Ferrovia Tolosa-Bayonne

Tolosa - Bayonne
Ligne Toulouse-Bayonne.svg
InizioTolosa
FineBayonne
Stati attraversatiFrancia
Lunghezza321 km
Apertura1866
GestoreSNCF
Precedenti gestoriCompagnie du Midi
Scartamento1435 mm
Elettrificazione1500 V CC
Ferrovie

La ferrovia Tolosa - Bayonne è una delle principali linee ferroviarie del sud-est della Francia ed è conosciuta anche con il nome di Trasversale pirenaica. Le principali caratteristiche di questa linea sono una precoce elettrificazione, la forte pendenza e una grande quantità di treni pellegrini per Lourdes.

StoriaModifica

La ferrovia Tolosa - Bayonne è entrata in funzione man mano che diversi segmenti venivano completati: nel 1861 è stato inaugurato il primo tratto tra Tolosa e Montréjeau, seguito nel 1863 da un secondo tratto tra Pau e Bayonne: l'inaugurazione ufficiale è avvenuta nel 1866 con la conclusione dei lavori di realizzazione del tratto centrale da Montréjeau a Pau, passando per Tarbes[1]. Inizialmente costruita a binario unico, tra il 1869 e il 1900 è stato aggiunto un secondo binario da Tolosa a Puyoô[1]. In questo periodo sono state create numerose linee secondarie, chiamata antenne pirenaiche, che si staccavano dalla ferrovia principale per raggiungere i piccoli centri sui Pirenei: la maggior parte di queste furono successivamente chiuse.

A causa della forte pendenza che caratterizza la parte centrale della linea e per la scarsità di carbone nella regione, la Compagnie du Midi è stata subito interessata ad utilizzare una trazione elettrica: già nel 1913 il tronco Tarbes - Lourdes è stato elettrificato a 12 kV. Al termine della prima guerra mondiale si è deciso di optare per una elettrificazione a 1500 V continua, che sarà completata su tutta la linea nel 1930[1].

Durante il 1940 con l'armistizio della seconda guerra mondiale, la linea si è trovata divisa in un due: da un lato la zona libera, dall'altra quella occupata dai tedeschi, che obbligavano un sosta dei treni di 30 minuti nella stazione di Orthez.

La creazione di un complesso petrolchimico a Lacq-Artix ha permesso di rafforzare il traffico merci, mentre il traffico passeggeri nel 1990, con l'introduzione di treni TGV, ha subito un forte incremento grazie anche all'introduzione di quattro coppie di treni che seguono l'itinerario Tarbes - Parigi. Nel 2004 dei lavori di ammodernamento hanno permesso di rafforzare la capacità della linea tra Portet-Saint-Simon e Muret, grazie all'introduzione di un sistema automatico per la spaziatura tra i treni.

Da aprile ad ottobre i pellegrinaggi a Lourdes rappresentano il principale traffico della linea. Già nel 1908, durante il 50º anniversario dalle apparizioni mariane, sono transitati 525 treni speciali; nel 2005 i treni speciali sono stati 404, il 44% provenienti dalla Francia e il 33% dall'Italia.

PercorsoModifica

Stazioni e fermate
 
Linea per Bordeaux
         
Linea per Brive
 
Tolosa - Matabiau
         
Linea per Sète
 
Canal du Midi
 
Toulouse - Saint-Agne
 
Garonna
 
Garonna
         
Linea per Auch
 
Portet-Saint-Simon
         
Linea per Puigcerdà
 
Muret
 
Louge
 
Autostrada A64
 
Le Fauga
 
Longages - Noé
 
Autostrada A64
 
Carbonne
 
Saint-Julien-sur-Garonne
 
Cazères-sur-Garonne
 
Martres-Tolosane
 
Autostrada A64
 
Boussens
 
Garonna
         
Linea per Saint-Girons
 
Saint-Martory
 
Garonna
 
Lestelle
 
Autostrada A64
 
Labarthe-Inard
 
Saint-Gaudens
 
Garonna
 
Martres-de-Rivière
         
Linea per Luchon
 
Montréjeau - Gourdan-Polignan
 
Garonna
 
Avantignan
 
Saint-Laurent - Saint-Paul
 
Cantaous - Tuzaguet
 
Autostrada A64
 
Save
 
Gers
 
Lannemezan
         
Linea per Arreau-Cadéac
 
Capvern
 
Autostrada A64
 
Ozon - Lanespède
 
Arros
 
Tournay
 
Bordes - Lhez
 
Galleria di Lhez
 
Arret-Darré
 
Lespouey - Laslades
         
Linea per Bagnères-de-Bigorre
 
Galleria di Laslades
 
Galleria di Sarrouilles
 
Ampèrevielle
 
Séméac - Mercadieu
 
Adour
 
Tarbes
         
Linea per Morcenx
 
Échez
 
Juillan
 
Ossun
 
Adé
         
Linea per Pierrefitte-Nestalas
 
Lourdes
 
Saint-Pé-de-Bigorre
 
Montaut - Bétharram
 
Canale del Lagoin
 
Dufau
 
Coarraze - Nay
 
Baudreix
 
Boeil-Bezing
 
Assat
 
Lagoin
 
Pau
         
Linea per Canfranc
 
Ousse
 
Lescar
 
Poey
 
Ousse
 
Danguin
 
Aulouze
 
Aulouze
         
Complesso chimico di Pardies
         
Artix
         
 
Lacq
 
Autostrada A64
 
Argagnon
 
Orthez
 
Viadotto della Moutette
 
Autostrada A64
 
Autostrada A64
 
Baigts-de-Béarn
         
Linea per Mauléon
 
Puyoô
         
Linea per Dax
 
Labatut
 
Cauneilles
 
L'Église de Peyrehorade
 
Peyrehorade
 
Orthevielle
 
Gaves réunis
 
Sames - Guiche
 
Bidouze
 
Beauplaisir
 
Pont-de-l'Arran
 
Urt
 
Urcuit
 
Lahonce
 
Autostrada A63
 
Le Gaz
 
Galleria di Camp-de-Prats
         
Linea per St-Jean-Pied-de-Port
         
Linea per Bordeaux
 
Galleria di Mousserolles
 
Adour
 
Galleria di Saint-Esprit
 
Bayonne
 
Linea per Irun

NoteModifica

  1. ^ a b c Dati sulla ferrovia Tolosa - Bayonne, su pagesperso-orange.fr. URL consultato il 28-03-2010 (archiviato dall'url originale il 20 gennaio 2010).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti