Ferdinando (fumetto)

Ferdinando
fumetto
Titolo orig.Ferd'nand
Lingua orig.-
PaeseDanimarca
AutoreHenning Dahl Mikkelsen
1ª edizione1937 – 2012
Genereumoristico, satira

Ferd'nand, conosciuto in Italia come Ferdinando, è il protagonista dell'omonima striscia a fumetti creata da Henning Dahl Mikkelsen. La striscia fu creata da Mikkelsen nel 1937 e lo stesso anno cominciò ad essere pubblicata in numerosi quotidiani danesi.[1]

Satira della vita familiare borghese, caratteristica principale della striscia è l'essere completamente muta, il che ha favorito la diffusione internazionale e il successo del personaggio.[1] A partire dal 1947 è stata distribuita negli Stati Uniti dalla United Feature Syndicate.[1] Ha avuto diversi autori, tra cui Al Plastino, che ne ha firmato le tavole come "Al Mik".[1][2]

In Italia è stato pubblicato su Il Giorno, Linus ed Eureka, e numerose storie sono state raccolte in due volumi antologici editi dalla Milano Libri e in uno edito dalla Biblioteca Universale Rizzoli.[1][2]

NoteModifica

  1. ^ a b c d e Wolfgang Fuchs, Ferd'nand, in Enciclopedia Mondiale del Fumetto, Editoriale Corno, 1978, pp. 327-8.
  2. ^ a b Ferdinando, su Guida al Fumetto Italiano. URL consultato il 1º giugno 2020.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti