Apri il menu principale

Fernando Eusebio

calciatore italiano
Fernando Eusebio
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1937
Carriera
Squadre di club1
1928-1935Roma58 (18)
1935-1936Pistoiese29 (8)
1936-1937MATER20 (8)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 giugno 2015

Fernando Eusebio (Rimini, 23 agosto 1910Roma, 15 febbraio 1997) è stato un calciatore italiano, di ruolo attaccante.

CarrieraModifica

Durante la sua carriera ha vestito la maglia della Roma tra il 1928 ed il 1935, segnando 18 reti in 58 incontri. Ala ambidestra dal gioco “brillante e intelligente”, possedeva un tiro che bruciava le mani ai portieri. In un derby, per esempio, segnò un gol tramite siluro che il portiere neanche vide (campionato 1931-32, “Roma – Lazio 2-0”). Pur rimanendo nella rosa per sette anni, giocò poco, nonostante la buona media reti e due gol abbastanza pesanti in un due derby.[1].

NoteModifica

  1. ^ Alberto Pallotta, Angelo Olivieri - Magica Roma. Storia dei 600 uomini giallorossi. Unmondoaparte edizioni 2004

Collegamenti esterniModifica