Apri il menu principale

Ferdinando di Gonzaga-Nevers

nobile francese
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri omonimi, vedi Ferdinando Gonzaga (disambigua).
Ferdinando di Gonzaga-Nevers
Duca di Mayenne e Duca di Aiguillon
Stemma
In carica 1631-1632
Predecessore Carlo di Gonzaga-Nevers
Successore Carlo II di Gonzaga-Nevers
Nascita Charleville-Mézières, 1610
Morte Charleville-Mézières, 25 maggio 1632
Dinastia Gonzaga-Nevers
Padre Carlo I di Gonzaga-Nevers
Madre Caterina di Lorena
Ducato di Mantova
Gonzaga-Nevers
Great coat of arms of the House of Gonzaga (post 1530).svg

Carlo I
Nipoti
Carlo II
Ferdinando Carlo
Figli
  • Giovanni, figlio naturale
  • Giovanna, figlia naturale
  • Clara, figlia naturale
  • Margherita, figlia naturale
  • Carlo, figlio naturale
  • Isabella, figlia naturale
Modifica

Ferdinando di Gonzaga-Nevers (Charleville-Mézières, 1610Charleville-Mézières, 25 maggio 1632) è stato un nobile francese.

BiografiaModifica

Noto anche come Ferdinando di Mayenne, era un nobile francese di nascita franco-italiana nato nel 1610 in Francia e morto il 25 maggio 1632 a Charleville (Francia).

Ferdinando era il figlio più giovane di Carlo I di Gonzaga-Nevers, duca di Nevers e di Rethel e principe di Arches, al momento della sua nascita. Sua madre era Caterina di Lorena, figlia del famoso Mayenne, Carlo di Mayenne, morto nel 1611, e sorella del duca di Mayenne, che gli succedette Enrico di Mayenne.

Ferdinando, duca di Nevers per cortesia, aveva 21 anni quando ereditò, nel 1631, i feudi di suo fratello Carlo. Diventa quindi duca di Mayenne e d'Aiguillon, marchese di Villars, conte del Maine, di Tende e Sommerive. Diventa anche erede dei feudi del padre, i ducati di Nevers e Rethel e del Principato di Arches.

Nel 1627 suo padre Carlo diventerà, dopo la Guerra di successione di Mantova e del Monferrato, Duca di Mantova e Duca di Monferrato e Ferdinando ne sarà anche l'erede.

Questa situazione durerà meno di un anno, perché morirà a 22 anni il 25 maggio 1632, lasciando i feudi di Mayenne, Villars, Maine e Tende Sommerive a suo nipote Carlo II di Gonzaga-Nevers, che diventerà Carlo IV di Mayenne. Il Ducato di Aiguillon sarà richiesto dal cardinale Richelieu, che lo riunirà alla corona di Francia.

Ferdinando non si sposò.

BibliografiaModifica

  • Pompeo Litta, Gonzaga di Mantova, in Famiglie celebri italiane, Milano, Giulio Ferrario, 1835, SBN IT\ICCU\LO1\1405418.

Voci correlateModifica