Apri il menu principale

Festival di Berlino 1988

edizione del festival cinematografico

La 38ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino si è svolta a Berlino dal 12 al 23 febbraio 1988.[1]

L'Orso d'oro è stato assegnato al film cinese Sorgo rosso di Zhang Yimou.

L'Orso d'oro alla carriera è stato assegnato all'attore Alec Guinness.

Altri riconoscimenti onorari sono stati assegnati all'attore, regista e produttore Richard Attenborough, al cantautore e compositore Chuck Berry, al giornalista e critico cinematografico Guglielmo Biraghi e all'attrice Ellen Burstyn.

Il film di apertura del festival è stato Linie 1 di Reinhard Hauff.

La retrospettiva di questa edizione ha avuto come titolo "Colour - The History of Colour Film".[2]

Indice

GiurieModifica

Giuria internazionaleModifica

Children's JuryModifica

I premi della sezione Kindefilmfest sono stati assegnati dalla Children's Jury, composta da membri di età compresa tra 11 e 14 anni.

Selezione ufficialeModifica

In concorsoModifica

Fuori concorsoModifica

PanoramaModifica

ForumModifica

Kinderfilmfest/14plusModifica

RetrospettivaModifica

PremiModifica

Premi della giuria internazionaleModifica

Premi onorariModifica

Premi della Children's JuryModifica

Premi delle giurie indipendentiModifica

Menzione d'onore: En nombre de Dios di Patricio Guzmán
Menzione d'onore: Grido di libertà di Richard Attenborough
Menzione d'onore: Risk di Dmitri Barshchevsky
Menzione d'onore: Matka Królów di Janusz Zaorski
Menzione d'onore (fuori competizione): Storia di Asja Kljacina che amò senza sposarsi di Andrej Končalovskij
Menzione d'onore: La deuda interna di Miguel Pereira
Menzione d'onore (Forum): En nombre de Dios di Patricio Guzmán
Menzione d'onore: Einer trage des anderen Last di Lothar Warneke
Menzione d'onore: La deuda interna di Miguel Pereira
Menzione d'onore: Black Comedy... di Atom Egoyan
Menzione d'onore: Sagolandet di Jan Troell
  • Premio UNICEF: Hasenherz di Gunter Friedrich
Menzione d'onore: Aaj Ka Robin Hood di Tapan Sinha e Kenny di Claude Gagnon
  • Premio CIFEJ: Kenny di Claude Gagnon
Menzione d'onore: Herr Bohm och sillen di Peter Cohen e Olof Landström
Miglior lungometraggio: The Last of England di Derek Jarman
Miglior documentario: ex aequo Die Wiese der Sachen di Heinz Emigholz e Rights and Reactions: Lesbian & Gay Rights on Trial di Jane Lippman e Phil Zwickler
Miglior cortometraggio: Alfalfa di Richard Kwietniowski
Premio della giuria: Tilda Swinton
Premio dei lettori di Siegessäule: The Last of England di Derek Jarman

Premi dei lettoriModifica

  • Premio dei lettori del Berliner Morgenpost: Einer trage des anderen Last di Lothar Warneke
  • Premio dei lettori di Zitty: Babo seoneon di Lee Jang-ho

NoteModifica

  1. ^ 38th Berlin International Film Festival - February 12 - 23, 1988, www.berlinale.de. URL consultato il 7 gennaio 2018.
  2. ^ Programme 1988, www.berlinale.de. URL consultato il 7 gennaio 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema