Apri il menu principale

Festival di Berlino 1990

edizione del festival cinematografico

La 40ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino si è svolta a Berlino dal 9 al 20 febbraio 1990.[1]

L'Orso d'oro è stato assegnato ex aequo al film statunitense Music Box - Prova d'accusa di Costa-Gavras e al film cecoslovacco Allodole sul filo di Jiří Menzel.

L'Orso d'oro alla carriera è stato assegnato al regista, sceneggiatore e produttore Oliver Stone.

Altri riconoscimenti onorari sono stati assegnati al regista e sceneggiatore Frank Beyer, all'attore Martin Landau, al regista, poeta e filosofo Karel Vachek e all'attore e regista Bernhard Wicki.

Il festival è stato aperto dal film Fiori d'acciaio di Herbert Ross, proiettato fuori concorso.

La retrospettiva di questa edizione ha incluso due programmi: "The Year 1945", dedicato a produzioni internazionali uscite nel 1945, e "40 Years Berlinale", dedicato ad alcuni dei film più significativi presentati nel corso delle passate edizioni del festival.[2]

GiurieModifica

Giuria internazionaleModifica

Children's JuryModifica

I premi della sezione Kindefilmfest sono stati assegnati dalla Children's Jury, composta da membri di età compresa tra 11 e 14 anni.

Selezione ufficialeModifica

In concorsoModifica

Fuori concorsoModifica

PanoramaModifica

ForumModifica

Kinderfilmfest/14plusModifica

RetrospettivaModifica

PremiModifica

Premi della giuria internazionaleModifica

Music Box - Prova d'accusa di Costa-Gavras
Allodole sul filo di Jiří Menzel
Tma/Svetlo/Tma di Jan Švankmajer
Korova di Aleksandr Petrov
Die Panne di Klaus Georgi e Lutz Stützner

Premi onorariModifica

Premi della Children's JuryModifica

Premi delle giurie indipendentiModifica

Menzione d'onore: Roger & Me di Michael Moore
Menzione d'onore: La amiga di Jeanine Meerapfel
Menzione d'onore: Allodole sul filo di Jirí Menzel
Menzione d'onore: Spur der Steine di Frank Beyer
Menzione d'onore: Generazione 45 di Jürgen Böttcher
Menzione d'onore: Wenn du groß bist, lieber Adam di Egon Günther
Menzione d'onore: Berlin um die Ecke di Gerhard Klein
Menzione d'onore: Das Kaninchen bin ich di Kurt Maetzig
Menzione d'onore: Der Frühling braucht Zeit di Günter Stahnke
Menzione d'onore: Karla di Herrmann Zschoche
Menzione d'onore: Denk bloß nicht, ich heule di Frank Vogel
Menzione d'onore: Mistertao di Bruno Bozzetto
Menzione d'onore: La fiammiferaia di Aki Kaurismäki
Menzione d'onore: Generazione 45 di Jürgen Böttcher
Menzione d'onore: Wenn du groß bist, lieber Adam di Egon Günther
Menzione d'onore: Berlin um die Ecke di Gerhard Klein
Menzione d'onore: Das Kaninchen bin ich di Kurt Maetzig
Menzione d'onore: Der Frühling braucht Zeit di Günter Stahnke
Menzione d'onore: Karla di Herrmann Zschoche
Menzione d'onore: Denk bloß nicht, ich heule di Frank Vogel
Menzione d'onore: Tarzan Mama Mia di Erik Clausen
Miglior lungometraggio: Coming Out di Heiner Carow
Miglior documentario: Tongues Untied di Marlon Riggs
Miglior cortometraggio: Trojans di Constantine Giannaris
Premio della giuria: Silence = Death e Positive di Rosa von Praunheim

Premi dei lettoriModifica

NoteModifica

  1. ^ 40th Berlin International Film Festival - February 9 - 20, 1990, www.berlinale.de. URL consultato l'11 dicembre 2017.
  2. ^ Programme 1990, www.berlinale.de. URL consultato l'11 dicembre 2017.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema