Apri il menu principale

Ferdinando Maria di Borbone-Due Sicilie

principe francese
Ferdinando di Borbone-Due Sicilie
Pretendente al trono delle Due Sicilie
Stemma
In carica 1966 - 20 marzo 2008
Predecessore Ranieri di Borbone-Due Sicilie
Successore Carlo di Borbone-Due Sicilie
Nome completo Ferdinando Maria Andrea Alfonso Marcus
Nascita Podzamcze, Polonia, 28 maggio 1926
Morte Draguignan, Francia, 20 marzo 2008
Luogo di sepoltura Draguignan, Francia
Dinastia Borbone-Due Sicilie
Padre Ranieri di Borbone-Due Sicilie, duca di Castro
Madre contessa Maria Carolina Zamoyska
Consorte Chantal de Chevron-Villette
Figli Beatrice
Anna, baronessa Cochin
Carlo di Borbone-Due Sicilie, duca di Castro

Ferdinando di Borbone-Due Sicilie (Ferdinand Maria Andrea Alfonso Marcus; Maciejowice, 28 maggio 1926Draguignan, 20 marzo 2008[1]) era l'unico figlio maschio di Ranieri di Borbone-Due Sicilie, duca di Castro e pretendente al trono delle Due Sicilie e della contessa Carolina Zamoyska (1896-1968); portò il paterno titolo di duca di Castro.

BiografiaModifica

Ha vissuto la maggior parte della sua vita in Francia e fu il primo membro della casa reale delle Due Sicilie a servire nell'esercito francese.

Dall'abdicazione paterna nel 1966[senza fonte] fino alla sua morte, avvenuta nel 2008, fu capo della Real Casa di Borbone-Due Sicilie Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio[2] e del Reale Ordine di Francesco I e di tutti gli altri Ordini Dinastici delle Due Sicilie, contestato dall'altro pretendente Carlo Maria di Borbone-Due Sicilie.

Fu insignito di svariati ordini dinastici[3].

DiscendenzaModifica

Sposò a Giez il 23 luglio 1949 Chantal de Chevron-Villette (1925-2005), da cui ebbe tre figli:

  • Beatrice Maria Carolina Luisa Francesca (16 giugno 1950), che ha sposato a Parigi il 19 dicembre 1978 il principe Carlo Napoleone Bonaparte (matrimonio annullato nel 1989):
  • Caroline Marie-Constance Napoléon;
  • Jean-Christophe Napoléon;
  • Anna Maria Carolina Carmen (24 aprile 1957), che ha sposato a Roquebrunne-sur-Argens il 9 settembre 1977 Jacques Cochin:
  • Nicolas Cochin;
  • Dorothée Cochin;
  • Maria-Carolina Chantal Edoarda Beatrice Gennara di Borbone-Due Sicilie, duchessa di Palermo;
  • Maria-Chiara Amalia Carola Luisa Carmen di Borbone-Due Sicilie, duchessa di Capri;

AscendenzaModifica

Ferdinando di Borbone-Due Sicilie Padre:
Ranieri di Borbone-Due Sicilie
Nonno paterno:
Alfonso di Borbone-Due Sicilie
Bisnonno paterno:
Ferdinando II delle Due Sicilie
Trisnonno paterno:
Francesco I delle Due Sicilie
Trisnonna paterna:
Maria Teresa d'Asburgo-Teschen
Bisnonna paterna:
Maria Teresa d'Asburgo-Teschen
Trisnonno paterno:
Carlo d'Asburgo-Teschen
Trisnonna paterna:
Enrichetta di Nassau-Weilburg
Nonna paterna:
Maria Antonietta di Borbone-Due Sicilie
Bisnonno paterno:
Francesco di Borbone-Due Sicilie
Trisnonno paterno:
Francesco I delle Due Sicilie
Trisnonna paterna:
Maria Teresa d'Asburgo-Teschen
Bisnonna paterna:
Maria Isabella d'Asburgo-Lorena
Trisnonno paterno:
Leopoldo II di Toscana
Trisnonna paterna:
Maria Antonia di Borbone-Due Sicilie
Madre:
Maria Carolina Zamoyska
Nonno materno:
Conte Andrzej Przemysław Zamoyski
Bisnonno materno:
Conte Stanisław Kostka Andrzej Zamoyski
Trisnonno materno:
Conte Stanisław Kostka Zamoyski
Trisnonna materna:
Principessa Zofia Czartoryska
Bisnonna materna:
Contessa Maria Eva Potocka
Trisnonno materno:
Conte Przemysław Potocki
Trisnonna materna:
Principessa Teresa Sapieha
Nonna materna:
Maria Carolina di Borbone-Due Sicilie
Bisnonno materno:
Francesco di Borbone-Due Sicilie
Trisnonno materno:
Francesco I delle Due Sicilie
Trisnonna materna:
Maria Teresa d'Asburgo-Teschen
Bisnonna materna:
Maria Isabella d'Asburgo-Lorena
Trisnonno materno:
Leopoldo II di Toscana
Trisnonna materna:
Maria Antonia di Borbone-Due Sicilie

Titoli (principali)Modifica

  • Principe della real casa Borbone delle Due Sicilie
  • Duca “di spettanza” di Noto (1934-1960)
  • Duca di Calabria (titolo “di spettanza” dal 1960 al 1966)
  • Duca di Castro, capo della Real Casa e pretendente (V) al trono delle Due Sicilie (1966/2008)

OnorificenzeModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie