Felix Loch

slittinista tedesco

Felix Loch (Sonneberg, 24 luglio 1989) è uno slittinista tedesco, vincitore di una medaglia d'oro ai Giochi olimpici di Vancouver 2010, di due in quelli di Soči 2014 e di tredici ai campionati mondiali (di cui sei nel singolo e uno nel singolo sprint) oltre ad aver conquistato sette trofei generali di Coppa del Mondo e conseguito 41 vittorie di tappa nella specialità individuale classica, numeri che lo pongono tra gli slittinisti più vittoriosi di sempre.

Felix Loch
2021-01-16 Men's World Cup at 2020-21 Luge World Cup in Oberhof II by Sandro Halank–225.jpg
Felix Loch a Oberhof nel 2021
Nazionalità Germania Germania
Altezza 191 cm
Peso 98 kg
Slittino Luge pictogram.svg
Specialità Singolo
Squadra RC Berchtesgaden
Palmarès
Giochi olimpici 3 0 0
Mondiali 13 5 1
Europei 6 2 3
Mondiali juniores 4 1 0
Campionati tedeschi 13 0 3
Coppa del Mondo generale - Singolo 7 trofei
Coppa del Mondo di specialità - Singolo 1 trofeo
Coppa del Mondo di specialità - Singolo sprint 2 trofei
Coppa del Mondo jr. - Singolo 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 16 gennaio 2022

È il figlio di Norbert, già slittinista di alto livello ed attuale direttore tecnico della nazionale tedesca di slittino.

BiografiaModifica

Ha iniziato a gareggiare per la nazionale tedesca nelle varie categorie giovanili nella specialità del singolo, ottenendo un secondo posto nella classifica finale della Coppa del Mondo giovani nel singolo nella stagione 2004/05 e la vittoria in quella juniores del 2005/06, sempre nel singolo. Ha inoltre conquistato cinque medaglie, tra le quali quattro d'oro, ai campionati mondiali juniores.

Coppa del MondoModifica

 
Loch in gara a Winterberg nel 2017

A livello assoluto ha esordito in Coppa del Mondo nella stagione 2006/07, ha conquistato il primo podio il 17 novembre 2007 nella gara a squadre a Lake Placid (3°) e la prima vittoria il 5 dicembre 2009 nel singolo ad Altenberg. Ha trionfato per sette volte in classifica generale nella specialità del singolo: nel 2011/12, nel 2012/13, nel 2013/14, nel 2014/15, nel 2015/16, nel 2017/18 e nel 2020/21; nel 2015/16 e nel 2020/21 si è aggiudicato anche il trofeo nel singolo sprint, mentre nel 2020/21 ha fatto suo anche il neonato trofeo dell'individuale maschile (costituito dalle sole gare "classiche" senza quelle sprint).

Ha altresì al suo attivo 41 vittorie di tappa nel singolo, grazie alle quali ricopre la seconda posizione nella graduatoria di sempre; davanti a lui soltanto l'italiano Armin Zöggeler, in testa a quota 57. Il 16 gennaio 2021 a Oberhof, durante la settima tappa della stagione 2020/21, ottenne la sua settima vittoria di fila nel singolo (escludendo le gare sprint), battendo il precedente record (sei) che apparteneva ad Armin Zöggeler e all'austriaco Markus Prock[1].

Giochi olimpiciModifica

 
Felix Loch, medaglia d'oro nel singolo ai Giochi olimpici invernali di Soči 2014, qui sul podio con Al'bert Demčenko (2º) e Armin Zöggeler (3º)

Ha preso parte a tre edizioni dei Giochi olimpici invernali: a Vancouver 2010 ha conquistato la medaglia d'oro nel singolo, divenendo, a soli 20 anni di età, il più giovane campione olimpico della specialità nella storia di questa disciplina, a Soči 2014 ha bissato il titolo nell'individuale e ha trionfato anche nella gara a squadre mentre non vince medaglie nel Pyeongchang 2018: ha concluso la prova del singolo al quinto posto dopo essere stato al comando della graduatoria al termine delle prime tre manches a causa di un grave errore nell'ultima discesa, e non è stato scelto per la prova a squadre. Anche a Pechino 2022 resta a secco di medaglie.

Campionati mondiali ed europeiModifica

Ha preso parte altresì a dodici edizioni dei campionati mondiali conquistando un totale di diciannove medaglie, delle quali tredici d'oro. Nel dettaglio i suoi risultati nelle prove iridate sono stati, nel singolo: nono a Igls 2007, medaglia d'oro a Oberhof 2008, medaglia d'oro a Lake Placid 2009, medaglia d'argento a Cesana Torinese 2011, medaglia d'oro a Altenberg 2012, medaglia d'oro a Whistler 2013, medaglia d'argento a Sigulda 2015, medaglia d'oro a Schönau am Königssee 2016, sesto a Igls 2017, medaglia d'oro a Winterberg 2019, nono a Soči 2020 e medaglia d'argento a Schönau am Königssee 2021; nel singolo sprint: medaglia d'oro a Schönau am Königssee 2016, decimo a Igls 2017, medaglia d'argento a Winterberg 2019, tredicesimo a Soči 2020 e quarto a Schönau am Königssee 2021; nelle prove a squadre: medaglia d'oro a Oberhof 2008, medaglia d'oro a Lake Placid 2009, medaglia d'oro a Altenberg 2012, medaglia d'oro a Whistler 2013, medaglia d'oro a Sigulda 2015, medaglia d'oro a Schönau am Königssee 2016, medaglia di bronzo a Winterberg 2019 e medaglia d'argento a Schönau am Königssee 2021. Nell'edizione di Cesana Torinese 2011 e in quella successiva di Altenberg ha conseguito inoltre la medaglia d'oro nel singolo nella speciale classifica riservata agli under 23.

 
Loch, campione del mondo a Oberhof 2008, sul podio con David Möller (2º) e Andi Langenhan (3º)

Il titolo nel singolo ottenuto nel 2008 ha fatto di Loch il campione del mondo più giovane nella storia dello slittino, con 18 anni di età. Inoltre i sei successi nella gara dell'individuale lo pongono al primo posto, a pari merito con l'italiano Armin Zöggeler, nella classifica dei plurivincitori della specialità.

Ai campionati europei vanta invece undici medaglie, di cui sei d'oro: tre conquistate nel singolo a Oberhof 2013, Altenberg 2016 e a Sigulda 2021, e altrettante colte nelle gare a squadre a Oberhof 2013, a Soči 2015 e ad Altenberg 2016; completano il suo palmarès continentale ulteriori due argenti e tre bronzi.

 
Loch sul gradino più alto del podio iridato di Winterberg 2019, dove conquistò il suo sesto titolo mondiale nel singolo maschile, eguagliando così il primato di Armin Zöggeler

Ha inoltre vinto sette titoli nazionali nel singolo e sei nella gara squadre.

Loch poteva vantare il record di velocità massima registrato nella storia di questo sport con 153.937 km/h[2][3] ottenuto a Whistler (Canada) il 21 febbraio 2009 e poi battuto dall'austriaco Manuel Pfister nelle sessioni di allenamento dei Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010 ove raggiunse il picco di 154 km/h.[4]. La pista fu poi accorciata in seguito alla morte dell'atleta georgiano Nodar Kumaritashvili e da allora non fu più possibile raggiungere tali limiti.

PalmarèsModifica

Giochi olimpiciModifica

MondialiModifica

EuropeiModifica

Mondiali under 23Modifica

Mondiali junioresModifica

Coppa del MondoModifica

  • Vincitore della classifica generale del singolo nel 2011/12, nel 2012/13, nel 2013/14, nel 2014/15, nel 2015/16, nel 2017/18 e nel 2020/21.
  • Vincitore della classifica di specialità del singolo nel 2020/21.
  • Vincitore della classifica di specialità del singolo sprint nel 2015/16 e nel 2020/21.
  • 129 podi (72 nel singolo, 12 nel singolo sprint, 45 nelle gare a squadre):
    • 80 vittorie (41 nel singolo, 8 nel singolo sprint, 31 nelle gare a squadre);
    • 26 secondi posti (18 nel singolo, 8 nelle gare a squadre);
    • 23 terzi posti (13 nel singolo, 4 nel singolo sprint, 6 nelle gare a squadre).

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Luogo Paese Disciplina
5 dicembre 2009 Altenberg   Germania Singolo
6 dicembre 2009 Altenberg   Germania Gara a squadre
con Tatjana Hüfner, Tobias Wendl e Tobias Arlt
3 gennaio 2010 Schönau am Königssee   Germania Gara a squadre
con Tatjana Hüfner, Tobias Wendl e Tobias Arlt
28 novembre 2010 Igls   Austria Singolo
15 gennaio 2011 Oberhof   Germania Singolo
16 gennaio 2011 Oberhof   Germania Gara a squadre
con Tatjana Hüfner, Tobias Wendl e Tobias Arlt
23 gennaio 2011 Altenberg   Germania Singolo
23 gennaio 2011 Altenberg   Germania Gara a squadre
con Tatjana Hüfner, Tobias Wendl e Tobias Arlt
27 novembre 2011 Igls   Austria Singolo
9 dicembre 2011 Whistler   Canada Singolo
10 dicembre 2011 Whistler   Canada Gara a squadre
con Natalie Geisenberger, Ronny Pietrasik e Christian Weise
6 gennaio 2012 Schönau am Königssee   Germania Singolo
15 gennaio 2012 Oberhof   Germania Singolo
15 gennaio 2012 Oberhof   Germania Gara a squadre
con Natalie Geisenberger, Toni Eggert e Sascha Benecken
21 gennaio 2012 Winterberg   Germania Singolo
22 gennaio 2012 Winterberg   Germania Gara a squadre
con Anke Wischnewski, Tobias Wendl e Tobias Arlt
18 febbraio 2012 Sigulda   Lettonia Singolo
25 novembre 2012 Igls   Austria Singolo
9 dicembre 2012 Altenberg   Germania Singolo
9 dicembre 2012 Altenberg   Germania Gara a squadre
con Natalie Geisenberger, Tobias Wendl e Tobias Arlt
16 dicembre 2012 Sigulda   Lettonia Gara a squadre
con Natalie Geisenberger, Tobias Wendl e Tobias Arlt
13 gennaio 2013 Oberhof   Germania Singolo
23 novembre 2013 Igls   Austria Singolo
24 novembre 2013 Igls   Austria Gara a squadre
con Natalie Geisenberger, Toni Eggert e Sascha Benecken
6 dicembre 2013 Whistler   Canada Singolo
7 dicembre 2013 Whistler   Canada Gara a squadre
con Natalie Geisenberger, Tobias Wendl e Tobias Arlt
14 dicembre 2013 Park City   Stati Uniti Gara a squadre
con Natalie Geisenberger, Tobias Wendl e Tobias Arlt
5 gennaio 2014 Schönau am Königssee   Germania Singolo
5 gennaio 2014 Schönau am Königssee   Germania Gara a squadre
con Natalie Geisenberger, Tobias Wendl e Tobias Arlt
12 gennaio 2014 Oberhof   Germania Singolo
18 gennaio 2014 Altenberg   Germania Singolo
30 novembre 2014 Igls   Austria Singolo
30 novembre 2014 Igls   Austria Singolo sprint
5 dicembre 2014 Lake Placid   Stati Uniti Gara a squadre
con Natalie Geisenberger, Toni Eggert e Sascha Benecken
4 gennaio 2015 Schönau am Königssee   Germania Singolo
4 gennaio 2015 Schönau am Königssee   Germania Gara a squadre
con Natalie Geisenberger, Tobias Wendl e Tobias Arlt
17 gennaio 2015 Oberhof   Germania Singolo
18 gennaio 2015 Oberhof   Germania Gara a squadre
con Natalie Geisenberger, Tobias Wendl e Tobias Arlt
24 gennaio 2015 Winterberg   Germania Singolo
25 gennaio 2015 Winterberg   Germania Gara a squadre
con Natalie Geisenberger, Toni Eggert e Sascha Benecken
1º febbraio 2015 Lillehammer   Norvegia Gara a squadre
con Dajana Eitberger, Tobias Wendl e Tobias Arlt
21 febbraio 2015 Altenberg   Germania Singolo
22 febbraio 2015 Altenberg   Germania Singolo sprint
1º marzo 2015 Soči   Russia Gara a squadre
con Dajana Eitberger, Tobias Wendl e Tobias Arlt
19 dicembre 2015 Calgary   Canada Singolo
19 dicembre 2015 Calgary   Canada Singolo sprint
10 gennaio 2016 Sigulda   Lettonia Singolo
10 gennaio 2016 Sigulda   Russia Gara a squadre
con Tatjana Hüfner, Tobias Wendl e Tobias Arlt
16 gennaio 2016 Oberhof   Germania Singolo
17 gennaio 2016 Oberhof   Germania Singolo sprint
7 febbraio 2016 Soči   Russia Singolo
13 febbraio 2016 Altenberg   Germania Singolo
14 febbraio 2016 Altenberg   Germania Gara a squadre
con Tatjana Hüfner, Toni Eggert e Sascha Benecken
27 novembre 2016 Winterberg   Germania Singolo sprint
4 febbraio 2017 Oberhof   Germania Singolo
5 febbraio 2017 Oberhof   Germania Gara a squadre
con Natalie Geisenberger, Tobias Wendl e Tobias Arlt
26 febbraio 2017 Altenberg   Germania Gara a squadre
con Natalie Geisenberger, Toni Eggert e Sascha Benecken
19 novembre 2017 Igls   Austria Gara a squadre
con Natalie Geisenberger, Toni Eggert e Sascha Benecken
26 novembre 2017 Winterberg   Germania Singolo sprint
2 dicembre 2017 Altenberg   Germania Singolo
3 dicembre 2017 Altenberg   Germania Gara a squadre
con Natalie Geisenberger, Toni Eggert e Sascha Benecken
8 dicembre 2017 Calgary   Canada Singolo
9 dicembre 2017 Calgary   Canada Gara a squadre
con Tatjana Hüfner, Toni Eggert e Sascha Benecken
14 gennaio 2018 Oberhof   Germania Singolo
14 gennaio 2018 Oberhof   Germania Gara a squadre
con Dajana Eitberger, Toni Eggert e Sascha Benecken
8 dicembre 2018 Calgary   Canada Gara a squadre
con Julia TaubitzTobias Wendl e Tobias Arlt
2 febbraio 2019 Altenberg   Germania Singolo
1º marzo 2020 Schönau am Königssee   Germania Gara a squadre
con Anna Berreiter, Toni Eggert e Sascha Benecken
28 novembre 2020 Innsbruck   Austria Singolo
29 novembre 2020 Innsbruck   Austria Singolo sprint
29 novembre 2020 Innsbruck   Austria Gara a squadre
con Julia Taubitz, Toni Eggert e Sascha Benecken
6 dicembre 2020 Altenberg   Germania Singolo
12 dicembre 2020 Oberhof   Germania Singolo
13 dicembre 2020 Oberhof   Germania Gara a squadre
con Dajana Eitberger, Toni Eggert e Sascha Benecken
20 dicembre 2020 Winterberg   Germania Singolo
3 gennaio 2021 Schönau am Königssee   Germania Singolo
9 gennaio 2021 Sigulda   Lettonia Singolo
16 gennaio 2021 Oberhof   Germania Singolo
23 gennaio 2021 Innsbruck   Austria Singolo
9 gennaio 2022 Sigulda   Lettonia Singolo sprint

Coppa del Mondo junioresModifica

  • Vincitore della Coppa del Mondo juniores nel singolo nel 2005/06.

Coppa del Mondo giovaniModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale nel singolo: 2° nel 2004/05.

Campionati tedeschiModifica

  • 16 medaglie:
    • 13 ori (singolo a Schönau am Königssee 2009; singolo a Winterberg 2010; singolo, gara a squadre a Altenberg 2012; singolo, gara a squadre a Winterberg 2014; singolo, gara a squadre a Schönau am Königssee 2016; gara a squadre a Altenberg 2018; singolo, gara a squadre a Winterberg 2019; singolo, gara a squadre a Schönau am Königssee 2021);
    • 3 bronzi (singolo a Oberhof 2008; singolo a Altenberg 2018; singolo a Oberhof 2020[5]).

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica