cemento   Juan Carlos Aguilar   Félix Auger-Aliassime

  Benjamin Sigouin

6-3, 7-6(6-4)

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h (EN) Felipe Meligeni Alves - Rankings history, su ATP Tour. URL consultato il 25 aprile 2021.
  2. ^ (EN) Felipe Meligeni Alves - Matches AusOpen, su ausopen.com. URL consultato il 25 aprile 2021.
  3. ^ (PT) Em Nova York, Felipe Meligeni leva título de duplas do US Open juvenil, su globoesporte.globo.com, 10 settembre 2016. URL consultato il 25 aprile 2021.
  4. ^ (IT) Roberto Bertellino, A San Paolo vince un Meligeni, su tenniswebmagazine.it, Tennis Web Magazine, 30 Novembre 2020. URL consultato il 26 Aprile 2021.
  5. ^ (PT) Edilson Morais, Fernando Meligeni compie 50 anni, la storia di un idolo del tennis brasiliano, su JornalDePiracicaba.com.br, 12 Aprile 2021. URL consultato il 26 Aprile 2021.
  6. ^ (EN) Meligeni vs Avello 2014 - Luque (Paraguay), su ITFtennis.com, 12 Luglio 2014. URL consultato il 26 Aprile 2021.
  7. ^ (EN) Meligeni vs Sacco 2014 - Luque (Paraguay), su ITFtennis.com, 12 Luglio 2014. URL consultato il 26 Aprile 2021.
  8. ^ a b c (EN) Titoli Doppio - Meligeni Alves, su ITFtennis.com, 31 Dicembre 2016. URL consultato il 26 Aprile 2021.
  9. ^ (EN) Uruguay Bowl, su ITFtennis.com, 26 Settembre 2015. URL consultato il 26 Aprile 2021.
  10. ^ (EN) Titoli Singolo - Meligeni Alves, su ITFtennis.com, 31 Dicembre 2016. URL consultato il 26 Aprile 2021.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica