Apri il menu principale
Figaro
UniversoDisney
Lingua orig.Inglese
AutoreWalt Disney
EditoreThe Walt Disney Company
1ª app.Pinocchio
Voci orig.
Speciegatto
SessoMaschio

Figaro è un personaggio secondario della Banda Disney, creato da The Walt Disney Company.

È un gattino bianco e nero, apparso per la prima volta nel film Pinocchio. È ispirato al gatto domestico di Geppetto citato una sola volta nel romanzo originale quando Pinocchio, inconsapevole di essersi bruciato i piedi, incolpa il gatto di averglieli mangiati.

Ruolo nel filmModifica

È uno dei due animali da compagnia di Geppetto, la seconda è la graziosa pesciolina rossa Cleo, e quando questi crea Pinocchio, inizialmente si mostra geloso nei confronti del burattino, anche se in seguito accetta la sua presenza. Assieme a Geppetto e a Cleo viene inghiottito da Mostro, durante la ricerca di Pinocchio, e riesce in seguito a scappare assieme al suo padrone dalle fauci del mostro marino su una zattera, per poi cadere in acqua assieme a Cleo durante un attacco da parte della Balena, salvandosi a bordo di un asse di legno e naufragando tranquillamente a terra.

Per tutto il film, Cleo tenta di ottenere l'attenzione e l'affetto di Figaro, riuscendo alla fine ad ottenere un bacio da parte sua mentre festeggiano la trasformazione di Pinocchio.

Altre apparizioniModifica

Figaro e Cleo entrano a far parte anche della Banda Disney a partire dalla loro prima Silly Symphony: Figaro e Cleo, basato su una scena tagliata di Pinocchio, in cui Figaro, affamato, tenta di mangiarsi Cleo, ostacolato pero' dalla padrona, prima di fare la pace con lei.

Spesso, sia nei fumetti che nei cartoni animati, è l'animale domestico di Minni, anche in Mickey Mouse Works, House of Mouse - Il Topoclub, Il bianco Natale di Topolino - È festa in casa Disney, Topolino e i Cattivi Disney e La casa di Topolino. Ha talvolta dei rapporti anche con Pluto, con il quale spesso bisticcia.

Figaro fa anche un'apparizione minore nel manga di Kingdom Hearts, sebbene assente nel gioco originale.

FilmografiaModifica

Collegamenti esterniModifica